Translate

6. Cucina - Ricettario


Questa sezione è dedicata ad l'altra mia passione: la cucina
Qui di seguito la lista, in continuo aggiornamento, delle le migliori ricette "casalinghe" o che trovo nel mio continuo documentarmi!
Queste ed altre ricette potete trovarle anche sulla mia pagina Facebook.

Ricettario

Insieme alla mia dolce metà possiamo anche preparare su commissione piatti fatti artigianalmente con prodotti freschi, Italiani e alcuni presi direttamente da orto o cascine, qui di seguito qualche esempio...più avanti potrete trovare giorno x giorno le ricette dettagliate...
Antipasti/Stuzzichini/Aperitivi
Tartine gusti misti
Super caprese
Barchette di Cetrioli al tonno e formaggio
Pomodori ripieni freddi o caldi al forno
Involtini/fagottini di Bresaola, o prosciutto o tacchino o pollo al forno ripieni
Involtini agli asparagi
Omelette agli asparagi/alla ricotta o altri formaggi
Frittata di Rucola
Torte salate
Fettunta
Spiedini Toscani
Spiedini vegetariani
Radicchio Tondo ripieno
Insalata di pasta (o riso) ricca
E altro ancora
Primi Piatti
Lasagne
Pizzoccheri ricetta tradizionale e alternativa
Pasta pomodorini pachino e rucola
Pasta al sugo di zucchine/melanzane
Tagliolini/linguine al Limone
Linguine ricche
Pici al ragù
Pasta alle verdure
Spaghetti alla carbonara
Pasta mediterranea
Pasta "aromatica"
Pasta alla Norma
Pasta ai 4 formaggi
Pasta grossa o minestra al burro
Orecchiette alle cime di rapa
Minestrina mediterranea
Minestrina prezzemolo e uovo
Penne Salmone e Vodka
Pasta panna e prosciutto
Pasta gamberetti , panna e zucchine
Pasta al sugo di ricotta
Pasta pomodorini e asparagi
Pasta cremosa
Penne al sugo primavera
Pasta e legumi o patate alla paprika dolce e aglio
Risotto alle Fragole
Risotto alla Sartori
Risotto alla Valdostana
Risotto al Burro e Prezzemolo
Risotto Mirtilli e funghi
Risotto ai 4 formaggi
Risotto al Radicchio
Risotto melanzane e scalogno
Risotto rustico
E altro ancora
Secondi
Fettine al formaggio filante
Bistecche alla pizzaiola
Spezzatino alla Genovese
Brasato al vino rosso ricetta campana
Pollo al limone
Bocconcini in salsa di arancia
Pollo al basilico
Scaloppine saltate o cremose
Filetto in umido con verdure varie
Salti in bocca
Involtini di carne ripieni
Misto grigliato
Tagliata Rucola e grana o ai funghi
Vitello tonnato
Cuori di Merluzzo aromatici
Tranci di pesce spada o tonno alla griglia
Tranci di pesce spada o tonno con pomodorini e rucola
Gamberetti impanati o in umido E altro ancora
Verdure/Contorni/Varie
Spinaci filanti
Puré prosciutto e formaggio
Insalata di verdure grigliate
Cime di rapa o Ovartisio saltati allaglio
Involtini di verza
Broccoletti al vino rosso
Finocchi al forno rosolati al burro
Patate al forno semplici o agli aromi
Melanzane/Peperoni/Zucchine ripieni
Gratin di asparagi al formaggio
Sformato di verdure al formo
Fagiolini o verze spadellati con pancetta
Zuppe di cereali e legumi vari
Fagioli o ceci o lenticchie in umido alla paprika (dolce o piccante)
Crumble di asparagi alla salsa di yogurt e zafferano
Misto verdure grigliato o trifolato
Spadellata di patate e salamino campano con paprika (dolce o piccante)
Uova ripiene
Insalata di zucchine
Insalata di lenticchie
Insalata primavera
Insalate al formaggio
Insalata di fagioli
E altro ancora
Dolci
Torta fredda al limone/cioccolato/yogurth
Cheesecake
Dolcetti ai cereali
Baci di dama alla Nutella
Biscottini vari al cacao e non
Praline di cioccolato e cocco
Chiacchere
Mousse e budini vari
Torte ripiene
Torta margherita al cocco o allo yogurt
Torta di mele
E altro ancora



04/05/2011
Barchette di Cetrioli
Ingredienti per 4 persone:
4 cetrioli
1 scatoletta di tonno grande al naturale oppure sottolio (per un piatto un pochino meno ipocalorico)
200 g. di ricotta vaccina
1 spicchio di aglio
menta fresca (opzionale)
sale q.b.
pepe q.b. 
Pelate con il pelapatate i cetrioli, poi tagliateli a metà e svuotateli eliminando i semi. Spolverateli di sale e lasciateli riposare. Sgocciolate il tonno dall’olio, mettetelo in una ciotola e sminuzzatelo con la forchetta. Aggiungete la ricotta, l’aglio e la menta tritati finemente, sale e pepe. Sempre usando la forchetta amalgamate bene il tutto.Tamponate i cetrioli con carta cucina per asciugarli, riempiteli con il composto tonno e ricotta. Servite subito
PS: X chi vuole velocizzare ulteriormente può sostituire la ricotta e il prezzemolo con le Fantasie di Philadelphia alle erbe: ottimo sostituto, stesso risultato!

05/05/2011
Tagliolini al Limone 
Ingredienti x 4 persone:
40 gr di burro
1 Limone grosso (meglio se biologico) 
panna fresca q.b. 
250 gr di tagliolini freschi all'uovo 
pepe bianco
1 ciuffo di Prezzemolo 
sale q.b.
Cominciamo mettendo a bollire l’acqua per la pasta.Laviamo molto accuratamente il limone sotto l’acqua corrente. Grattiamo, all’interno di un tegame, la parte gialla della buccia e facciamo attenzione a non grattare anche la parte bianca della buccia perché darebbe un sapore amaro al nostro piatto. Aggiungiamo il burro e mettiamo questo tegame sopra quello dove abbiamo messo a far bollire l’acqua, in modo che il burro si fonda e si aromatizzi con la buccia di limone. Quando l’acqua bolle, saliamo e facciamo lessare i tagliolini per circa 1 minuto (considerato che il tempo di cottura della pasta fresca all’uovo è di 2-3 minuti). Nel frattempo tritiamo il prezzemolo. Quindi scoliamo i tagliolini con il forchettone, in modo che si portino via anche un po’ della loro acqua di cottura, direttamente nel tegame con il burro aromatizzato. Mettiamo il tegame sul fornello a fuoco leggero e facciamo terminare la cottura amalgamando tutti gli ingredienti per 1-2 minuti versandoci la panna a filo. A cottura ultimata, grattiamo ancora un po’ di buccia di limone, aggiungiamo qualche goccia di succo di limone, il prezzemolo tritatoe il pepe bianco. Impiattiamo i tagliolini al limone e serviamo.
PS: I tagliolini vanno scolati particolarmente al dente perché devono poi proseguire la cottura nel tegame per aromatizzarsi senza scuocere.Visto che nei tagliolini al limone dobbiamo usare la buccia dell'agrume grattugiata, sarebbe meglio usare dei limoni "bio" e non dimenticarsi mai di sciacquarli bene. Inoltre, si usa il pepe bianco se si vuole 1 aroma più delicato di quello nero, altrimenti si può usare quello nero x chi ama i sapori + forti. Infine, chi vuole 1 variante + "light", può benissimo sostituire i tagliolini all'uovo con delle semplice linguine e la panna col versatile "Philadelphia" bianco classico o light.

06/05/2011
Gratin di asparagi al formaggio
Ingredienti x 4 persone:
1 mazzo di asparagi  (la confezione standard che trovate al  supermercato va benissimo)
Parmigiano Reggiano q.b.
Pecorino stagionato q.b.
Pan grattato q.b.
Besciamella
Burro 
Sale
Pepe
Sbollentare gli asparagi in acqua e sale abbondante x non + di 10 minuti circa o cmq. finchè siano cotti ma ancora 1 pò"croccanti" (non devono diventare "molli"), poi scolarli bene. Cospargere di burro 1 teglia grande abbastanza x contenere 2 file di asparagi stese in lunghezza. Sistemare gli asparagi su 2 file frontali con le punte verso l'interno fino a coprire tutto il fondo della teglia e spargere 1 pò di sale e pepe sugli asparagi. Coprirli con 1 primo leggero strato di pecorino e parmigiano grattuggiati, poi unire la besciamella fino a coprire il tutto; infine aggiungere 1 strato finale abbondante quanto basta di altro pecorino e parmigiano grattuggiati insieme al pangrattato. Aggiustare di sale e pepe a piacere se necessario. Infornare a 180° x 15/20 minuti, o cmq. finché si forma 1 gratin dorato e uniforme.

07/05/2011
Baci di Dama alla Nutella (variante veloce)
Ingredienti x 4 persone
200 g di granella di nocciole (meglio se tostate)
200 g di zucchero
200 g di burro
250 g di farina
Nutella q.b.
Ammorbidire il burro, poi aggiungere lo zucchero e la granella di nocciole, quindi incorporare poco x volta la farina. Impastare bene finchè si ottiene 1 composto omogeneo senza residui e ricavare dei rotolini di circa 3 cm di diametro e poi tagliare dei pezzetti x formare delle palline il + possibile uguali. Infornare le palline lasciando spazio tra 1 e l'altra (x evitare che con la cottura si attacchino gonfiandosi) a 160° x 18 minuti circa. Lasciare raffreddare e accopiare le palline dopo aver steso nel mezzo 1 strato di Nutella.
PS: X chi ha + tempo la ricetta originale prevede di tostare e sminuzzare le nocciole intere manualmente e di fondere 1 pezzo di cioccolato fondente x il ripieno. Infine, con questo stesso procedimento si possono fare anche i baci al cioccolato aggiungendo del cioccolato o la Nutella stessa anche all'impasto, oppure fare tanti altri tipi di dolcetti e biscotti variando gli ingredienti dell'impasto al posto delle nocciole.

08/05/2011
Fusilli al sugo cremoso al salmone
Ingredienti x 4 persone:
280 g circa di fusilli
4 fantasie di Philadelphia al salmone
olive nere denocciolate q.b.
300 g circa di pomodorini pachino
scalogno q.b.
olio
sale
prezzemolo
X prima cosa tirate fuori dal frigo le fantasie di Philadelphia in modo che si ammorbidiscano e metter su l'acqua salata x la pasta.Far soffriggere lo scalogno con l'olio e quando è ben dorato aggiungere i pomodorini, il sale e le olive: far cuocere fuoco moderato, finchè i pomodorini non cominciano ad "appassire"; aggiungere le fantasie di Philadelphia al salmome e mescolare bene finché si sciolgono completamente e si amalgamano bene col sughetto ottenuto dai pomodorini. Aggiungere la pasta abbastanza al dente e far saltare fino a completamento della cottura: se necessario aggiungere 1 pochino di acqua di cottura e servire con 1spolverata di prezzemolo tritato

09/05/2011
Piselli e salamino nostrano
Ingredienti x 4 persone:
800 g circa di pisellini fini
4 salamini campani o 2 salami medi, tipo cacciatorino o simili
1 cipollotto bianco
prezzemolo
menta
origano
poco olio
sale
Tagliare a pezzetti il salamino, lavare e scolare i piselli, e tritare grossolanamente il cipollotto bianco: incorporare tutto in 1 padella abbastanza ampia e cuocere a fuoco moderato saltando di tanto in tanto: il grasso e la parte oleosa del salame fungerà da olio x soffriggere il tutto, lasciandolo però 1 pò + leggero, ma quando comincerà a cuocere e rosolare aggiungere 1 filo d'acqua x evitare che si asciughi troppo velocemente. Quando il salame cambia colore  xchè cotto, aggiungere 1 pizzico di sale, il prezzemolo e la menta tritati, e l'origano. A fine cottura l'acqua si sarà asciugata: aggiustare di pepe e, xchi lo preferisce, aggiungere 1 filo d'olio a crudo.

10/05/2011
Spiedini Toscani (variante personalizzata)
Ingredienti:
Pecorino Toscano di media stagionatura
Pane Toscano (variante + croccante, non quello + morbido e bianco con mollica tenera)
Salame di Cinta Senese
Stecchini da spiedo
Tagliare a dadini del formaggio pecorino toscano di media stagionatura e il pane toscano come x i crostini. Tagliare a fette piccole e sottili il salamino di Cinta. Comporre gli spiedini alternando pane+salame+formaggio e chiudendo sempre con 1 crostino di pane. Grigliare gli spiedini ad alta temperatura rigirandoli spesso finché il pane si abbrustolisce, il salame si griglia e il formaggio resta leggermente arrostito fuori, ma tenero dentro (in genere bastano pochi minuti alla temperatura massima). Servire ben caldi

11/05/2011
Mezze Penne ai Pomodorini e Asparagine 
Ingredienti x 4 persone:
280 g. di mezze penne
300 g. circa di pomodorini pachino
1 mazzetto di asparagine (asparagi + picolli e teneri)
sale
olio
basilico
scalogno
Grana o Parmigiano
Tagliuzzate a pezzetti/dadini le asparagine, dopo averle lavate bene e tolto il fondo + duro dei gambi e fatele soffriggere con olio, sale grosso e  lo scalogno e dopo poco aggiungere i pomodorini e il basilico tritato e cuocere coperto a fuoco basso, finché i pomodorini appassiscono e rilasciano il loro stesso sughetto; dopodichè continuare la cottura scoperta, x far evaporare 1 pò il liquido (ma non troppo: si consiglia sempre il fuoco basso); dopo aver messo a cuocere la pasta, scolare le mezze penne 1-2 minuti del loro tempo dichiarato di cottura e terminare la cottura saltando la pasta insieme al sugo. Prima di servire grattugiare Grana Padano o Parmigiano Reggiano a piacere.

12-05-2011
Brasato al vino rosso - ricetta campana
Ingredienti x 4 persone:
1 bel pezzo di carne da brasato di circa 500 g. dev'essere abbastanza tenera, magra ma con almeno 1 leggero
contorno di grasso che servirà durante la cottura.
1 bicchiere di vino rosso da pasto
olio
70 g. circa di burro
rosmarino
cipolla
sale grosso
1 spicchio d'aglio
1 dado
1 casseruola ampia, ma dal fondo spesso
Tritare la cipolla e farla soffriggere nell'olio e burro: appena s'imbiondisce, aggiungere il pezzo di carne intero,1 cucchiaio di sale grosso, il bicchiere di vino rosso, lo spicchio d'aglio e 1 rametto intero di rosmarino. Cuocere x almeno 1'ora coperto a fuoco moderato e mescolando spesso e rigirando il pezzo di carne ogni mezz'ora x farlo insaporire bene da tutti i lati. Nel caso il sughetto prodotto si dovesse asciugare troppo, si può aggiungere 1 poco d'acqua, ma alla fine deve restare 1 puccetta 1 poco denza o cmq. fluida,  ma non troppo acquosa. 1 volta cotto bene, si lascia raffreddare completamente in 1 luogo fresco e asciutto, ma non in frigo, x qualche ora: quando è completamente freddo, la puccia risulterà molto densa e di colore + chiaro, ma è normale: tagliarlo a fette e scaldare a fuoco basso e coperto, finché la puccia torna fluida, prima di servire caldo e togliendo lo spicchio d'aglio e il rametto di rosmarino.

12/05/2011
Fusilli cremosi agli asparagi
Ingredienti x 4 persone:
250 g circa di asparagi (o asparagine)
2 confezioni di Philadelphia al Prosciutto
scalogno
prezzemolo
olio
sale
pepe
Dopo aver lavato bene gli asparagi e tolto la parte finale + dura dei gambi, tagliarli a rondelline e farli soffriggere con l'olio, lo scalogno, 1 spruzzata di sale e 1 pochino d'acqua x mantenere il fondo umido ed evitare che lo scalogno e gli asparagi si brucino: quando lo scalogno è dorato e gli asparagi sono cotti ma "croccanti", aggiungere il Philadelphia (meglio se fatto ammorbidire 1pò prima) mescolare bene, finchè si amalgama totalmente e, se neccesario, aggiungere 1 pò di acqua di cottura della pasta, precedentemente cotta molto al dente (1 o 2 minuti prima del tempo dichiarato di cottura); Far saltare la pasta nel sugo cremoso ottenuto x finire la cottura; aggiustare di sale e pepe e guarnire con 1 ciuffetto di prezzemolo fresco x ogni piatto.

13/05/2011
Finocchi al forno rosolati al burro
Ingredienti:
burro
Finocchi grossi e carnosi
sale q.b.
Pepe (a piacere)

Laviamo molto accuratamente i finocchi e tagliamoli a pezzetti. Adagiamo sulla teglia da forno 3- 4 pezzetti di burro lungo tutta la superficie del fondo. Ricopriamo tutta la teglia in modo uniforme coi finocchi puliti e tagliati, cospargiamo di sale e pepe e, secondo i gusti, si può aggiungere qualche altra piccola noce di burro in superficie. Infornare a 180° (meglio se a forno preriscaldato) e cuocere rigirando di tanto in tanto i finocchi x farli insaporire e rosolare bene. Il tempo di cottura dipende dai gusti: a chi piacciono + "arrostiti e croccanti " può lasciarli finche a vista non si rosolano con delle creste rossicce, chi li vuole + morbidi, può servirli appena si "appassiscono" e prendono colore leggermente dorato.L'importante è servire ben caldi.

14/05/2011
Uova Ripiene
Ingredienti:
Uova, almeno 1 a persona (a seconda se lo facciate come antipasto o secondo)
Capperi
Tonno
Ricotta
Prosciutto a cubetti
Prezzemolo
Menta
Origano
Pomodorini, anche qui calcolare in base alle persone
Cetriolini 
Sale
Pepe
(Olio, se avete scelto il tonno al naturale)
Lessate le uova finché non diventano ben sode, fatele raffreddare e sbucciatele: tagliatele a metà x la lunghezza e con cura estraete la pallina di rosso; frullatela insieme a tutti gli altri ingredienti finché non ottenete 1 crema compatta e omogenea: riempite tutte le mezze uova, se necessario aggiustate di sale e guarnite con ciuffetti di prezzemolo fresco.Varianti: in realtà le uova così si possono riempire con qualsiasi tipo di ripieno la fantasia possa suggerire, ma qui in particolare si può sostituire il tonno con le acciughe e la ricotta con maionese o senape o Philadelphia, l'importante è che l'impasto x il ripieno sia omogeneo, né troppo "molle", né troppo pastoso.

15/05/2011



16/05/2011



17/05/2011
http://1.bp.blogspot.com/-EZ64i9PqBg4/TdEytyteqeI/AAAAAAAAANc/8DjzlCn1DZY/s1600/Risotto+sartori.jpg




18/05/2011 
Finocchi  Gratinati

Ingredienti:
Burro 70 gr
Finocchi carnosi 6 
Latte fresco intero 300 ml
Farina 30 gr
Noce moscata grattugiata un pizzico
Parmigiano Reggiano grattugiato 30 gr
Pepe macinato a piacere
Sale q.b.

X ottenere i finocchi gratinati inanzitutto preparate la besciamella facendo fondere in un tegame 40 gr di burro e aggiungendo la farina; dopo aver mescolato bene per evitare la formazione di grumi, unite il latte e continuate a mescolare fino alladdensamento della salsa, poi aggiungete la noce moscata e il sale per poi continuare a mescolare fino ad ottenere una salsa omogenea.
Pulite i finocchi tagliando le cime , privateli delle foglie esterne più coriacee e infine diviteli in quarti. Lavateli sotto lacqua corrente, scolateli e tuffateli in abbondante acqua bollente salata nella quale dovranno scottare per 10 minuti.Trascorsi i 10 minuti, scolate bene i finocchi e metteteli a dorare per altri 10-15 minuti in una padella nella quale avrete fatto fondere 40 gr di burro.
Una volta che i finocchi avranno assunto un aspetto dorato sulla superfici, adagiateli poi in una pirofila, versateci sopra la besciamella, cospargeteli di Parmigiano Reggiano grattugiato e infornateli nel forno caldo a 200°x circa 20-25 minuti, finchè non si sarà formata sulla superficie una bella crosticina dorata. Estraete quindi i finocchi gratinati dal forno , lasciateli intiepidire e servite.


19/05/2011
Cheese-cake con Philadelphia
Ingredienti x 4 persone
Circa 125 g di Philadelphia classica o la nuova "Yo" x dolci
Circa 125 g di frutti di bosco freschi misti
100 g di Lamponi
100 g di frollini a piacere
50 g di zucchero a velo
40 g di burro
Circa 10 g di gelatina in fogli
1 dl di panna fresca da montare
Vaniglia
Limone
Sciogliere il burro a fiamma bassissima. Tritate finemente i biscotti nel mixer e versate a filo il burro sciolto fino ad ottenere 1 impasto omogeneo.Stendetelo e compattatelo sul fondo di 1 stampo a cerniera di circa 16 cm di diametro, rivestito di carta da forno e mettetelo in frigo. Mescolate Philadelphia insieme a succo di limone, la scorza grattugiata, la vaniglia e lo zucchero.Ammorbidite la gelatina in acqua fredda, scolatela, scioglietela in 1 pentolino a fiamma bassissima e poi amalgamatela con la crema di Philadelphia appena ottenuta.Montate la panna, aggiungetela al composto e versate tutto nello stampo precedentemente preparato col fondo di biscotti. Lasciate riposare in frigo x almeno 6 ore, poi levate il dolce dallo stampo eservite guarnito e ricoperto della frutta fresca precedentemente ben lavata, pulita e tagliata a pezzetti, dove necessario.


20/05/2011
Fagiolini spadellati con pancetta
Ingredienti:
Fagiolini freschi (x la quantità regolatevi in base a se volete farlo come piatto unico o come secondo) 
Pancetta fresca a cubetti
Pomodorini freschi
Scalogno
Prezzemolo
Origano
Menta
Sedano
Sale grosso
Pepe
Olio extravergine di oliva
Lavate e pulite i fagiolini e poi i pomodorini (x questi ultimi vanno bene sia quelli a grappolo o i pizzuttelli, sia i pachino x chi ama 1 gusto 1 pò + dolce). Sbollentate i fagiolini e toglieteli quando sono ancora "croccanti". Scolateli e fateli raffreddare e intanto preparate in 1 padella ampia l'olio con lo scalogno tritato; quando i fagiolini sono freddi agiungerli insieme ai pomodorini tagliati a metà e il sale grosso, portare a cottura a fuoco basso e coperto:quando il sale sarà tutto sciolto agiungere il sedano e le altre spezie sminuzzate e 1 pò di pepe, mescolando bene e ripetutamente; far evaporare 1 pò il sughetto dei pomodorini e poco prima della fine della cottura aggiungere i cubetti di pancetta fino a che saranno cotti e rosolati. Servire ben caldo e, se necessario aggiustare di sale e pepe.
PS: Questa ricetta può essere fatta anche con la verza spezzettata al posto dei fagiolini e aggiungendo 1 pò di paprika (dolce o piccante a seconda dei gusti)

21/05/2011

http://2.bp.blogspot.com/-6iHEMCE7juk/TdZ4WBTIXBI/AAAAAAAAAOM/IzCUFKwdIi8/s1600/Risotto+Carciofi%252C+Limone+e+Zafferano+001.jpg



22/05/2011
Dolce Tortino di Yogurth (x gentile concessione della mia amica Jenny) 
(E' un ottima torta per la colazione, oppure come dolce a fine cena servito con del gelato alla crema)
 Ingredienti:
- 1 bicchiere di yogurt
- 2 bicchieri di zucchero
- 3 bicchieri di farina
- 3 uova
- 1 bustina di lievito e la scorza di un limone.
1 tocco di classe è mettere al posto del classico bicchiere di olio, un bicchiere di panna fresca non montata. Mescolate zucchero, uova e yogurt; aggiungete poi farina, lievito e scorza.E per finire la panna.  Mettete poi tutto in una tortiera con la carta da forno e cuocete a 180 gradi per 45 minuti. Potete lavorare l'impasto in un robot da cucina, è molto + comodo e veloce. Non cuocere troppo: è molto + buona se rimane morbida.


23/05/2011 
Sformato Di Broccoli
Ingredienti
800 G Broccoli
2 Uova
50 G Formaggio Parmigiano Grattugiato
50 G Formaggio Pecorino Grattugiato
Noce Moscata
Burro
Pangrattato
Sale
Lavate i broccoli, divideteli a cimette e scottateli in acqua bollente salata per 5 minuti. Passateli al mixer. Sbattete le uova con i formaggi, conditele con sale e noce moscata, aggiungetevi il passato di broccoli e versate tutto in uno stampo imburrato e cosparso di pangrattato. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

24/05/2011
Pasta e legumi (o patate) alla paprika e aglio
 Ingredienti:
Pasta tipo ditali grossi o tipo "I Piccolini Barilla" 
Olio
Aglio
Sale
Scalogno
Paprika
Lenticchie o Ceci o Fagioli, (o anche patate) secondo i gusti
X prima cosa, lessate i legumi, o sbollentateli finchè si ammorbidiscono se avete preso quelli in scatola precotti (se preferite farla con le patate, allora dovete pelare e tagliare a tocchetti 1 patata ogni 2 persone e farla lessare in acqua e sale); poi soffriggete a parte olio, scalogno e aglio tritati e verso la fine aggiungete la paprika (dolce o piccante come si preferisce) mescolando sempre molto bene ed eventualmente diluendo con 1 filo d'olio e acqua di cottura della pasta, se il soffritto si asciuga troppo. Cuocete la pasta a parte con la normale procedura, ma scolatela 1-2 minuti prima e non buttare l'acqua di cottura: ultimate la cottura facendo saltare la pasta col soffritto e, a seconda di quanto la volete asciutta o brodosa, regolatevi se e quanta acqua di cottura aggiungere al tutto; servire caldo e, se necessario, aggiungere 1 manciata di paprika fresca e 1 altro filo d'olio.
 

25/05/2011
 http://4.bp.blogspot.com/-1p6COUbNv0Y/TduMexklO5I/AAAAAAAAAOQ/rPSYgmTRMlY/s1600/MezzePenne+alla+crema+di+formagggio+e+asparagi2.jpg



26/05/2011
Caponata
Ingredienti
1/2 bicchiere di aceto
Qualche foglia di basilico 
3 pugni di capperi dissalati  
2 grosse cipolle 
1 kg di melanzane lunghe 
Olio extravergine d'oliva q.b.  
200 gr di Olive in salamoia snocciolate  
60 gr di Pinoli  
500 gr di pomodori da salsa  
Sale grosso q.b.  
600 gr di gambi di sedano  
50 gr di zucchero
Lavate, mondate e tagliate a cubetti , di circa 1,5 cm di lato, le melanzane (del tipo allungato), e disponetele a strati in un colapasta o setaccio, spolverizzandole con del sale grosso, affinché perdano l’amaro. Lasciatele riposare così per almeno 1'ora. Intanto, tagliate i gambi di sedano a listerelle e sbollentateli dentro ad una pentola con dell’acqua salata,  poi scolateli, asciugateli con della carta da cucina e soffriggeteli in olio d’oliva e a fuoco basso. In 1'altra padella, fate soffriggere in olio d’oliva le cipolle affettate, ed unite, quando saranno appassite,  i capperi dissalati,  i pinoli e le olive denocciolate, facendo soffriggere il tutto per altri 10 minuti. A questo punto aggiungete i pomodori spezzettati o tagliati a cubetti, e fate cuocere per circa 20 minuti a fuoco vivace. Intanto scolate e sciacquate le melanzane, asciugatele con la carta da cucina e friggetele in olio di oliva dentro ad una capiente padella, nella quale dovrete unire tutti gli ingredienti da voi precedentemente preparati. Quando le melanzane saranno ben rosolate, unite i gambi di sedano, il composto con i pomodori  e amalgamate bene il tutto a fuoco basso. Cospargete poi gli ingredienti in padella con lo zucchero  e aggiungete il mezzo bicchiere di aceto, cuocendo ancora a fuoco moderato fino a che l’odore dell’aceto sarà sfumato. A questo punto la vostra caponata è pronta: lasciatela raffreddare e servitela con delle foglie di basilico intere e spezzettate.
■ Consiglio
La caponata è sicuramente un preparazione che va servita fredda, generalmente come antipasto. Se non la consumate tutta (o volete prepararla in anticipo), potrete conservarla in frigorifero per 3 o 4 giorni chiusa in un contenitore ermetico di vetro o protetta dalla pellicola trasparente, e va riportata a temperatura ambiente almeno 2 ore prima di servirla. A Palermo usano aggiungere alle verdure dei moscardini infarinati e fritti, mentre una variante comune, molto usata consiste nell’aggiungere filetti di peperone dolce, che viene fritto insieme alle melanzane.
 

27/05/2011
Insalata di Zucchine
Ingredienti:
circa 400 g di zucchine lunghe medie
aceto di vino
aceto balsamico
sale grosso
sale fino
aglio
menta fresca
origano
pepe
1 manciata di capperi
1 pugno di olive nere
Dopo aver lavato bene le zucchine, sbollentarle con acqua, sale grosso e aceto di vino, finché saranno cotte ma non troppo "molli": potete aiutarvi infilando la forchetta nelle zucchine: si deve infilare ma con 1 leggera pressione. Dopodiché scolate le zucchine e "tempratele" con dell'acqua fredda x fermare la cottura; riscolatele e lasciate raffreddare; 1 volta fredde, tagliatele a rondelle di circa mezzo centimetro e se c'è dell'acqua residua, fatela uscire premendo leggermente; poi conditele in 1'insalatiera con olio extravergine di oliva, sale, pepe, origano, aceto balsamico, la menta fresca tritata e l'aglio tritato o a pezzetti secondo i gusti, poi lasciare marinare almeno mezz'ora, infine aggiungere i capperi e le olive nere, rimescolando bene. X i + bravi, la ricetta originale prevede 1 "parte scenografica", cioè costruire 1 specie di "torretta piramidale" con le rondelle di zucchine prima di condirle!


28/05/2011
Pizzoccheri bresaola e verza
(1 variante ai più classici pizzoccheri)

Ingredienti per 4 persone:

320g di Pizzoccheri
120 gr di bresaola
400 gr di verza
200 gr di provolone piccante o bitto tagliato a tocchetti
100 gr di grana grattugiato
120 gr di burro
aglio
pepe
salvia

Tagliate a pezzi la verza ed unirla all'acqua salata. Portate a ebollizione e aggiungere i pizzoccheri, far cuocere per 12-15 minuti. Rosolare la bresaola tagliata a listarelle con aglio, salvia e burro.

Al termine della cottura scolare i pizzoccheri e le verze, aggiungere la bresoala, il provolone tagliato a tocchetti, il grana grattugiato e mescolare bene il tutto.
Spolverare con pepe a piacere e servire in piatti ben caldi


29/05/2011
Dolce di Gelatina di fragole allo Spumante
Ingredienti per 4 persone:
680 gr di fragole
4,5 dl di spumante rosé
50 gr di zucchero al velo
2 cucchiaini di gelatina ammorbidita in 1 cucchiaio di acqua fredda
1 cucchiaio di succo di lime

Fate sciogliere lo zucchero in metà spumante nella pentola, poi toglietela dal fuoco. Incorporate la gelatina e fatela sciogliere completamente, poi unite il vino restante ed il succo di lime e lasciate raffreddare il tutto. Distribuite le fragole nei quattro stampini. Conservate 1,5 dl di sciroppo e versate quello che resta sulle fragole, coprite con la pellicola trasparente gli stampini mezzi pieni e riponete in frigo per 1'ora. Scaldate lo sciroppo rimasto e, passata l'ora, versatelo sugli stampini riempiendoli del tutto, ricoprite di nuovo gli stampini con la pellicola trasparente e rimetteteli in frigo per 1 notte. X servirli, immergete gli stampini in poca acqua bollente e girateli su un piattino. Serviteli subito!


30/05/2011
Risotto alle zucchine, speck e birra
Ingredienti per 5 persone:

400 gr di riso
30 gr di cipolla tritata
olio d'oliva q.b.
1 dl di birra
1,2 l di brodo
70 gr di burro, 50 gr di parmigiano. 

Rosolare la cipolla con l'olio, aggiungere il riso, tostare e bagnare con la birra. Lasciare evaporare in parte e cuocere aggiungendo il brodo e mescolare fino a completare la cottura (15-20 min.) Togliere dal fuoco e mantecare con burro e parmigiano. 


31/05/2011
Brasato di maiale alla Birra

Ingredienti per 4 persone:

1kg di lombo di maiale
40g di burro
1 cucchiaio d'olio
2 cipolle
1/2 litro di Birra
sale e pepe. 

In 1 tegame fate soffriggere nell'olio e nel burro le cipolle tritate, unite la carne, fatela rosolare da tutte le parti, salatela, pepatela, irrorate con la birra e cuocete a fuoco moderato per circa 2 ore a tegame coperto. A cottura ultimata, affettate la carne, cospargetela con il sughetto di cottura e servite subito.


01/06/2011
Tagliatelle alle verdure e Philadelphia al Prosciutto
Ingredienti:
Tagliatelle fresche o fatte in casa (circa 65/70 g a testa)
1 zucchina piccola ogni 2 persone
circa 50 g di pisellini fini freschi a persona
scalogno
prezzemolo fresco
sale
olio
latte (se serve)
Philadelphia al prosciutto (1 confezione ogni 2 persone)  
Tagliare le zucchine a pezzetti e farle rosolare con olio, sale, scalogno tritato, piselli e prezzemolo tritato. Cuocere a parte la pasta scolandola 1-2 minuti prima dellesatto tempo di cottura; aggiungere il Philadelphia al prosciutto precedentemente lasciato ammorbidire alle verdure rosolate e saltare con la pasta x completare la cottura: se necessario diluire con 1 po’di latte. Servire ben caldi e guarnire con qualche ciuffo di altro prezzemolo fresco.


02/06/2011
Praline di Cioccolato e Cocco (variante personalizzata)
Ingredienti:
Farina di cocco
Cioccolato Fondente o Cioccolata Ciobar
Burro q.b.
Biscotti secchi
Confettini assortiti x dolci
Granella fine di nocciola
Tritare finemente nel mixer i biscotti secchi; far ammorbidire 2/3 noci di burro e sciogliere il cioccolato fondente o preparare la cioccolata Ciobar (con latte), dopodiché unire 1 in terrina il burro, i biscotti tritati, la farina di cocco e il cioccolato sciolto o la cioccolata Ciobar, 1 pò alla volta finché non si ottiene 1 composto abbastanza compatto: è possibile regolare la consistenza aggiungendo di volta in volta burro, cioccolata o farina, finchè sembra a posto; tagliare dei pezzetti di circa 4 cm e lavorarli fino a dare la forma di polpettine. Passare infine alcune polpettine nei confettini x dolci, altre nella  granella, altre ancora nella farina di cocco, finché non saranno coperte uniformemente e lasciare in frigo x qualche ora.
PS: La versione originale prevede 1 tuorlo d'uovo molto fresco ogni 2 persone, cacao e zucchero al posto dell/la cioccolato/a già fatto/a, ma la mia variante permette di velocizzare i tempi e di accontentare chi (me inclusa) non ama mangiare l'uovo crudo, né correre gli eventuali relativi rischi, se non è davvero freschissimo!

03/06/2011
 http://1.bp.blogspot.com/-puKP8XeEwlM/Tef-1swmY-I/AAAAAAAAAOo/vaGGSBTflzo/s1600/Immagine1.jpg


04/06/2011
 http://3.bp.blogspot.com/-GJYMnzShYGQ/TejJRAliqFI/AAAAAAAAAOs/TxZus1gA21Q/s1600/Immagine1.jpg


05/06/2011
http://1.bp.blogspot.com/-J0qBVKb33cA/Teomom9YJBI/AAAAAAAAAOw/k16b67DTC8A/s1600/Immagine1.jpg


06/06/2011
http://2.bp.blogspot.com/--l1n3YIsC0c/TetWSVkc3ZI/AAAAAAAAAO4/BfFHs2Kzou4/s1600/Cattura.JPG



07/06/2011
http://3.bp.blogspot.com/-_Z3R6UBgtwk/Tez9UAggiKI/AAAAAAAAAO8/N9Y36zQgNEk/s1600/Immagine1.jpg



08/06/2011
Gelato all'Amarena
Ingredienti:
2 uova
300 g di panna fresca
300 ml di latte parzialmente scremato
70 g di zucchero
1 cucchiaio di farina bianca 00
1 cucchiaio di essenza di Vaniglia
1 pizzico di sale
sciroppo di Amarena q.b.
Zucchero Vanigliato
Prendere una casseruola e versarvi il latte, la farina, mescolare e portare a bollore. Aggiungere l'estratto di vaniglia, coprire la casseruola e lasciare a riposo x 20 min.circa. Sbattere le uova con zucchero ed un pizzico di sale fino ad ottenere una spuma soffice. Aggiungere il latte e mescolare.  Cuocere a fuoco lento fino a creare un impasto denso. Lasciare raffreddare ed aggiungere un po' di panna lasciandone anche xla decorazione. Versare il composto nella gelatiera per circa 20-30 minuti, dopodiché metterlo nelle coppe e decorare con panna e sciroppo d'amarene.


09/06/2011
 http://2.bp.blogspot.com/-WwU_s_cyiOo/Te9s_JG8o_I/AAAAAAAAAPU/A31FFt6umsw/s1600/Immagine1.jpg


10/06/2011
Broccoli gratinati con formaggio e pangrattato
Ingredienti per 3 persone:
1 broccolo di circa 600 gr
formaggio grattugiato misto (parmigiano e pecorino)
pangrattato
burro
sale
100 ml latte
noce moscata
Tagliate i broccoli separando le cimette e metterli a bagno. Sbollentateli x 5 minuti in acqua salata (oppure, come meglio sarebbe x non perdere vitamine e minerali , cuoceteli a vapore) Quindi fateli raffreddare in 1 colino. Quindi disponete i broccoli in una pirofila da forno. Nel frattempo, in un ciotolino, amalgamate noce moscata grattugiata (quantità secondo gradimento), abbondante parmigiano e pecorino grattugiato, latte. Versate il composto di latte, formaggio e noce moscata sui broccoli lentamente e in modo uniforme. Il latte filtrerà tra i broccoli ed andrà a depositarsi sul fondo,il formaggio rimarrà sulla superficie dei broccoli. Spolverizzare con altro formaggio grattugiato (parmigiano e pecorino) in abbondanza e spolverizzare subito dopo con abbondante pangrattato. Disponete infine il burro a fette sui broccoli e spolverizzate nuovamente con noce moscata grattugiata. Infornate fino a che i broccoli ricoperti di formaggio e pangrattato non risulteranno uniformemente dorati


11/06/2011
Gazpacho 
Ingredienti:
1/2 bicchiere  di Aceto di vino bianco (non troppo forte)
1 spicchio d’Aglio
1 Cetriolo
1 Cipolla rossa di Tropea media
50 ml  di Olio extravergine di oliva
100 gr di mollica di pane rafferma
Pepe a piacere
1 peperone verde e 1/2 rosso
600 gr  di Pomodori  da sugo non troppo maturi
Sale q.b.
Fate ammollare il pane in una ciotola coprendolo con acqua e mezzo bicchiere di aceto, e intanto spellate e  liberate i pomodori dai semi interni nella parte + dura. Poi tagliuzzateli e "strizzateli" x eliminare anche i semini più piccoli, tagliate a tocchetti anche gli altri ingredienti e poneteli in 1 frullatore dove via via metterete i peperoni, il cetriolo, la cipolla e l’aglio mondati. Aggiungete a filo l'olio e fate frullare bene, in modo da ottenere 1 composto denso, liscio e omogeneo; aggiungete il pane strizzato, aggiustate eventualmente di sale,  pepe e aceto (che si deve sentire lievemente) a seconda dei vostri gusti e frullate di nuovo per qualche secondo. Fate riposare il Gazpacho qualche ora in frigorifero e servitelo freddissimo accompagnato  da alcune ciotoline contenenti dadini di verdure (cipolla, peperone, pomodoro, cetriolo), pane fritto nell'olio (o tostato) uovo sodo, con cui guarnire il proprio Gazpacho a piacere.
■ Consiglio
Alcune volte, il Gazpacho viene servito in bicchieri, alla stregua di un aperitivo: in questo caso, data la sua peculiarità rinfrescante, deve risultare più liquido e viene perciò allungato con acqua ghiacciata. Se invece volete gustarlo come zuppa fredda, vi consiglio di lasciarlo più denso, e invece di aggiungere del ghiaccio che lo annacquerebbe, mettetelo per + tempo in frigorifero o in freezer, x raggiungere la temperatura desiderata. Il Gazpacho deve risultare freschissimo se non addirittura gelato, saporito ma non piccante, non forte di aceto, e fluido nel modo giusto.


12/06/2011
Pesto di rucola

Ingredienti:
1 spicchio di Aglio
1 bicchiere circa Olio di oliva extravergine
50 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
50 gr di Pecorino grattugiato
50 gr di Pinoli
100 gr di Rucola
Sale q.b.
Per preparare il pesto di rucola, per prima cosa tenete da parte qualche
fogliolina di rucola e qualche pinolo che userete per guarnire i piatti.
Lavate molto bene la rucola, asciugatela e mettetela nel bicchiere del vostro
mixer: aggiungete i pinoli, il parmigiano reggiano, il pecorino, lo spicchio di
aglio, il sale e un po’ di olio d' oliva. Cominciate a frullare a bassa velocità
il tutto e, mano a mano, aggiungete il restante olio d'oliva a filo, fino ad ottenere
una crema ben amalgamata e fluida.Se non userete immediatamente il pesto di
rucola, potete conservarlo in frigorifero per qualche giorno ponendolo in un
contenitore con il tappo, coperto con un filo d'olio di oliva. Al momento di
mischiarlo con la pasta, ammorbiditelo mescolandolo con qualche cucchiaio di
acqua di cottura
Consiglio 
In alternativa al robot da cucina, potete usare il frullatore ad immersione.


13/06/2011
Infornata di Broccoli e Patate 
Ingredienti:
300 g di Broccoli
250 g di Patate
60 g di Burro
50 g di Pancetta
40 g di formaggio Emmenthal
Sale q.b.
Lessare i broccoli e scolarli. Tagliare a rondelle le patate e farle bollire finché non saranno tenere. Imburrare una pirofila e sistemarvi, alternati, i broccoli e le rondelle di patate. Tagliare la pancetta e distribuirla sopra,le verdure. Cospargere con emmenthal. Passare in forno a 200 gradi x circa 20 minuti. Servire molto caldo.


14/06/2011
http://1.bp.blogspot.com/-gDGyq--raLg/Tfe5Hsg00jI/AAAAAAAAAP8/xHYXNwg1aYk/s1600/Immagine1.jpg



15/06/2011
http://3.bp.blogspot.com/-EcA514YDBc8/TfiiTLd1JQI/AAAAAAAAAQA/uvy6SHzpzno/s1600/Immagine1.jpg



16/06/2011
Fettunta Toscana
Ingredienti:
Pane Casereccio (meglio se Toscano e raffermo)
Aglio
Pepe
Olio extravergine d'Oliva (meglio se Toscano)
Sale
Tagliare il pane a fette lasciando la crosta che ha attorno e abbrustolirlo finchè le 2 parti siano croccanti fuori, ma morbide dentro. Ancora calde strofinarle da 1 sola parte con aglio, salarle e peparle con pepe appena macinato. Cospargerle di abbondante olio d'oliva e servire calde.


17/06/2011 
Pasta E Broccoli
Ingredienti:
250 g di Spaghetti
1 Broccolo
5 Cucchiai Olio D'oliva
2 Spicchi Aglio
Prezzemolo Tritato
Abbondante Formaggio Pecorino Grattugiato
Sale
Pepe
Mondare il broccolo. Soffriggere l'olio in una grande pentola e farvi imbiondire l'aglio, versare l'acqua necessaria, salare e pepare. Far prendere l'ebollizione e gettarvi le cimette di broccolo e la pasta. Portare a cottura pasta e broccolo, aggiungendo, se necessario, ancora un po' di acqua bollente.  A fine cottura unire il prezzemolo e il formaggio.


18/06/2011
Penne al sugo primavera
Ingredienti x 2 persone:
140 g di penne
150 g circa di pomodorini pachino
3 peperoncini dolci
capperi
olive nere denocciolate
cipolla dorata
olio extravergine di oliva
sale
parmigiano
Tritare 1 pò di cipolla dorata e soffriggerla con l'olio: quando comincia a rosolare, aggiungere i peperoncini dolci simuzzati e far saltare x 1 paio di minuti, poi aggiungere i pomodorini, i capperi, le olive e il sale e far
saltare il tutto in 1 padella abbastanza ampia finche i pomodorini non appassiscono; nel frattempo cuocere la pasta e 1 minuto prima del tempo di cottura terminare saltandola col sughetto ottenuto.
Cospargere di parmigiano grattugiato a piacere prima di servire.


19/06/2011
Gamberetti in umido
Ingredienti:
200 g di gamberetti (meglio se già sgusciati)
carote
scalogno
prezzemolo
origano
olio d'oliva
sale
pepe
vino bianco secco
Tritare lo scalogno e farlo dorare nell'olio, nel frattempo lavare e pulire bene i gamberetti, poi aggiungerli  nella padella con l'olio e lo scalogno; quando comincia a rosolare aggiungere   il prezzemolo tritato, l'origano, il sale e il pepe, poi cospargere   1 pò di vino bianco e farlo evaporare secondo i gusti  (se si preferisce lasciare 1 pò di sughetto o piacciono più asciutti) Servire ben caldi e guarnire con 1 ciuffetto di prezzemolo.



20/06/2011
Pesto alla Genovese
Ingredienti:
50 gr di pecorino sardo
50 gr di parmigiano reggiano già grattugiati
3 mazzi di basilico
2 spicchi d’aglio
50 gr di pinoli
olio extravergine d’oliva
Come prima cosa lavate e mondate il basilico, un’operazione da 10 minuti al massimo. Prendete poi i formaggi, il basilico e tutti gli altri ingredienti: aglio, pinoli e olio extravergine d’oliva e mettete tutto in un frullatore o in un robot da cucina (è molto importante che le lame funzionino bene). Cominciate a tritare, a intervalli, in modo che il composto non si surriscaldi. Quando il composto sarà omogeneo, di solito bastano 2 -3 minuti, il vostro pesto sarà pronto.
Consiglio:
Quando preparate il pesto, fatene in abbondanza: ne userete 1 parte e il resto potrete surgelarlo, ad esempio in bicchierini  da caffè di plastica o vasetti di vetro.


21/06/2011
Insalata di verdure grigliate
Ingredienti:
Melanzane lunghe
Zucchine
Peperoni grossi dolci
Aglio
Menta fresca
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe
Succo di limone
Lavare bene le verdure, togliere tutti gli eventuali semi e tagliarle a fette lunghe e mediamente sottili (max. 0,5 cm di spessore). Infornarle scondite a 180°o metterle sulla griglia x circa 15/20 min.o comunque finchè sono ben arrostite/grigliate.1 volta cotte farle raffreddare naturalmente e poi tagliarle a listarelle/alla Julienne. Condirle tutte insieme in 1 terrina con olio, sale, menta fresca tritata, aglio spezzetato, pepe e 1 spruzzatina di limone. Prima di servire lasciare marinare (meglio se in frigo) x almeno 1/2 ora.




22/06/2011
Pollo al Limone
Ingredienti x 4 persone:
1,2 Kg circa di petto o bocconcini di pollo
80 g di burro
succo di 2 limoni non trattati
prezzemolo
farina
sale
pepe
Lavare e asciugare bene il pollo, passarlo in 1 leggera infarinatura, poi in 1 casseruola col burro e fare rosolare bene da entrambe le parti. Aggiungere il succo di limone e portare a cottura a fuoco medio, ma coperto aggiungendo il sale. Circa mezz'ora prima della completa cottura, aggiungere eventualmente, a piacere, dei sottili spicchi di limone dopo averlo ben lavato.Aggiustare di sale e pepare a piacere, poi servire ben caldo dopo aver cosparso di  abbondante prezzemolo tritato.
Curiosità:
Al posto della farina potete usare il semolino facendo attenzione che non si raggrumi troppo e al posto degli spicchi di limone potete anche semplicemente grattuggiarne la scorza, ma l'importante è che i limoni siano biologici o cmq. non trattati.


23/06/2011
Pesto di zucchine
Ingredienti:
8 zucchine (senza il fiore, xchè sarebbero + amare)
4 cucchiai di pinoli
2 manciate di basilico
2 manciate di prezzemolo
2 spicchi d'aglio piccoli ( o uno grosso tagliato)
4 cucchiai d'olio extravergine di oliva
2 manciate di formaggio grattuggiato
pepe e sale quanto basta
Mettere a bollire le zucchine (oppure fatele al vapore) mentre nel frattempo preparate gli altri ingredienti, mettendoli nel mixer e quando saranno cotte aggiungere le zucchine (meglio tagliarle a pezzetti prima) e mixare il tutto finché non raggiunge la consistenza cremosa ma compatta al punto giusto come il normale pesto (di solito basta pochissimo tempo, 1 paio di miuti circa). Se non lo consumate subito o vi avanza, potete conservarlo in 1 vasetto pulito coprendo d’olio tutto il pesto e chiudendolo bene, meglio se ermeticamente.



24/06/2011
Pollo al Vino e Basilico
Ingredienti x 4 persone:
2 petti di pollo
2 bicchieri di vino bianco secco
20 foglie di basilico fresco
olio d'oliva
sale
pepe
Tagliate a pezzi il pollo fino ad ottenere dei bocconcini, e fatelo dorare in 1 padella con 4 cucchiai di olio, poi salatelo, pepatelo e irrorate col vino facendolo evaporare; portate a cottura coperto aggiungendo 1 filo d'acqua se occorre.1 volta cotto, scolatelo dal sughetto formato e mettetelo da parte. Lavate bene, scolate e tritate il basilico, dopo aggiungetelo al sughetto. Quando è ben omogeneo, terminate la cottura col pollo x pochi minuti a fuoco basso e mescolando. Servire il pollo ben irrorato dal sughetto al basilico. Potete aggiungere qualche foglia fresca di basilico x guarnire.


25/06/2011
http://2.bp.blogspot.com/-0N2a1iOQpgg/TgXoOHBx35I/AAAAAAAAAQc/Yjd7r0HWxOk/s1600/Immagine1.jpg



26/06/2011
http://3.bp.blogspot.com/-J4L8xOLJFmc/TgcfFhSTgMI/AAAAAAAAAQg/U9zMW2Gvksk/s1600/Spaghetti+Cacio+e+Pepe.jpg


27/06/2011
Filetto di Pollo all'arancia
Ingredienti x 4 persone:
1 pollo qualità filetto tagliato a fettine o a bocconcini
4-5 arance
80 g di burro
1 bicchiere di vino bianco secco
sale
pepe
Fate rosolare il filetto di pollo con sale e burro a fiamma alta oppure al forno, finché avrà 1 colorito dorato, quindi irrorare col vino e farlo evaporare e poi unire il succo filtrato delle arance. Aggiustare di sale e pepe a piacere. Servire ben caldo e ben irrorato col sughetto di arance.


28/06/2011 
Torta rustica di patate e spinaci
Ingredienti:
4 cubetti di spinaci surgelati
olio,  spicchio d'aglio, sale , pepe
2 rotoli di pasta sfoglia
1 busta di purè di patate oppure 4 patate medie bollite e schiacciate
4 uova
1 noce di burro
parmigiano grattato
100 g di ricotta fresca
Iniziare a preparare il purè secondo le indicazioni sulla confezione, oppure, dopo aver bollito le patate schiacciarle e ridurle in purè. Salare e pepare, dopodichè, a fine cottura, aggiungere una noce abbondante di burro. Aggiungere ancora le uova una per volta e alla fine spolverare con 1 manciata abbondante di parmigiano. Nel frattempo, in una pentola con olio e aglio, lasciar scongelare e cuocere gli spinaci. Aggiungerli al purè insieme con la ricotta e mescolare bene. Aprire il primo rotolo di pasta sfoglia e,  con tutta la carta forno, adagiarlo in una teglia. Bucherellare con una forchetta. Riempire con il composto di patate e spinaci. Coprire con il secondo rotolo di pasta sfoglia. Spennellarlo con olio extra vergine e bucherellare con 1 forchetta. Infornare a 200° per 30 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare x bene prima di servire.


29/06/2011
Pomodori ripieni freddi
Ingredienti:
pomodori a grappolo grossi (almeno 1 a persona)
ricotta fresca o Jocca
olive snocciolate (verdi o nere a piacere)
prosciutto cotto a cubetti
capperi
prezzemolo
sale
pepe
Dopo aver lavato bene i pomodori, con 1 coltellino adatto, tagliate 1 calottina in cima e svuotate la polpa: mettete i pomodori a scolare a testa in giù e la polpa e le calottine tagliate, da parte. Sminuzzate le olive e i capperi, tritate il prezzemolo. 1 volta asciutti i pomodori cospargeteli con 1 pò di sale e pepe emetteteli da parte. Tritate e "appoltigliate" la polpa dei pomodori, quindi unitela alla ricotta(o Jocca), al prosciutto, al trito di olive e capperi e al prezzemolo tritato,e mescolate bene il tutto. Aggiungete 1 pizzico di peppe e quando il tutto vi sembra  ben amalgamato, riempite i pomodori e ricoprite con la calottina tagliata all'inizio.
Curiosità:
Potete anche usare le fantasie di Philadelphia alle erbe x risparmiare tempo.


30/06/2011
Pasta "aromatica"
Ingredienti x 2 persone:
170 g di pasta tipo pennette
1zucchina piccola
1carota piccola
circa 100 g di pomodorini pachino o pizzuttelli
scalogno
prezzemolo fresco
sedano
origano o timo
olio
sale
pepe
Dopo aver lavato e pulito bene tutte le verdure, sminuzzate grossolanamente la zucchina, la carota e i pomodorini, poi tritate lo scalogno, il sedano e il prezzemolo e mettete tutto a soffriggere e rosolare nell'olio e sale; Intanto mettete a cuocere la pasta; quando le verdurine saranno ben cotte e rosolate, aggiungete 1 pizzico di origano o timo. Quando la pasta sarà cotta fate saltare 1 attimo il tutto, aggiungete il pepe, aggiustate di sale, se necessario e, a piacere, guarnite con del prezzemolo fresco.


01/07/2011
Spiedini Vegetali

Ingredienti x 4 persone:
24 pomodorini ciliegia
2 zucchine
4 cipollotti
100 g di taleggio morbido
2 spicchi d'aglio
200 g di pane pugliese
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
16 foglie di salvia
1 manciata di prezzemolo
sale
pepe
stecchi da spiedini

Tritate finemente aglio e prezzemolo, eliminate la crosta dal taleggio, tagliatelo a pezzettini e schiacciatelo con la forchetta. Amalgamate con 1 cucchiaio di olio, l'aglio e il prezzemolo fino a creare 1 composto omogeneo. Lavate i pomodorini e tagliate 1 calottina, dopodiché svuotateli con 1 coltellino e lasciateli a scolare a testa in giù. Lavate bene le zucchine e tagliatele a rondelle di circa 2 cm di spessore, poi pulite i cipollotti eliminando la parte verde e tagliateli a metà nel senso della lunghezza. Riempite i pomodorini col composto al formaggio; tagliate il pane a cubetti di circa 3 cm di spessore, poi lavate la salvia. Preparate 8 spiedini alternando 3 pomodorini, 2 rondelle di zucchine, 2 mezzi cipollotti, 2 cubetti di pane e 2 foglie di salvia. Mettete gli spiedini a marinare x 10 minuti in olio, sale e pepe. Poi scolateli e cuoceteli x 10 minuti sulla griglia o sulla piastra, o ancora in forno a 180° x 15 minuti. In ogni caso, disponete gli spiedini in modo che i pomodorini siano sempre con la parte aperta e ripiena verso l'alto.




02/07/2011
http://3.bp.blogspot.com/-BSAfTFG3cOE/Tg8LaMFzP1I/AAAAAAAAAQw/uAZZZnZCUjc/s1600/Immagine1.jpg



03/07/2011
Linguine Ricche
Ingredienti x 2 persone:
circa 140 g di linguine
circa 10 pomodorini (ciliegini o pachino)
1 carota non troppo grande
olive nere denoccilate
speck a cubetti
scamorza affumicata
cipolla
olio
sale
Tagliare la carota alla Julienne; soffriggere la cipolla con l'olio: appena inizia a dorarsi aggiungere la carota, poi i pomodorini, le olive e il sale e lasciare appassire. Aggiungere i cubetti di speck e far saltare tutto fino a completa cottura: 1 volta cotte a parte le linguine, aggiungere insieme alla scamorza tagliata a cubetti e far saltare tutto finchè i cubetti di scamorza si sciolgono. Servire ben caldo.



 04/07/2011
Kinder Muffin
Ingredienti:
200 g di farina
50 g di amido di mais
150 ml di olio extra vergine d'oliva
150 g di zuccchero
2 uova
1 bustina di lievito
1 bicchiere di latte
1 bicchiere di panna fresca
1 pz sale
8 barrette  Kinder al latte
Pirottini x dolcetti
Spezzettate le barrette a pezzettini piccoli. Poi in 1 ciotola mescolare la farina, il lievito, l’amido di mais e il sale e in 1’altra le uova  sbattute con lo zucchero, poi aggiungere l'olio e la panna. Versare tutto nella ciotola della farina e mescolare. Aggiungere il latte e  metà pezzetti di cioccolato, dopodichè versare nei pirottini riempiendoli per 3/4. In ogni pirottino infilare un pezzetto o due di cioccolato.  Infornare a 180° per 20 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare su una gratella.



05/07/2011
http://3.bp.blogspot.com/-AEfYDu-JeII/ThM1PKMNuBI/AAAAAAAAARI/-G2dCiXkon0/s1600/Spiedini+melone.jpg



06/07/2011
 http://2.bp.blogspot.com/-fYwkYudH9g0/ThM1SlBrLBI/AAAAAAAAARM/dt5GszqGCgg/s1600/Granita.jpg





07/07/2011
Pasta alla Norma

Ingredienti x 4 persone:
380g di Casarecce siciliane (o pasta corta: penne, maccheroni, rigatoni ecc)
2 melenzane medie
1 bottiglia di passata rustica o di pelati
1 cipolla
200g di ricotta salata gratugg grossa
50 g di parmig grattug
foglie di basilico
olio evo
sale
pepe 
Tagliare le melanzane a dadini e metterli in 1 scolapasta intervallate da strati di sale sull ultimo strato posizionare 1 peso e lasciare riposare almeno 1'ora, cosi da perdere l'acqua e l'amaro; trascorso il temp,o lavare sotto l'acqua corrente le melanzane e asciugarle su 1 panno da cucina. Riscaldare in 1 capiente padella abbondante olio e cuocere le melanzane fino a che non saranno diventate morbide e colorite, mettere da parte su carta assorbente x sgocciolare l'olio in eccesso. Nella capiente padella (a cui è stato tolto 1 po’ d'olio se troppo) rosolare 1 cipolla a fuoco basso per qualche minuto, versare la salsa di pomodoro e lasciare cuocere per uan decina di minuti con 1 pizzico di sale e di pepe.



08/07/2011
http://2.bp.blogspot.com/-Vp7wevfEjjQ/Th7NJARcX5I/AAAAAAAAASc/41K1RZTlmUI/s1600/Ricetta+001.jpg



09/07/2011
Cuori di merluzzo aromatici

Ingredienti x 2 persone:
4 cuori o filetti di merluzzo (senza spine)
Olio tartufato
Burro
Sale
Prezzemolo
Menta
Lmione
Pepe
Cipollotto o Scalogno
Far imbiondire nell'olio tartufato il cipollotto o scalogno tritati: appena comincia a dorarsi aggiungere il merluzzo, 2 noci di burro e 1 manciata di sale; girare + volte x far dorare uniformemente il pesce, poi aggiungere la menta tritata. Quasi a fine cottura aggiungere anche il  prezzemolo tritato; aggiustare di sale e pepe e, 1 volta cotto e impiattato, irrorare a piacere col succo di limone e servire caldi.



10/07/2011
Dolce di Pan Di Stelle
Ingredienti:
1 kg di biscotti pan di stelle
500 ml di panna montata
250 g mascarpone
3 tuorli d'uovo freschissimi
50 g di zucchero
700 g di nutella
cacao amaro per spolverare
latte fresco intero q.b.
Innanzitutto foderare uno stampo a cerniera con della carta da forno bagnata e strizzata. Poi inzuppare i pan di stelle nel latte e disporli sul fondo, facendo in modo di coprire tutti i buchi che rimanevano con i biscotti. Ricoprire lo strato di biscotti con la crema preparata con la panna montata, il mascarpone, lo zucchero e i tuorli. Fare un altro strato con la nutella precedentemente scaldata.Continuare così, fino a formare 3 strati di biscotti. Poi ricoprire con la crema ed infine spolverare col cacao amaro.Lasciar riposare il dolce per 1 notte in frigo  e poi servire.
Curiosità:
Con gli eventuali ingredienti avanzati si può preparare 1’altra versione dello stesso dolce in coppe trasparenti monoporzione.

11/07/2011
http://2.bp.blogspot.com/-8K1U0OZaa7I/ThtMjs34ZyI/AAAAAAAAARo/bKhCSFV89lk/s1600/Ricetta+001.jpg


12/07/2011
Risotto Mirtilli e Funghi porcini
Ingredienti x 4 persone:
300 g di riso (meglio se superfino)
200 g di funghi porcini già puliti (freschi o surgelati)
2 cucchiai di mirtilli maturi
4 cucchiai di parmigiano grattugiato (meglio se al momento)
mezzo bicchiere di vino bianco secco
1 l di brodo (meglio se di manzo)
cipolla
burro
Fate rosolare la cipolla con una noce di burro, aggiungetevi il riso fatelo tostare x circa 2 minuti mescolando. Bagnatelo con il vino bianco che lascerete evaporare, poi versate nella pentola 2 mestoli di brodo e proseguite la cottura, aggiungendo altro brodoman mano che si asciuga, sino a 5 minuti dal termine. Unite quindi i funghi porcini (affettati e fatti precedentemente rosolare in1 poco di burro) e i mirtilli e terminate la cottura. Mantecate con il burro, lasciate riposare 2 minuti e servite con il parmigiano grattugiato.



13/07/2011
http://3.bp.blogspot.com/-X4Lo_Gqj6zs/Th3Bk9UKXZI/AAAAAAAAASY/S-UouJVc3PQ/s1600/Ricetta+001.jpg




14/07/2011
CROISSANTS
Ingredienti:
500 gr di farina 00(in alternativa 250 gr manitoba e 250 gr 00)
275 gr di acqua
25 gr di burro
8 gr di sale
60 gr di zucchero
20 gr di lievito di birra fresco
290 gr di burro per il tournage
1 uovo per la spennellatura finale
Impastare tutti gli ingredienti a macchina o a mano, aggiungere sale e burro a metà impasto, x circa 20 minuti, fino a che l'impasto è bello elastico. Mettere subito in frigo, coperto con pellicola, per 6 ore circa, a 4°/5° non di + . Tirar fuori il panetto di burro freddo di frigo, spolverarlo bene di farina e coprirlo tra 2 fogli di pellicola. Batterlo col mattarello fino ad appiattirlo ad 1'altezza di circa 1/2 cm. In ogni caso dovrà essere largo quanto l'impasto e lungo i 2/3 di questo. Riporre il rettangolo di burro così ottenuto in frigo coperto da pellicola. Se preferite, stendete prima l'impasto,misuratelo, mettetelo in frigo steso su 1 vassoio coperto di pellicola e procedete a battere il burro della misura giusta. Prendere l'impasto dal frigo, posarlo sulla tavola leggermente infarinata, e sgonfiarlo bene x far uscire i gas della lievitazione. Stendere col mattarello 1 rettangolo alto circa 1 cm. Riprendere il panetto di burro dal frigo e posizionarlo sul rettangolo di impasto, deve occupare i 2/3 inferiori di questo, facendo bene attenzione a lasciare 1 cmlibero di lato. Piegare sul burro la parte di impasto libera. Sovrapporre ora su questa,la parte d'impasto coperta dal burro. Girare ora il panetto di 90°, avendo cura che la parte aperta sia alla vostra destra. Stringere con le dita i bordi della pasta in modo da sigillare il panetto di burro all’interno della sfoglia. Picchiettare ora col mattarello il panetto in modo da distribuire il burro in modo uniforme, e al tempo stesso stenderlo in 1 rettangolo che abbia il lato corto davanti a voi, ad 1 spessore di circa 8 mm. Piegare verso il centro prima il lemboinferiore della sfoglia, poi quello superiore. Girare il panetto di 90° sempre con il lato aperto alla vostra destra. Chiuderlo bene con le dita, coprirlo con pellicola e metterlo su 1 vassoio in frigo, a 4/5°, x 40 minuti. Tirar fuori il panetto dal frigo. Togliere la pellicola ed iniziare il secondo giro o, alla francese,"tour simple".
1.Stendere 1 rettangolo con il lato corto davanti a voi, di spessore circa 8 mm.
2.Fare di nuovo le piegature, piegare verso il centro prima il lembo inferiore della sfoglia, poi quello superiore.
3. Girare di 90°, sempre col lato aperto alla vostra destra. Poi impacchettare e mettere in frigo, 4/5° per 40 minuti e fare 1 terza ed ultima girata.Tirar fuori il panetto dal frigo e ripetere i giri come ai punti da 1 a 3 di cui sopra. Impacchettare con pellicola e mettere in frigo per l'ultima volta, sempre 40 minuti.Tirar fuori il panetto dal frigo e stenderlo in 1 rettangolo lungo e stretto, alto 7/8 mm. Questa volta lavorarlo col mattarello solo nel senso della lunghezza.Tagliare dei triangoli isosceli con 1 coltello ben affilato che abbiano 1 base di 8 o 10 cm. Praticare 1 taglio di 1 cm e 1/2 circa al centro della base. Formare i croissant tirandoleggermente e delicatamente con le mani: + lungo è il triangolo + giri si riescono a fare e + bello sarà esteticamente. Si inizia ad avvolgere strettino, partendo dalla base verso la punta e poi allargandoil taglio. La punta si fa in modo che finisca sulla parte anteriore e sotto il cornetto,altrimenti in lievitazione o in cottura si solleva. Dopo aver arrotolato, curvare leggermente  le punte laterali verso di voi. A questo punto ci sono 2 strade:
1. Attendere la lievitazione e cuocere
2. Mettere i cornetti appena formati su 1 vassoio coperto di carta forno, poi coprirei croissants con pellicola e mettere in freezer. Non appena si saranno congelati, potranno esser trasferiti in 1 sacchetto. Quando si vorrà cuocerli, basterà scongelarli circa 6 ore prima su 1 teglia coperta da carta forno, poi procedere come segue: posizionare i croissants sulla placca coperta di carta forno.Far lievitare per circa 1 ora e 1/2 a circa 20°, se la temperatura è sotto i 20° ci vorranno 2 ore, e coprire con pellicola. Spennellare con 1 uovo sbattuto, spolverare con zucchero semolato. Infornare per 5/6 minuti a 220°. Dopodichè abbassare la temperatura del forno a 180°e proseguire fino a cottura completa, circa 7/8 minuti, ma è bene regolarsi col colore del croissant che deve essere di 1 bel biondo scuro. Se avremo fatto tutto correttamente, il croissant avrà 1 sfogliatura ariosa, ben alveolata, non dovrà essere bucato, e la crosta sarà leggera, croccante e friabile.                              



15/07/2011
http://2.bp.blogspot.com/-dMvumyWptlo/TiBRNog9Q3I/AAAAAAAAASk/ojV8z04831w/s1600/Ricetta+001.jpg


16/07/2011
http://4.bp.blogspot.com/-6S08JC_mcqE/TiHjTl7WhII/AAAAAAAAASo/yF5C5RVP5GY/s1600/Immagine1.jpg



17/07/2011
Risotto Rustico

Ingredienti:
Riso Europa
Pomodorini datterini
Rucola
Carote
Scalogno
Burro
Vino Bianco secco
Brodo
Sale
Grana o Parmigiano grattugiati (meglio al momento)
Far rosolare lo scalogno col burro, poi aggiugere il riso e far saltare  x circa 2 minuti, poi sfumare e far evaporare col vino bianco; 1 volta evaporato aggiungere le carote sminuzzate grossolanamente e i pomodorini spezzetati ; poi aggiungere gradulamente 1 mestolo di brodo alla volta man mano che si asciuga e che cuoce il riso: quando ilriso è quasi cotto, aggiungere la rucola tritata; terminare la cottura al dente, aggiustare di sale, se necessario, e grattugiare abbondante grana o parmigiano



18/07/2011
http://4.bp.blogspot.com/-Kt3cjfh013Q/TiRnCDugMTI/AAAAAAAAASs/Iq0LntzpbAs/s1600/Immagine1.jpg


 19/07/2011
 Insalata fresca di fagioli

Ingredienti x 2/3 persone:
circa 400 g di fagioli, meglio borlotti
cipollotto bianco fresco
sedano fresco
menta fresca
aceto
olio extravergine di oliva
sale 
origano
aglio
1 pizzico di pepe
Cominciare a lavare e "pre-cuocere" i fagioli sbollentandoli in acqua, sale, aceto e terminare la cottura 1 pò"al dente", cioè i fagioli non devono essere troppo molli: devono essere cotti, ma leggermente "croccanti". 1 volta pronti, scolarli bene e lasciarli raffreddare completamente. Poi condirli in 1 zuppiera con olio, aglio e cipollotto tritati, menta e sedano sminuzzati grossolanamente, origano, ancora 1 pò di sale, 1 pizzico di pepe e, secondo i gusti, ancora 1 filo di aceto: mescolare bene e lasciare insaporire almeno mezz'ora prima di servire.


20/07/2011
http://3.bp.blogspot.com/-FqltlrYdLas/TibON3mEKEI/AAAAAAAAAS4/oxCdOGa1naA/s1600/Biscotti.jpg


21/07/2011
http://3.bp.blogspot.com/-x8Vu3puglNs/TibOVRIOeaI/AAAAAAAAAS8/R6ipVYeGUP8/s1600/Tiramis%25C3%25B9+alle+fragole.jpg


22/07/2011
http://3.bp.blogspot.com/-p_qWYkHBFJQ/TilQooAZk3I/AAAAAAAAATA/0btF5rg1vMQ/s1600/Coppa+di+pesche+e+fragoline+di+bosco+al+vino+rosso.jpg



23/07/2011

http://3.bp.blogspot.com/-IF7KygGto9c/TilRziC5HdI/AAAAAAAAATE/ilRYO3ci_Mk/s1600/Melanzane+ripiene+con+pomodoro+e+caciocavallo.jpg



24/07/2011
http://2.bp.blogspot.com/-jsrd6CLqy6w/TilSkAcpyXI/AAAAAAAAATI/nTeRTfA-6_0/s1600/Mousse+di+fragole+e+merignhe.jpg



25/07/2011
Peperoni ripieni, variante estiva
Ingredienti:
Peperoni grossi verdi e gialli (almeno 1 a persona)
Formaggio spalmabile o ricotta fresca o Jocca
Passata/Sugo tipo pomodorini
Capperi
Formaggio fresco tipo Camoscio d'oro o Piattone
Uova (circa 1 uovo a peperone)
Pan grattato
Olive nere denocciolate
Prezzemolo
Menta
Origano
Sale
Pepe
Olio
Dopo aver lavato bene i peperoni, tagliate il picciolo e svuotateli, poi metteteli a scolare a testa in giù. Intanto passate al mixer i formaggi, le olive, i capperi, il prezzemolo, la menta, i tuorli d'uovo, il pan grattato e 1 spolverata di origano, finché non otteniamo 1 composto omogeneo: se necessario "allungare" con 1 pò di sugo fresco. Poi riempire i peperoni e "chiuderli" con 1 o + pomodorini interi del sugo.1 volta terminati tutti i peperoni, disporli su 1 teglia da forno dopo aver versato 1 leggero fondo d'olio; poi versare sui peperoni il restate sugo di pomodorini e spolverare con 1 pò di sale e pepe. Cuocere x circa 20/30 minuti a 180°, controllando comunque e rigirando i peperoni periodicamente (se necessario aggiungere 1 filo d'acqua sul fondo della teglia)


26/07/2011
Penne, pomodorini ciliegia e speck
Ingredienti x 3 persone:
pasta tipo penne, 200 g
pomodori ciliegia, 300 g
speck a fettine sottili, 50 g
un ciuffo di basilico
cipollotto, 1
olio extravergine d'oliva, 1 cucchiaio
sale
Mettete a bollire l’acqua della pasta e nel frattempo rosolare lo speck tagliato a striscioline sottili in una padella antiaderente senza olio. Tagliate in due i pomodorini, lavate il cipollotto e tritatelo grossolanamente. Riunite gli ingredienti preparati in una ciotola e profumateli con il basilico lavato e spezzettato. Scolate la pasta e conditela con le verdure, poi unite lo speck. Mescolate e condite con un filo di olio a crudo.



27/07/2011
http://2.bp.blogspot.com/-YmjmFYlhIRk/Ti_fh2gZqBI/AAAAAAAAATM/4w_CHLb0hL0/s1600/Ricetta+001.jpg



28/07/2011
Gelatina di Fragole con gelato
Ingredienti x 4 persone:
350 g di fragole
100 g di zucchero
20 g di gelatina in fogli
gelato fior di latte a volontà
Mettete a bollire 200 g di acqua con lo zucchero e 100 g di fragole a pezzi. Spegnete dopo 2 minuti circa e stemperate nel composto la gelatina in fogli, precedentemente ammorbidita in acqua fredda; frullate, quindi passate il tutto al setaccio e, dopo che il composto si sarà freddato, mettete in   frigorifero a rapprendersi.Tagliate a fette il resto delle fragole poi distribuitele nelle coppette o bicchieri; aggiungetevi la gelatina tritata a coltello, infine completate con1 pallina di gelato fior di latte x ciascun commensale. Servite subito, decorando a piacere con mezze fragole.


29/07/2011
Conchiglie al sugo di tonno,pomodorini, olive e capperi
Ingredienti x 2 persone:
Circa 140 g di pasta tipo conchiglie
300/400 g di pomodorini ciliegia o pachino interi o in polpa
1 manciata di olive nere denocciolate
1 manciata di capperi non sottosale
1 scatoletta di tonno al naturale o all'olio d'oliva,
qualche foglia di basilico e mente
Olio, se usate il tonno al naturale
Cipollotto
Sale
Fate soffriggere il cipollotto tritato, i pomodorini o la polpa e 1 pizzico di sale con l'olio: se usate il tonno all'olio d'oliva "riciclatene" 1 parte x  questo. Poi, a metà cottura aggiungete i capperi e le olive spezzettate e a fine cottura aggiungete le foglie di basilico e menta tritate. Nel frattempo avrete messo la pasta a cuocere: scolatela 1/2 minuti prima del tempo e terminate la cottura facendola saltare direttamente nel sugo.
PS: X chi vuole "osare" può "spolverare" sopra 1 pò di parmigiano grattugiato.



30/07/2011
Penne con Zucchine grigliate e Pomodorini
Ingredienti x 2 persone:
120 g di penne
120 g di pomodorini
120 g di zucchine
40 g di cipolla
4 cucchiaini di olio extravergine d'oliva
prezzemolo
sale
Affettate le zucchine e i pomodorini tenendone da parte alcuni interi, tritate la cipolla. Mentre si scalda l'acqua per la pasta, rosolate la cipolla con un cucchiaino di olio, quindi unite i pomodorini tagliati e coprite. Cuocete le penne e nel frattempo, con il secondo cucchiaino di olio arrostite in una padella antiaderente le fette di zucchina, salandola a fine cottura. Unite al sugo qualche pomodorino intero, salate e tenete sul fuoco ancora un paio di minuti, poi condite la pasta con il sugo e la zucchina, completando con prezzemolo.


31/07/2011
Involtini di sogliola allo zenzero
Ingredienti x 4 persone
4 filetti di sogliola
zenzero fresco grattugiato
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
succo di 1 limone
1 ciuffo di prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale q.b.
Tamponete i filetti di sogliola con carta da cucina dopo averli lavati sotto l'acqua corrente. Metteteli su di 1 piatto in cui possano entrare bene, salateli, irrorateli con il succo di limone e lasciateli marinare. Sbucciate la cipolla e tritatela finemente. Fate lo stesso con l'aglio e il prezzemolo e rosolate il tutto con 1/2 cucchiaio di zenzero e 1 po’ di olio. Lasciate che il soffritto si intiepidisca e stendetene 1 strato sui filetti, poi arrotolateli e fermateli con uno stuzzicadenti. Sistemate gl'involtini in 1 pirofila, aggiungete 1 dito d'acqua e lasciate cuocere x circa 8/10 minuti a fiamma moderata tenendo presente che la polpa deve rimanere soda. 
PS: X rendere + gustoso il piatto potete mettere gl'involtini a dorare sotto il grill.



01/08/2011
http://3.bp.blogspot.com/-GAsZGLVvSCE/TjaV9C7GSyI/AAAAAAAAATU/OZCYXZp41Lo/s1600/Immagine1.jpg


02/08/2011
Paccheri con gamberi agli aromi
Ingredienti x 4 persone:
350 g di pasta tipo paccheri
500 g di  pomodori sbucciati
400 g di gamberi
2 cipolle
timo
origano
prezzemolo
vino bianco secco
olio extravergine di oliva
sale
Sgusciate i gamberi, se non avete preso quelli già sgisciati, e tagliatene le code a tocchetti. Preparate 1 "fumetto di pesce" raccogliendo le teste in 1 casseruola con 150 g di vino, 300 di acqua, timo e sale. Schiacciate le teste e cuocete fino a ridurre il liquido della metà; infine filtrate con 1 colino fine.Tagliate le cipolle a fettine sottili e fatele rosolare con 30 g di olio e 1 pò di  origano. Dopo circa 3 minuti aggiungete i gamberi, 1 trito di prezzemolo, i pomodori tagliati a tocchetti e il precedente "fumetto di pesce", poi cuocete  a fuoco medio x circa 30/35 minuti. Nel frattempo, dopo aver cotto al dente i paccheri unirli e saltare tutto x circa 2 minuti a fuoco vivo.


03/08/2011
Torta soffice con crema al limone e fragoline al naturale
Ingredienti x 8 persone:
350 g di farina
350 g di zucchero
4 uova
scorza grattuggiata e succo di 3 limoni non trattati medio/grandi
190 g di margarina o burro
1 bicchiere di latte
1 bustina di lievito x dolci
fragoline di bosco fresche a volontà
zucchero a velo
Mescolare la margarina con lo zucchero e lavorarla fino ad ottenere 1 crema morbida. Aggiungere le uova 1 xr volta e lentamente, e aggiungere anche la farina setacciata1 cucchiaio x volta. In 1 bicchiere di latte versare il lievito e mescolare velocemente e, mentre si gonfia versarlo nell’impasto continuando ad amalgamarlo. Aggiungere la scorza grattugiata di due limoni. Imburrare e infarinare una teglia tonda e versare l’impasto. Infornare a 180°-200° a seconda del proprio forno, e portare a cottura. Nel frattempo preparare la crema, mescolando le uova, lo zucchero, la margarina e il succo  filtrato dei limoni. In questa fase si formeranno dei grumi e gli ingredienti sembreranno non amalgamarsi;non temete, versare il tutto in un pentolino  e far cuocere finchè si vedrà la crema addensarsi. Dopodiché spegnere il fuoco e lasciar raffreddare. Poi tagliare la torta in 2 e farcirla semplicemente con  la crema di limone fredda. Infine, spolverizzare con zucchero a velo e  decorare e servire con fragoline di bosco freschissime.



04/08/2011
http://1.bp.blogspot.com/-0lMHOvGzMMY/TjrnUzHV0oI/AAAAAAAAATg/GznGRZKsa5I/s1600/Ricetta+001.jpg


05/08/2011
Polpette di Zucchine
Ingredienti x 4 persone:
2 Zucchine
2 Patate
100 g di ricotta
30 g di formaggio grattuggiato
2 uova
50 g di mollica di pane
prezzemolo q.b.
pan grattato
X prima cosa bollire le patate, poi lasciarle raffreddare e infine schiacciarle. Grattuggiare le zucchine, poi mescolarle tutti gli altri ingredienti fino a creare 1 impasto omogeneo e preparare delle polpettine da passare poi nel pan grattato. Se l'impasto risulta troppo molle o umido, aggiungere del pan grattato fino a raggiungere  la consistenza giusta. Infine friggere le polpettine e servire calde: se necessario aggiustare di sale.



06/08/2011
Penne con zucchine grigliate e pomodorini
Ingredienti x 2 persone:
120 g di penne
120 g di pomodorini
120 g di zucchine
 40 g di cipolla
 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
prezzemolo
sale
Affettate la zucchina e i pomodorini, tenendone da parte alcuni interi, poi tritate la cipolla. Mentre aspettate che l'acqua x la pasta bolla, rosolate la cipolla con 1 cucchiaio di olio, quindi unite i pomodorini tagliate e coprite. Poi cuocete le penne e nel frattempo arrostite le zucchine a fette  in 1 padella antiaderente con l'altro cucchiaio di olio salandole solo a fine cottura. Poi unite al sugo qualche pomodorino intero, saltate e tenete sul fuoco ancora 1 paio di minuti, poi condite col sugo e le zucchine e aggiungete il prezzemolo spezzettato.



07/08/2011
http://1.bp.blogspot.com/-BxDZA73hys4/Tj6GNozybZI/AAAAAAAAATo/lzBwYmfceP0/s1600/Ricetta+001.jpg


08/08/2011
Panna Cotta
Ingredienti:
3 fogli ( = 6 g) di colla di pesce
500 ml di panna liquida
1 baccello di vaniglia
150 g di zucchero a velo
X prima cosa mettere a mollo la colla di pesce in acqua fredda x 10 minuti e poi tagliare nel senso della lunghezza il baccello di vaniglia. Quindi mettetelo in 1 pentolino con la panna liquida, lo zucchero a velo e scaldate a fuoco basso, ma senza far bollire. Intanto strizzate la colla di pesce, poi immergetela nella panna, mescolando finché non si scioglie completamente. Poi filtrate il composto con 1 colino a maglie strette e preparate degli stampini monodose, oppure 1 stampo unico grosso, a cassetta e versateci dentro la panna cotta. Lasciare in frigo x almeno 5 ore e, al momento di servirla, lasciatela qualche momento a temperatura ambiente prima di sformarla. Secondo i gusti potete "condirla" con salse di frutta, oppure caramello, o ancora cioccolato, o frutta fresca e panna montata.



09/08/2011
Bocconcini di frittata estiva
Ingredienti x 4 persone:
300 g di pomodorini ciliegino
7 foglie di basilico
250 g di brodo vegetale
8 gamberi (anche già sgusciati)
8 uova
50 g di panna acida
1 spicchio d'aglio
olio di oliva q.b.
peperoncino
sale q.b.
pepe bianco
Portate a ebollizione il brodo vegetale e sgusciate i gamberi (se li avete presi interi), lasciate solo l'ultimo pezzetto di coda e incidete il dorso, eliminando il filo del budello. Immergete i gamberi nel brodo x 2 minuti, poi toglieteli e lasciateli raffreddare. Tuffate i pomodorini x circa 10 secondi in abbondante acqua bollente, poi scolateli e innergeteli in acqua fredda x farli raffreddare velocemente. Spelateli, togliete i semi e tagliateli a pezzetti. Dopodiché in 1 padella scaldate 3 cucchiaio di olio, rosolatevi lo spicchio d'aglio, già spellato e schiacciato, con 1 pò di peperoncino e quando l'aglio sarà imbiondito, aggiungete i pomodorini e cuoceteli x 5 minuti. Poi salate,spegnete  la fiamma e togliete lo spicchio d'aglio. In 1 terrina, dopo averle salate e pepate, sbattete le uova con 1 forchette quindi unitevi i pomodorini e il basilico spezzettato, mescolando bene. In 1 padella antiaderente scaldate 1 cucchiaio di olio e quando sarà ben caldo. Versatevi il composto rigirando spesso la padella x non far attaccare la frittata: cuocete a fuoco medio x 4/5 minuti poi rigirate la frittata e cuocete x altri 2 minuti. 1 volta cotta la frittata tagliatela in 8 spicchi e su ognuno mettete  1 cucchiaio di panna acida e 1 gamberetto, tenuti insieme da 1 stuzziacadenti.



10/08/2011
Barchette di melanzane ripiene e gratinate al forno
(variante delle melanzane ripiene)
Ingredienti x 2 persone:
2 melanzane grosse e ovali
circa 300 g di sugo di pomodorini o pelati o polpa a pezzettoni
circa 300 g. di formaggio a pasta molle o ricotta fresca
2 uova
pancetta dolce
olive nere denocciolate
pecorino q.b.
parmigiano q.b.
pan grattato q.b.
prezzemolo
sedano
menta
basilico
olio extravergine di oliva
sale
Tagliare a metà x la lunga le melanzane dopo averle lavate bene e levato il picciolo; poi con 1 coltellino adatto o 1 scovolino, svuotarle bene dalla polpa e metterla da parte. Cospargere sulle melanzane 1 pizzico di sale e pepe e metterle da parte. Sminuzzare la polpa di  melanzane, poi le olive e metterle in 1 terrina insieme al formaggio (ricotta o altri formaggi a pasta molle); poi sminuzzare tutti gli aromi e aggiungerli nella terrina, ma lasciare 1 manciata di basilico da parte. Tagliare a cubetti piccoli la pancetta e aggiungerli al resto nella terrina. A questo punto aggiungere le 2 uova e 1 pò di pangrattato, quindi amalgamare bene il tutto fino a creare 1 composto omogeneo. Prima di riempire le melanzane, versare sul fondo di 1 teglia da forno 1 pò d'olio, 1 pò di sale, circa metà del sugo e la manciata di basilico.Poi riempire le melanzane, adagiarle nella teglia e cospargerle col resto del sugo, poi grattuggiare abbondante parmigiano e pecorino, aggiungere il pan grattato e coprire la superficie delle melanzane (quella col ripieno). Cuocere a 180° x almeno 35/40 minuti, cmq. tenere d'occhio quando si forma 1 leggera crosta dorata sulla gratinatura; se il sugo si asciuga troppo aggiungere 1 pò d'acqua. Servire ben caldi.


11/08/2011
Gelato fatto in casa senza gelatiera
Ingredienti x 1 Kg. di gelato:
200 gr di zucchero
1 l di panna 
4 uova. 
Rompete le uova, e dividete i tuorli dagli albumi, unendo i tuorli allo zucchero, e mescolando bene questi due ingredienti fino ad ottenere una crema densa; a parte montate a neve gli albumi. Montate anche la panna e versatela nella ciotola con la crema all’uovo, mescolando delicatamente il tutto. A questo punto potete decidere di unire alla crema pezzi di cioccolato, di granella di nocciole, o di frutta; oppure gli stessi ingredienti frullati o sciolti, per un impasto più omogeneo. Prima di cominciare a preparare il gelato ricordatevi di riporre nel freezer il contenitore dove lo verserete; a questo punto comincia la parte in cui dovrete sostituire l’elettrodomestico, e cioè quella in cui ad intervalli regolari dovrete togliere la vasca dal frigo e mescolarla per bene. All’incirca il gelato va lasciato stare in freezer 4 ore, e rimescolato ogni tre quarti d’ora. Trascorso questo tempo, prima di servire, potete guarnire con lo sciroppo al cioccolato o alla frutta.



12/08/2011

http://1.bp.blogspot.com/-np7n13KTHaw/TkViCn-vnHI/AAAAAAAAATs/dQOkyNBqGxU/s1600/Ricetta+001.jpg


13/08/2011
http://4.bp.blogspot.com/-gp-eIgBJPJw/TkapOMN1iuI/AAAAAAAAATw/gV5047QI3ng/s1600/Immagine2.jpg


14/08/2011
http://2.bp.blogspot.com/-pAvjNADk-Co/TkapYZS_-6I/AAAAAAAAAT0/zC-mpZB2WDM/s1600/Immagine1.jpg


15/08/2011
http://1.bp.blogspot.com/-k9ls_vuh8l8/TkapjvqpfgI/AAAAAAAAAT4/tLvTKvhhMAY/s1600/Immagine3.jpg


16/08/2011
 Insalata di Cetrioli al Timo
Ingredienti x 2 persona:
2 cetrioli
olive nere denocciolate
timo
olio
sale
pepe
Lavare bene e sbucciare i cetrioli, poi tagliarli a rondelle e metterli in 1 ciotola. Aggiungere le olive denocciolate, l'olio, il sale e 1 pizzico di pepe. Mescolare 1 prima volta, poi aggiungere il timo a piacere e rimescolare bene, quindi servire.



17/08/2011
http://4.bp.blogspot.com/-aVPG20mDreM/Tkwl8RXnbKI/AAAAAAAAAUE/DMGYYIFuSaw/s1600/Involtini+di+sogliola+allo+zenzero.jpg


18/08/2011
http://2.bp.blogspot.com/-b06AHgSUjC0/TkwnYztrN5I/AAAAAAAAAUI/5HP2AZXe1cs/s1600/Lasagnette+Vegetali.jpg


19/08/2011
http://4.bp.blogspot.com/-WBDORnBAf9A/TkwrWPF0tTI/AAAAAAAAAUM/8JUsShs3hV8/s1600/Ricetta+001.jpg



28/08/2011
Contorno grigliato
Ingredienti:
800 g di pomodori perini
1/2 limone
zucchero
olio
sale
prezzemolo
aglio
sale
pepe
Tagliare a metà i  pomodori e farli sgocciolare. Spremere e filtrare il succo del 1/2 limone e aggiungervi 1/2 cucchiaino di zucchero. Versare il tutto sui pomodori e cuocerli x circa 2-3 minuti su 1 piastra scanalata pre-riscaldata. Intanto emulsionare olio, sale, pepe, scorza di limone grattuggiato e 1 trito di aglio e prezzemolo e poi versare sui pomodori, lasciando insaporire x circa 1/2 ora prima di servire.



29/08/2011
http://4.bp.blogspot.com/-G9XBUdEgjuE/Tl1MktHyTPI/AAAAAAAAAUY/Wh8IHHpfQoA/s1600/ricetta+001.jpg


30/08/2011
 http://4.bp.blogspot.com/-SFOc8f3aE1o/Tl1OsujMntI/AAAAAAAAAUc/GLVhP788awU/s1600/ricetta2+001.jpg



31/08/2011
(Doppia Ricetta)
http://4.bp.blogspot.com/-Lm9LaH1NWSw/Tl1P3OXT5XI/AAAAAAAAAUg/TCIxFUYNUjQ/s1600/Ricetta+3+001.jpg
 


01/09/2011
Fagiolini Marinati
Ingredienti:
800 g di fagiolini novelli
1 limone
basilico
menta
3 spicchi d'aglio
olio extravergine di oliva
aceto
pepe nero
sale
zucchero
Mettere gli spicchi di limone in 1 pentola con 1 L di acqua, 1 bel ciuffo di basilico e 1 di menta, sale e pepe. Portare a bollore e cuocere x circa 10 minuti. Poi filtrare il tutto e riportare a bollore. Intanto, dopo aver lavato e pulito i fagiolini, tuffarli nell'acqua al limone bollente e cuocere x 6/7minuti. Scolarli e raffreddarli (x es. con acqua fredda e/o ghiaccio). Poi rosolare a fuoco medio 3 spicchi di aglio schiacciati (e spellati) in 40 ml di olio e altre foglie di basilico e menta. Poi abbassare il fuoco e aggiungere 30 ml di aceto, 1 cucchiaino di zucchero, sale e pepe q.b. Cuocere x circa 2 minuti e far intiepidire, dopodiché unire la salsa ai fagiolini e guarnire con qualche foglia di basilico e menta.




02/09/2011
Insalata di Feta e Anguria
Ingredienti:
150 g di Feta
600 g di polpa di anguria (senza semi)
12 olive (meglio se greche)
1 cetriolo
2 fette di pancarré
menta
olio
succo di limone
sale
pepe
Sbriciolare la feta, Se neccessario snocciolare le olive e tagliarle a pezzetti; sbucciare il cetriolo e tagliarlo a fette (dopo aver eliminato i semi). Tostare il pancarré e poi tagliarlo a dadini. Mescolare il tutto con 1 pò di menta e la polpa di anguria tagliata a dadi. Aggiungere 5 cucchiai di olio, 2 di  succo di limone, sale e pepe, infine mescolare bene e servire.



02/09/2011
Fusilli con i calamari
Ingredienti:
320 g di fusilli
400 g di anelli di calamari
1 peperone
30 g di pinoli
olio
aglio
prezzemolo
sale
pepe
Soffriggere in 2 cucchiai di olio 1 trito di aglio e prezzemolo, poi unite i calamari 1 peperone precedentemente tagliato a listarelle e i pinoli. Cuocere x 45 minuti bagnando con acqua calda, infine salare e pepare. Cuocere i fusilli e, dopo averli scolati 1 pò prima del tempo di cottura, farli saltare nel sugo di calamari e spadellare terminando la cottura.



03/09/2011
Involtini golosi
Ingredienti:
2 peperoni grossi dolci
400 g di salsiccia
vino bianco
olio
prezzemolo
sale
Tagliare e dividere in falde in peperoni dopo averli grigliati e spellati. Saltare in 1 padella la salsiccia tagliata a ppezzi con vino bianco e poco olio. Dopo avvolgere ciascuna falda di peperone intorno ad ogni pezzo di salsiccia e cuocere in forno già caldo a 200° x 5 minuti; cospargere di prezzemolo e, se necessario, aggiustare di sale e servire.



04/09/2011
Conserva di Peperoni grigliati in agrodolce
Ingredienti:
1,5 Kg di peperoni
2,5 dl di aceto
timo
200 g di zucchero
1 dl di acqua
sale
Dopo aver lavato e asciugato i peperoni, sistemarli in 1 teglia foderata di carta da forno, precedentemente bagnata e strizzata e farli abbrustolire in forno x 40 minuti circa a 180°, girandoli su tutti i lati. Poi trasferirli in 1 ciotola, coprirli con della pellicola e lasciarli raffreddare. Dopodiché spellarli, togliere il picciolo, i semi e i filamenti, raccogliere il succo fuoriuscito in 1 ciotolina. Tagliare i peperoni a listarelle e sistemarli a strati in 2 vasetti da 500 g ciascuno con del timo. Poi versate in 1 casseruola l'aceto, lo zucchero, il succo dei peperoni, sale e l'acqua. Mescolare e portare a ebollizione, poi fare intiepidire e infine versare nei vasetti coi peperoni, chiuderli bene e sterilizzarli a bagnomaria in acqua bollente x 20 minuti.Far raffreddare e ritirare: si conservano x 8-10 mesi.



05/09/2011
Bucatini al Pecorino
Ingredienti x 4 persone:
320 g di Bucatini
200 g di Pecorino stagionato
aglio q.b.
prezzemolo q.b.
sale q.b.
Cuocere i bucatini in abbondante acqua salata bollente. Mentre la pasta cuoce tritare 1 abbondante ciuffi di prezzemolo con 1 spicchio d'aglio e preparare il pecorino grattuggiato, dopodiché unirlo al trito di aglio e prezzemolo mescolando bene. Aggiungere gradatamente 1 pò di acqua di cottura dellanpasta fino ad ottenere 1 specie di crema, poi unire i bucatini cotti, mescolare bene e servire caldi.
PS: Al posto dell'acqua di cottura si può usare il latte x dare 1 pò + di gusto e consistenza.



06/09/2011
Mini torrette di zucchine e stracchino
Ingredienti:
2 zucchine tenere senza semi (meglio se biologiche)
250 g di stracchino
pepe rosa
timo
olio extravergine di oliva
Dopo aver lavato bene e asciugato le zucchine, tagliarle a rondelle sottili. Poi tagliare delle fette 1 pò spesse di stracchino delle stesse dimensioni delle rondelle di zucchina. Componete le torrette alternando le fette di zucchina e lo stracchino, terminando con quest'ultimo. Guarnire e spolverare con pepe rosa e timo e infine condire il tutto con l'olio a filo.



07/09/2011
Boccocini di Pollo con Cipolle
Ingredienti:
1 petto di pollo
2 cipolle rosse di Tropea
olio extravergine di oliva
olive nere denocciolate
origano
sale
pepe
Tagliare il pollo a bocconcini, eliminando eventuali ossicini e cartilagini. Spellare le cipolle, tagliarle a fettine e rosolarle in 3 cucchiai di olio, poi aggiungere i bocconcini di pollo e cuocere a fuoco vivo x 7/8 minuti, salando e pepando a piacere. A fine cottura, unire 1 decina di olive e 1 manciata abbondante di origano.



08/09/2011
http://4.bp.blogspot.com/-VFY6pEgO0qw/Tmi-p1PHYaI/AAAAAAAAAUk/Ai2cqr13OCc/s1600/Peperoni+e+riso.jpg


 09/09/2011
http://4.bp.blogspot.com/-NWcLu7sj-lM/Tmi-4bx8eTI/AAAAAAAAAUo/-n4n2r-Lu7s/s1600/Coniglio.jpg


10/09/2011
Linguine al ragù di pesce
Ingredienti:
320 g di linguine
400 g di anelli di calamari
1 dl di vino bianco
scalogno
olio
maggiorana
sale
pepe
Rosolare in padella lo scalogno con mezzo dl di olio. Unire i calamari, dopo averli tagliati a dadini e poi sfumare col vino. Cuocere a fuoco basso x 45 minuti, salando e pepando a piacere. Intanto cuocere ald ente le linguine, poi farle saltare x circa 1 minuto in padella col pesce, mescolando bene e infine insaporire con della maggiorana (meglio se spezzetata).



11/09/2011
Conchiglie al Limone Toscane con ragù di mare misto
Ingredienti x 2 persone:
circa 140/150 g di pasta Toscana, varietà conchiglie al limone
circa 300 g di misto pesce già pulito, tra cui:
totani, cozze senza guscio, gamberetti sgisciati, vongole già sgusciate,
oppure seppioline e calamari.
prezzemolo
vino bianco secco
4/5 pomodorini piccoli (pachino, pizzuttelli o datterini)
cipolla dorata q.b.
1 spicchio aglio
olio
sale
pepe
Far soffriggere nell'olio la cipolla e aglio tritati. Quando cominciano a dorare aggiungere il misto di pesce già lavato e pulito e far saltare x circa 5 minuti. Poi far svaporare mezzo bicchiere di vino bianco, infine aggiungere pomodorini, sale 1 pizzico di pepe e portare a fine cottura, Intanto cuocere la pasta x circa 10 minuti, poi far saltare la pasta nel sugo di pesce finchè si amalgamano bene, infine aggiungere il prezzemolo tritato e, se necessario, aggiustare di sale e pepe prima di servire.
PS: Le varietà di pesce che servono in questa ricetta le potete trovare insieme o separatamente, sia fresche che surgelate (in quest'ultimo caso, versarle nella padella ancora surgelate, senza farle scongelare)



12/09/2011
Frollini Fior di Frutta
Ingredienti:
1 kg di farina
400 g di burro
8 tuorli e 2 uova intere
400 g di zucchero
buccia grattuggiata di 2 arance
Nocciolata (confettura o crema di nocciole)
Confettura di frutta assortita, secondo i gusti
zucchero a velo
Lavorate amalgamando zucchero, le uova e la buccia d'arancia grattuggiata, poi unire la farina e il burro ammorbidito. Impastare velocemente e far riposare in frigo x almeno mezz'ora. Stendere 1 pò d'impasto su 1 foglio di carta da forno e creare i biscottini con delle formine o dei bicchieri: metà biscottini hanno solo la sagoma intera, metà deve avere un intaglio al centro, quindi se non avete formine adatte, dovrete impegnarvi e intagliarli a mano secondo la forma che preferite. Poi i 2 tipi di biscotti verranno accoppiati ad 1 ad 1. 1 volta formati tutti i biscotti, infornare a 160° x 10 minuti, facendo attenzione che restino bianchi e non si brucino. poi farli raffreddare e 1 volta raffreddati, spalmare su quelli interi alternativamente la nocciolata e la confettura, poi accoppiarli coi biscotti intagliati (tipo baci di dama) e spolverare con lo zucchero a velo, cercando di non coprire l'intaglio.



13/09/2011
Piadine alla Frutta e Nutella
Ingredienti x 2 persone:
2 piadine
1 confezione di Nutella
Frutta a piacere (consigliate pere, fragole, ecc.)
Zucchero a Velo
Cannella
Cuocere le Piadine e prima che si rafferddino del tutto spalmarle di Nutella, poi disporre la frutta scelta a fettine o rondelle, quindi richiudere su 1 lato le piadine e cospargere di zucchero a velo e cannella, prima di servire.



14/09/2011
Spadellata
Ingredienti x 2 persone:
circa 140 g di Pasta tipo penne
circa 70 g di Pesto di basilico: basilico, olio, pinoli, pecorino e parmigiano
circa 40 g di Panna da cucina
circa 50 g Ragù di carne: carne trita di qualità, sugo di pomodoro fresco,
carotine e cipolle tritate, olio, sale
grana padano da grattugiare q.b.
X prima cosa preparare il pesto e il ragù se decidete di farli in casa, oppure comprare pesto e ragù freschi già fatti x risparmiare tempo e lasciarli a temperatura ambiente. Sbollentare x circa 5 minuti in 1 padella abbastanza ampia il ragùcol pesto mescolando bene finché si amalgamano perfettamente. Poi aggiungere la panna a pioggia continuando a mescolare e amlagamare si ottiene 1 sugo cremoso omogeneo. Spegnere e cuocere a parte la pasta al dente, dopodiché versare la pasta nella padella col sugo, dopo averla ben scolata, e cospargere di abbondante grana padano grattugiato fresco; infine mescolare e far saltare il tutto in padella x qualche istante finché sarà tutto ben amalgamato.


15/09/2011
Tagliata di manzo alla pizzaiola con piselli
Ingredienti x 3 persone:
circa 300 g di fettine scelte di manzo x tagliata
400 g di polpa di pomodoro o di pomodorini
400 g di pisellini fini
scalogno
1 spicchio d'aglio
olio
origano
menta
timo
sale
pepe
cannella
Far soffriggere nell'olio lo scalogno tritato con l'aglio a spicchio intero o schiacciato o tritato, secondo i gusti. Quando sono dorati, aggiungere il pomodoro e cuocere a fuoco medio x qualche minuto, poi aggiungere i piselli e 1 manciata di sale e cuocere il tutto mescolando fin quando comincia ad addensarsi. Unire le fettine di tagliata e gli aromi tritati e portare a fine cottura, aggiungendo poco prima della cottura completa 1 pizzicata di pepe e 1 piccola manciata di cannella mescolando bene. Servire ben caldo.



16/09/2011
http://3.bp.blogspot.com/-z4P0AC3L6yI/TnOUpsKUPHI/AAAAAAAAAVA/xNT3wvSnUP0/s1600/Ricetta+001.jpg



17/09/2011
http://4.bp.blogspot.com/-GW4CB8LUa0Y/TnOVztlmVAI/AAAAAAAAAVE/jCFgh_DAano/s1600/ricetta+001.jpg


18/09/2011
 http://1.bp.blogspot.com/-FvwZAwbjNRc/TnSYI6_jm8I/AAAAAAAAAVI/FYpOP8BYcUk/s1600/Pizza.jpg



 19/09/2011
Infuso di Menta (disintossicante e rilassante)
Ingredienti x 1 tazza:
10 foglie di menta fresca
acqua
miele
limone
filtro o tazza x tisane
Portare a ebollizione in 1 piccolo pentolino d'acqua le foglie di menta dopo averle inserite nel filtro x tisane oppure, se non lo si possiede, versarle direttamente nell'acqua. Quando l'acqua si è colorata, spegnere e lasciare riposare qualche minuto la menta nel filtro oppure in 1 tazza apposta x tisane (col filtro nella parte superiore), poi versare in tazza (se non si possiede il filtro o la tazza apposita, togliere le foglie manualmente prima) e aggiungere 1 pizzico di succo di limone oppure 1 fetta e 1 pò di miele a piacere e bere calda.


 
20/09/2011
http://3.bp.blogspot.com/-o_kxbfF2TaA/TnSYaaN6-zI/AAAAAAAAAVM/2nUPus5_jm8/s1600/Filetti+di+pesce+gratinati.jpg


21/09/2011
Salsa allo Zafferano (x primi e per carni bianche)
Ingredienti x 2 persone:
1/2 cipolla gialla
olio d'oliva q. b.
zafferano in polvere
latte q.b.
2 sottilette
burro q.b.
origano
sale 
pepe
pecorino o parmigiano da grattugiare (solo come primo piatto)
Far soffriggere a fuoco basso con dell'olio la cipolla tritata finemente e 2 noci di burro: appena la cipolla s'imbiondisce, aggiungere 1 punta di cucchiaino di zafferano, 1 filo di latte e le 2 sottilette, 1 spolverata di origano e sale, facendo sciogliere e amalgamare bene il tutto mescolando e tenendo sempre il fuoco basso: a questo punto bisogna regolarsi aggiungendo ancora latte o zafferano poco x volta, se necessario, fino a raggiungere la densità scelta (si consiglia 1 densità e compattezza leggermente maggiore con la carne) e finché sia tutto ben amalgamato. A questo punto procedere come segue, a seconda dell'uso: 
1- con la pasta: meglio usare spaghetti o linguine; dopo aver cotto al dente la pasta, aggiungerla al sugo cremoso ottenuto, insieme ad abbondante formaggio grattugiato fresco, mescolare bene e far saltare il tutto x 1/2 minuti.
2- come condimento x la carne bianca: rosolare dei bocconcini di pollo o tacchino a parte con olio, sale e vino bianco da far evaporare, dopodiché, prima di servire, coprire bene la carne versando a pioggia la  la salsa di zafferano.



22/09/2011
Infuso di lattuga ( depurativa e disinfiammante)
Ingredienti x 1 tazza:
2/3 foglie larghe di lattuga fresca
acqua
zucchero di canna (secondo i gusti)
filtro o tazza x tisane
Portare a ebollizione in 1 piccolo pentolino d'acqua le foglie di lattuga dopo averle spezzettate 1 pò con le dita e dopo averle inserite nel filtro x tisane oppure, se non lo si possiede, versarle direttamente nell'acqua. Quando l'acqua si è colorata, spegnere e lasciare riposare qualche minuto, poi versare in tazza (se non si possiede il filtro o la tazza apposita, togliere le foglie manualmente prima), aggiungere se si vuole 1 cucchiaino di zucchero di canna (ma si può bere anche senza zucchero) e bere calda.



23/09/2011
http://4.bp.blogspot.com/-QescKiMkQFY/TnnnWdi-ITI/AAAAAAAAAVQ/Uhs0IhBmgBA/s1600/Ricetta+001.jpg


24/09/2011
 http://1.bp.blogspot.com/-2Ykqv1EnxcU/Tn3KA4hHZ5I/AAAAAAAAAVY/e6DeduLQHPs/s1600/Ricetta+1+001.jpg


25/09/2011
http://3.bp.blogspot.com/-48a6Wuuf4I0/Tn3KNXMrt4I/AAAAAAAAAVc/E6R1-DUcd9Q/s1600/Ricetta+2+001.jpg


26/09/2011
http://4.bp.blogspot.com/-q0jZCHQFRCw/ToB_Lv_aa3I/AAAAAAAAAVk/4RAEOGIVrCM/s1600/Ricetta+001.jpg



27/09/2011
Insalata di calamari
Ingredienti:
600 g di calamari
Olio extravergine di oliva
1 limone (meglio se biologico)
1sicchio d'aglio
prezzemolo
sale
pepe
Cuocere i calamari in acqua bollente e salata x circa 45 minuti. Poi farli raffreddare e tagliarli a pezzettini. Emulsionare 4/5 cucchiai d'olio, 1 di succo di limone, lo spicchio d'aglio tritato fine, sale e pepe. Condire i calamari e infine spolverizzarli con prezzemolo tritato e scorza di limone grattugiata fine.


28/09/2011
Dadolata piccante (condimento x pasta e carne grigliata)
Ingredienti:
4 pomodori insalatari
olio extravergine di oliva
1 peperoncino fresco
1scalogno
basilico
sale
Tagliare i pomodori a metà orizzontalmente, eliminare i semi, ridurre a dadini e farli sgocciolare. Intanto tagliare il peperoncino nel senso della lunghezza, togliere i semi e tritarlo con lo scalogno. Unire i dadini di pomodori e condire con olio sale e basilico tritato.
PS: X chi non ama il piccante può usare anche i peperoncini dolci



29/09/2011
Sauté di Gamberi
Ingredienti:
400 g di code di gamberi
1 peperone
1 peperoncino
olio
basilico
sale
Tagliare il peperone a striscioline piccole e rosolarlo in padella con 2/3 cucchiai di olio x 7/8 minuti. Unire poi le code di gamberi già pulite e sgusciate, il peperoncino sbriciolato, basilico tritato e sale: cuocere a fuoco vivo x circa 2 minuti e servire caldo.


30/09/2011
Calamari fritti con salsa tartara
Ingredienti:
600 g di calamari
olio
farina
sale
pepe
salsa tartara
Dopo aver lavato bene e pulito i calamari, metteli da parte a scolare. Intanto scaldate dell'olio (meglio se di semi) in 1 padella dai bordi alti, infarinate quanto basta i calamari 1 x 1 e friggeteli nell'olio già caldo x circa 3/4 minuti.Sgocciolateli con carta assorbente x eliminare l'olio in eccesso, poi salateli e pepateli a piacere, infine prima di servirli cospargeteli con salsa tartara, oppure, se preferite, serviteli con la salsa a parte, in mono porzioni x poi intingervi i calmari a piacere.


01/10/2011
Pomodori saltati in padella
Ingredienti:
4 pomodori insalatari
1 rametto di rosmarino
olio extravergine di oliva
sale
pepe
Dopo aver lavato bene i pomodori, tagliarli a metà o a fette secondo i gusti, e togliere i semi. Intanto scaldare 3 cucchiai di olio in 1 padella antiaderente larga insieme al rosmarino. Poi unire i pomodori e farli saltare a fuoco vivo x almeno 10 minuti. A fine cottura regolare a piacere di sale e pepe e servire.


02/10/2011
Polpa di patate farcita con tonno e maionese 
(o formaggio, o insalata russa o capricciosa)
Ingredienti:
4 patate
180 g di tonno (meglio se sott'olio)
1/2 cipolla
olio
limone
maionese (o salsa di formaggio o insalata russa o capricciosa)
sale
pepe
Lessate intere le patate x 40 minuti. Poi sbucciatele e schiacciatele. Unite la cipolla tritata fine,1 pò d'olio del tonno se avete scelto quello già condito, 1 cucchiaio di succo di limone, sale e pepe: amalgamate bene, poi dividete il composto a metà e allargatene a coppa 1 metà. Sgocciolate e tagliate a pezzetti il tonno, unite 100 g di maionese, o di insalata russa o capricciosa, oppure del formaggio molle spalmabile, secondo i gusti, e mescolate bene.Coprite il composto di patate allargato e chiudete con l'altra metà del composto lasciato da parte prima.


03/10/2011
Pesto di carciofi
Ingredienti x 4 persone:
4 carciofi medi
1 spicchio d'aglio
40 g di pinoli
60 g di parmigiano grattugiato fresco
olio
sale
Lavare e pulire i carciofi, eliminando le foglie + dure e il fieno interno. Poi tagliarli a spicchi e lessarli in acqua salata x qualche minuto. 1 volta ammorbiditi, scolarli e metterli nel mixer insieme al parmigiano, l'aglio spellato e spezzettato, olio e sale q.b. quindi frullare bene il tutto finché  diventa cremoso e omogeneo (a tal proposito fare attenzione a non usare troppo olio). Potete usare il pesto con la pasta come gli altri pesti, oppure servirlo su foglie intere di carciofo con piatti di carne.


04/10/2011
Insalata di patate alla salsa di senape
Ingredienti:
4 patate
senape
aceto di mele
olio
erba cipollina
sale
pepe
Lavate sbucciate e tagliate a pezzetti le patate, poi lessatele in acqua bollente salata x cirna 15-20 minuti. Poi sgocciolatele e fatele raffreddare.Amalgamate insieme bene 3-4 cucchiai di olio, 1 di aceto di mele, senape q.b. sale e pepe, oppure versate tutto in 1 barattolo, chiudete e agitate bene, finché tutto diventa omogeneo. Versate la salsa ottenuta sulle patate e x finire spolverizzate sopra erba cipollina tritata.



05/10/2011 



06/10/2011
Tortino di Patate alle Erbe
Ingredienti:
1 kg. di patate a pasta gialla
60 g. di burro
40 g di parmigiano grattugiato fresco
2 rametti di rosmarino
4 foglie di salvia
sale q.b.
pepe q.b.
Lavate salvia e rosmarino, poi tritarli finemente. Far sciogliere il burro a fuoco basso, quindi unite il trito di aromi. Dopo aver mescolato bene, mettete da parte coprendo con la pellicola trasparente. Dopo aver lavato e sbucciato le patate, affettatele finemente. Dopo aver rivestito 1 stampo di circa 18-20 cm o 1 teglia adatta con carta da forno, imburrate e disponete 1 primo strato di patate. Unite 1 pizzico di sale e pepe, irrorate col burro fuso agli aromi a filo e cospargete di  parmigiano grattugiato. Continuate con 1 altro strato, fino ad esaurimento degli ingredienti, ma finendo sempre col parmigiano e, se necessario, aggiustate di sale e pepe. Coprite con carta stagnola e infornate in forno pre-riscaldato a 200° x circa 1'ora. Se dopo questo non dovesse ancora essere ben cotto,  quindi non ancora ben dorato e rosolato, potete togliere la carta stagnola e proseguire la cottura x altri 30 minuti circa. Servite tiepido.



07/10/2011
Speciale agrodolce: Fichi
Fagottini di salumi ai fichi neri
Ingredienti:
8 fichi neri
200 g di salumi affettati misti (prosciutto crudo, coppa, salame, pancetta) 
aceto balsamico
erba cipollina
Scottate in acqua bollente tanti steli di erba cipollina quante sono le fette di salumi. Stendete bene le fette e mettete al centro di ognuna 1 pezzo di fico; quindi arrotolate a fagottino e chiudete con gli steli di erba cipollina. Irrorate con gocce uniformi di aceto balsamico.


08/10/2011
Fichi caramellati al caprino
Ingredienti:
8 fichi (meglio se neri) 
200 g di caprino
1 dl di vino moscato
50 g di zucchero di canna
aceto balsamico
pepe
Fate sciogliere lo zucchero nel vino moscato con 1 cucchiaio di aceto balsamico. Unite i fichi, coprite e cuocete x 5 minuti a fuoco medio-basso. Dopo scolate i fichi sgocciolandoli e facendo restringere 1 pò lo sciroppo. Poi distribuite nei piatti col caprino, irrorate con lo sciroppo avanzato e spolverizzate di pepe a piacere.



09/10/2011
Fichi neri in tazza con uvetta
Ingredienti:
8 fichi neri
200 g di mascarpone
50 g di uvetta
1/2 dl di rum
cannella
Fate ammorbidire l'uvetta nel rum x 10 minuti. Sgocciolatela, strizzatela leggermente e mescolatela col mascarpone. Poi, dopo aver lavato i fichi, togliete il picciolo e tagliateli in quarti. Distribuiteli in ciotole, coprite col mascarpone e spolverizzate con 1 pò di cannella in polvere.


10/10/2011
http://3.bp.blogspot.com/-qJxsM03RWk0/TpBIcdEiojI/AAAAAAAAAWE/QfZiEThBy3Q/s1600/Ricetta+001.jpg


11/10/2011
 http://3.bp.blogspot.com/-QabYMYqgE04/TpQsmtWkBSI/AAAAAAAAAWI/_LlH7-dyrCk/s1600/Stracci+al+rag%25C3%25B9+marino.jpg



12/10/2011
http://4.bp.blogspot.com/-C7TmFhKoCoU/TpQsyXAwDqI/AAAAAAAAAWQ/bMZf1tvc7RU/s1600/Conchiglie.jpg


13/10/2011
http://2.bp.blogspot.com/-bbU_G0hgSP8/TpQtBlFr-qI/AAAAAAAAAWY/7k0YJ3zPSAU/s1600/Tabul%25C3%25A9+all%2527uva.jpg


14/10/2011
Insalata di Fichi, Cipollotti e Feta
Ingredienti:
4 cipollotti
8 fichi verdi, ma maturi
100 g di feta
succo di limone
olio
miele
sale
pepe
menta
Pulite i cipollotti, lavare i fichi e tagliare entrambi a metà, nel senso della lunghezza. Mescolare bene e amalgamare 3-4 cucchiai di olio, 1 di succo di limone, 1 cucchiaino di miele, sale e pepe oppure versare il tutto in 1 barattolo, poi chiuderlo bene e agitare. Intanto scaldare 1 piastra o 1 bistecchiera e spolverizzarla di sale, in  modo che gli alimenti non si attacchino; quindi grigliare i fichi 1 minuto x lato e i cipollotti 2 minuti x lato. 1 volta cotti impiattarli con la feta spezzetata, irrorare con la salsina precedentemente fatta e spolverare con menta fresca tritata.



15/10/2011
Torrette alla Robiola
Ingredienti:
200 g di Robiola
2 pomodori
2 coste di sedano
10 foglie di basilico
8 fette di pane
rucola
olio
sale
pepe
Tagliate i pomodori a fettine, eliminando semi e acqua. Tagliate il sedano a rondelle sottili e mescolate con la robiola, il basilico spezzettato, 4 cucchiai di olio, sale e pepe q.b. Poi tostate il pane e ricavatene 8 dischi di circa 8 cm di diametro; coprite con la metà delle fettine di pomdori, 1 pallina del composto di robiola, terminando con le fettine di pomodoro e chiudendo con 1 altro disco di pane tostato. Fate finire di raffreddare e poi servite guarnendo con qualche ciuffo di rucola.



16/10/2011
Pasta al finocchietto
Ingredienti:
320 g circa di pasta tipo "mezze maniche"
20 g di finocchietto
30 g di mandorle spellate
peperoni in agrodolce
500 g di pomodorini
1 spicchio d'aglio
olio
peperoncino secco/in polvere
sale
Frullate il finocchietto, le mandorle, i pezzi/falde di peperoni agrodolci, lo spicchio d'aglio, olio e il peperoncino. Intanto scaldare 3 cucchiai d'olio (in 1 padella antiaderente) e saltateci i pomodorini x 2-3 minuti, schiacciandone circa 1/3. Unite il mix frullato, salate e proseguite la cottura x altri 3-4 minuti. Intanto cuocete ben al dente la pasta e dopo averla scolata unitela a resto e mescolate bene, facendo saltare se necessario il tutto x circa 1 minuto. Servite caldo, guarnendo con del finocchietto sminuzzato.



17/10/2011
Macedonia allo sciroppo speziato
Ingredienti:
2 pesche
4 prugne mature ma sode
4 albicocche
vaniglia (meglio se 1 baccello)
4 dl di spumante (meglio se Asti)
250 g di zucchero
3 chiodi di garofano
1 stecca di cannella
pepe
yogurt bianco (va bene anche quello greco)
oppure panna montata
oppure gelato alla crema
Unite la vaniglia a zucchero, spumante chiodi di garofano, 1 pizzico di pepe e cannella (se avete preso il baccello di vaniglia, tagliatelo x la lunghezza ed usate la polpa e i semi) e portate a bollore x circa 10 minuti. Intanto sbucciate la frutta e tagliatela a spicchietti. Poi filtrate lo sciroppo di spezie e spumante e mescolatelo bene con la frutta, dopodiché lasciate raffreddare. Quando sarà tutto completamente raffreddato, servite con lo yogurt, o la panna, o il gelato alla crema secondo i gusti.
PS: Potete sostituire alla frutta qui indicata quella che + vi piace.




18/10/2011
Scaloppine fredde
Ingredienti:
500 g di fesa di vitello a fettine non troppo spesse
8 zucchine novelle
16 olive nere snocciolate
20 g di capperini sott'aceto
1/2 limone
2 spicchi d'aglio
10 foglie di menta
olio
sale
pepe
farina
Tagliate le zucchine a dadini piccoli e spezzettate le olive, poi unitele in 1 ciotola con l'aglio, i capperi, la menta spezzettata, 2 cucchiai di olio, sale e pepe: 1 volta mescolato bene il tutto, fate saltare in padella x 1 paio di minuti. Poi dividete la fesa di vitello x fetta, e, se non siete riusciti a trovarla sottile, appiattitela 1 pò col batticarne, quindi infarinate e cuocetele con 3 cucchiai di olio in padella x circa 2-3 minuti x lato, o di  + se preferite 1 cottura + completa. Lasciate intiepidire, poi irrorate col succo di limone e coprite ogni fetta col "sughetto" di zucchine; servire fredde o tiepide secondo i gusti.



25/10/2011
Insalata mista cipolle rosse
Ingredienti:
150 g di spinacini
1 finocchio
2 cipolle rosse di Tropea
200 g di tonno al naturale
aceto bianco o di mele
senape
olio extravergine di oliva
sale
pepe
Lavate e pulite il finocchio e tagliatelo in fettine sottili. Lavate e asciugate gli spinacini e spellate le cipolle, tagliandole poi a rondelle. Spezzettate il tonno e unitelo alle cipolle, gli spinacini e al finocchio in 1 ciotola grande. Preparate in 1 barattolo 3-4 cucchiai di olio, 1 di aceto, 1 cucchiaino di senape, sale e pepe q.b. e, dopo aver ben chiuso il barattolo, agitate bene finché non otterrete 1 salsina vinaigrette ben emulsionata. Conditeci l'insalata mescolando bene e servite.



26/10/2011
Crema pasticcera fatta in casa
Ingredienti:
1/2 l di latte
1 baccello di vaniglia
1 limone
4 uova
80 g di zucchero
40 g di farina
Fate bollire il latte col baccello di vaniglia inciso x la lunghezza e la scorza grattugiata del limone. Montate i tuorli d'uovo con lo zucchero e la farina, poi incorporate poco x volta a filo il latte caldo aromatizzato filtrato e cuocete a fuoco basso, continuando a mescolare (meglio se con la frusta) finché la crema avrà la giusta densità.



27/10/2011
Sfogliatine con crema e confettura
Ingredienti:
2 rotoli di pasta sfoglia x dolci pronta
1 uovo
latte
crema pasticcera
confettura di frutta a scelta
zucchero a velo
Srotolate 2 rettangoli di pasta sfoglia; sbattete 1 tuorlo d'uovo con 2 cucchiai di latte e spennellate col composto ottenuto 1 rettangolo di pasta sfoglia, ma tenendone 1 pò da parte, e coprite con l'altro. Ricavate 4 quadrati da  12 cm di lato e piegate diagonalmente ciascuno in modo da ottenere 4 triangoli; poi spennellate anche in superficie col resto del composto tuorlo-latte. Dopo aver bagnato e strizzato 1 foglio di carta da forno, foderarci 1 placca o 1 teglia larga e cuocere le sfogliatine in forno a 180° x circa 15 minuti. Poi con 1 coltello preferibilmente seghettato tagliate in senso orizzontale le sfogliatine e farcite 1 lato di crema e 1 di confettura, o, se preferite, solo con la crema o solo con la confettura, o ancora alcune con la crema, altre con la confettura secondo i vostri gusti. Infine richiudete e cospargete la superficie di abbondante zucchero a velo.



28/10/2011
Semifreddo di fondente con pistacchi
Ingredienti:
300 g di cioccolato fondente
2,5 dl di panna fresca
4 tuorli d'uovo
300 ml di panna montata
100 g di pistacchi
Scaldare la panna fresca e poi unire il cioccolato, dopo averlo spezzettato e farlo sciogliere sbattendo con 1 frusta. Quindi incorporare i tuorli 1 alla volta, la panna montata e i pistacchi, mescolando bene: quando il tutto è ben omogeneo versare in 1 stampo o contenitore rettangolare e lasciare in freezer x 6 ore circa. Infine sformare e decorare a piacere.



29/10/2011
Speciale Zucca: Crostata di Zucca alla Cannella
Ingredienti:
1 base di pasta frolla
600 g di zucca gialla
1 mela
80 g di uvetta
miele
amido di mais
succo d'arancia spremuto fresco
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di cannella
20 noci
Cuocete la polpa della zucca e della mela in poca acqua finché saranno ben "spappolate". Ammorbidite l'uvetta nel succo d'arancia e tritate le noci. Unite tutto a 4 cucchiai di miele, alla vanillina, all'amido di mais e alla cannella: Mixate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere 1 impasto omogeneo. Intanto pre-cuocete la pastafrolla in 1 stampo da crostata o 1 teglia da torta x 10 minuti in forno a 200°C. Poi riempite bene col composto e infornate x altri 20 minuti circa. Potete guarnire con uvetta, gherigli di noce o fiocchi di burro.



30/10/2011 
Speciale Zucca: Vellutata di Zucca e Castagne
Ingredienti:
600 g di zucca
15 castagne
1cipolla
1spicchio d'aglio
1 patata
1/2 l di brodo vegetale
1 gambo di sedano
olio e.v.o.
peperoncino tritato
sale
Rosolare nell'olio cipolla, aglio e sedano; poi unire la zucca e la patata tagliate a pezzetti, quindi il brodo e cuocere x circa 30 minuti. Intanto cuocere e frullare le castagne, quindi aggiungerle al composto e rimettere sul fuoco x qualche minuto. Poi salare, spolverare 1 pizzico di peperoncino, decorare con pezzetti di altre castagne e semi di zucca, infine versare 1 filo di olio crudo e servire.



31/10/2011
Speciale Zucca: Lasagne con Zucca e Spinaci
Ingredienti:
1 confezione di lasagne
1 Kg di zucca
400 g di spinaci
1 l di brodo vegetale
1 porro
besciamella
pecorino grattugiato fresco
olio e.v.o.
noce moscata
Lasciate imbiondire il porro tagliato sottile nell'olio. Aggiungete la zucca precedentemente tagliata a dadini e il brodo: fate cuocere x circa 30 minuti. Poi aggiungete qualche cucchiaiata di besciamella e insaporite con 1 grattata di noce moscata e il pecorino. A parte lessate gli spinaci e tagliateli grossolanamente. Infine preparate le lasagne a strati, ma alternando alla pasta 1 strato di zucca e 1 di spinaci, completando, a piacere con altra besciamella e formaggio, quindi infornate e cuocete, secondo le istruzioni della ricetta classica.



01/11/2011
Speciale Zucca: Budino di Zucca
Ingredienti:
500 g di zucca
150 g di farina
100 g di miele
4 arance
1 uovo
latte
Lessate la zucca e poi frullate la polpa fino ad ottenere 1 crema omogenea. Scaldate la farina con 3/4 di latte e cuocete mescolando continuatamente x non far formare grumi, finché non si addensa uniformemente. Quindi lasciare raffreddare 1 pò e poi unire la crema di zucca, il succo delle arance con 1 po’ buccia tritata fine o grattugiata. Aggiungere l'uovo dopo averlo sbattuto e mescolare bene, poi rimettere sul fuoco x qualche minuto unendoci il miele a fine cottura, sempre mescolando bene. Infine versare tutto in bicchieri  bagnati, lasciare raffreddare 1pò e poi mettere in frigo x almeno 1'ora.



02/11/2011
Speciale Zucca: Gratin in Zucca agli Scalogni
Ingredienti:
4 zucche tonde e piccole ( x es. le "yellow squash")
5 scalogni
fave
pangrattato
aceto di vino rosso
olio
timo
sale
pepe
Fate ammorbidire nel forno caldo le zucche, dopo aver tolto 1 calottina, poi svuotatele (meglio se con 1 scavino). Dopo, stufate gli scalogni con la polpa schiacciata delle zucche, qualche cucchiaio di fave precedentemente lessate e ridotte a puré, 1 spruzzata di aceto, sale e pepe. Aggiungete il  pangrattato e il timo e, dopo aver amalgamato bene il tutto, riempite le zucche, irrorate con 1 pò d'olio e richiudete con le calottine precedentemente tagliate. Gratinate a 180° e, prima di servire, decorate con semi di zucca.



03/11/2011
Fiori di Zucca in pastella
Ingredienti:
fiori di zucca maturi della varietà NON attaccata alle zucchine
farina
uova
acqua o latte
olio
sale
(a piacere) prezzemolo tritato
(a piacere) paprika (dolce o piccante)
Pulite i fiori levando foglie, pistilli e spelando il gambo, poi lavateli e asciugateli delicatamente. Intanto preparate la pastella dosando gradatamente e amalgamando farina, uovo sbattuto, acqua o latte, finché non ottenete 1 composto fluido, ma compatto e "viscoso" quanto basta x avvolgere e coprire bene i fiori: 1 volta immersi uniformemente i fiori cuoceteli in olio caldo o bollente con molta attenzione, rigirandoli spesso e togliendoli appena sono completamente dorati da entrambi i lati, quindi fateli scolare dall'olio su carta assorbente e salarli poco prima di servirli ben caldi. A piacere si possono spolverizzare con prezzemolo tritato e paprika x 1 gusto + marcato.



04-05/11/2011
Doppia Ricetta
http://2.bp.blogspot.com/-ntDBZ2ipV9w/TqxZM4lujbI/AAAAAAAAAXM/45l8QZGy9oY/s1600/Doppia+ricetta.jpg


06/11/2011
http://2.bp.blogspot.com/-rcxUTlNccgo/TqxbkO1g_ZI/AAAAAAAAAXU/XjnecP-slmU/s1600/Semifreddo+2+cioccolati.jpg


07/11/2011
Sorbetto di frutta alla Vodka
Ingredienti:
20 fragoline di bosco
500 g di albicocche ben mature
1 limone
vino bianco dolce
1 albume
zucchero a velo
vodka
menta fresca
Dopo aver lavato bene la frutta, bagnate le fragoline nel vino bianco e far insaporire bene, dopodiché sgocciolarle e metterle da parte. Scottare le albicocche in acqua bollente x 3-4 minuti, poi snocciolarle. Intanto spremere 1 limone, dopo averne grattugiato la scorza. Poi frullare le albicocche con 8 cucchiai di zucchero a velo, l'albume d'uovo, il succo e la scorza del limone, fino a ottenere 1 crema omogenea. Mettere il frullato in 1 gelatiera e preparare 1 sorbetto secondo le istruzioni, oppure mettere in freezer mescolando e rigirando spesso cercando di raggiungere la consistenza adatta. Poi con il porzionatore x gelati o 1 cucchiaio tondo prelevare delle palline e inserire in coppette larghe, quindi rimettere in freezer x circa 30 minuti. Infine, prima di servire, versare le fragoline di bosco, la vodka ghiacciata e le foglioline di menta fresca.



08/11/2011
http://2.bp.blogspot.com/-RElx5-jeBa0/TqxY2-7XUFI/AAAAAAAAAXE/Xyn0P8ZdsBo/s1600/Biscotti.jpg


09/11/2011
http://4.bp.blogspot.com/-iR7lMZ4wXEw/TrqqoynR61I/AAAAAAAAAXc/UzGdHySob1M/s1600/Gelato.jpg


10/11/2011
http://2.bp.blogspot.com/-S6MKy6WQu5g/Trqr_PpTusI/AAAAAAAAAXk/uAu-iI1Pk00/s1600/meringata.jpg


11/11/2011
Doppia Ricetta:
http://4.bp.blogspot.com/-irl6vDkEYTE/Trqs9LLY_TI/AAAAAAAAAXs/bL9Iv3-ZC4s/s1600/Panzanella.jpg



12/11/2011
Gratin di zucchine con fagottini di asparagi
Ingredienti x 2 persone:
2-3 zucchine (a seconda della grandezza)
5-6 asparagi medio-piccoli
parmigiano grattugiato fresco
pangrattato
besciamella
sottilette
burro
olio
sale
origano o timo
olive taggiasche
capperi
Far sciogliere del burro sul fondo di 1 teglia da forno. Intanto lessare gli asparagi x 10-15 minuti in acqua salata. Tagliare le zucchine a fette di circa mezzo cm di spessore e disporle su tutto il fondo della teglia fino a coprirlo interamente. Passare 1 filo di olio e 1 spolverata di sale e origano o timo. Poi coprire con 1 velo di  besciamella. Avvolgere gli asparagi con 1 sottiletta x 1 e poi disporli sul "tappeto" di zucchine; dare 1'altra spolverata di origano o timo e, a piacere, stendere altre sottilette sopra lo spazio rimasto sulle zucchine. Coprire con 1 altro velo di besciamella e, dopo aver mescolato in 1 scodella il parmigiano grattugiato e il pangrattato quanto basta a coprire uniformemente la superficie delle verdure. Infornare a 180-200° x circa mezzora: comunque tenere d'occhio quando si forma 1 gratinatura dorata e omogenea. X chi volesse ancor maggiore compattezza può uniformare lo strato di verdura con dell'uovo.



13/11/2011
Semifreddo di fragoline alla nocciola
Ingredienti x 6 persone:
700 g di fragoline di bosco
1,5 dl di Porto
200 g di nocciole tritate
4-5 fragoloni
120 g di zucchero di canna
1 cucchiaino da thé di amido di mais
2 albumi
200 ml di panna fresca
Cuocere in 1 casseruola x 3-4 minuti dall'inizio dell'ebollizione le fragoline  con lo zucchero e l'amido sciolto nel Porto (freddo) mescolando di tanto in tanto. Poi lasciare raffreddare e frullare il tutto. Montare a neve gli albumi con lo zucchero a velo: quando saranno "lucidi" unirli alle fragoline frullate con lo zucchero e l'amido. Poi montare la panna con movimenti lenti dal basso verso l'alto e unire al composto. Aggiungere le nocciole tritate e i fragoloni tagliati a pezzettoni. Mescolare bene e mettere il tutto in 1 ciotola lasciando in freezer x 3-4 ore, poi suddividerlo in coppe o stampi e, a piacere, completare con 1 spolverata di altre nocciole tritate o granella.



14/11/2011
Ricetta + Variante
http://2.bp.blogspot.com/-TgQaFDG9WoQ/TsGCfCxG2ZI/AAAAAAAAAYM/QAvXaoW2rgs/s1600/2000.jpg



15/11/2011
http://1.bp.blogspot.com/-dx0Cv7fpEIQ/TsLim3xFnWI/AAAAAAAAAYU/WTaMlYtrYeI/s1600/Ricetta3.jpg



16/11/2011
http://4.bp.blogspot.com/-qVhVmTQgtLE/TsLiofTdQSI/AAAAAAAAAYc/XrpUyzsPwrM/s1600/Ricetta.jpg



17/11/2011
http://4.bp.blogspot.com/-wD-RD5olGgk/TsLipzXHxvI/AAAAAAAAAYk/lKpalVXtS-4/s1600/Ricetta2.jpg



18/11/2011
Torta di riso salata
Ingredienti:
200 g. circa di riso
1 confezione di pasta sfoglia
1 porro
300 g di zucca
100 g di parmigiano
100 g di pecorino
4 uova intere
1 tuorlo
prezzemolo q.b.
Cuocete il riso in abbondante acqua salata e scolate. Preparare 1 soffritto con porro, zucca tagliata alla julienne e 1 pò d'acqua: fate cuocere x circa 30 minuti.Unite poi il prezzemolo e il riso, proseguendo la cottura x altri 5 minuti. A cottura ultimata aggiungete i formaggi e le uova intere. Stendete quindi la pasta sfoglia su 1 teglia, farcitela col composto ottenuto, spennellate la superficie con il tuorlo e infine infornate x circa mezz'ora a 180°.



19/11/2011
Cappelli di porcini ripieni, alle erbette
Ingredienti:
4 funghi porcini
200 g di salsiccia
100 g di erbette
2 uova
50 g di mollica di pane
60 g di grana padano grattugiato fresco
latte
olio
sale
Lavate e pulite i porcini, se necessario, poi staccate i gambi e riduceteli a dadini.Lessate e tritate le erbette, dopodiché cuocete x 8 minuti in 3 cucchiai di olio i dadini dei gambi di porcini, le erbette, la salsiccia sbriciolata e 1 pò di sale. Poi fate raffreddare e intanto bagnate nel latte la mollica di pane, strizzatela e unitela al composto di funghi ed erbette con le uova e il grana, mescolando bene x far amalgamare  il tutto. A questo punto, x evitare che il ripieno sbrodoli in giro, avvolgete delicatamente i cappelli dei porcini con della carta da forno in pezzi alti circa 5-6 cm e fermateli con 1 spago. Riempite quindi i porcini col composto ottenuto e cuoceteli in forno a 180° x circa 25 minuti.



20/11/2011
Costine di maiale grigliate con cipolle
Ingredienti:
1 kg. di costine di maiale
3-4 cipolle
1 spicchio d'aglio
1 dl di vino bianco
1 rametto di rosmarino
1 cucchiaino di origano secco o sbriciolato
1 rametto di salvia
olio
sale
pepe
Tritate l'aglio e mettetelo in 1 ciotola col vino bianco, l'origano, la salvia e il rosmarino, 3-4 cucchiai di olio, sale e pepe qb. Unite le costine (crude), chiudete il tutto con 1 pellicola trasparente e lasciate marinare x 2-3 ore in frigorifero. Poi scaldate 1 tostiera/bistecchiera elettrica (o il barbecue, se l'avete) e, dopo averle sgocciolate, disponete le costine sulla griglia, cuocendole x circa 40 minuti, girandole e spennellandole spesso con la salsina in cui l'avete fatta marinare. Poi tagliate le cipolle a fette di circa 1/2 cm di spessore e aggiungetele sulla griglia, proseguendo la cottura x altri 5 minuti e girandole almeno 1 paio di volte. 1 volta cotte carne e cipolle, salate, pepate e servite.



21/11/2011
http://3.bp.blogspot.com/-9xpdvFiQXnw/TspphRnExLI/AAAAAAAAAYs/1HvbqPkfsE0/s1600/Ricetta.jpg


22/11/2011
Spaghetti ai broccoletti e cime di rapa in salsa cremosa di soia
Ingredienti:
80 gr di spaghetti di kamut
200 gr di broccoli
lievito in scaglie
sale
pepe di cayenne
2 cucchiai di latte di soia
1 cucchiaio di salsa di soia
olio extra vergine
cime di rapa
Prendete i broccoli precedentemente cotti al vapore cosi che non perdano tutte le loro vitamine e fateli andare in 1 pentolino antiaderente con 1 cucchiaio di olio, 1 spicchio di aglio, la salsa di soia. Fateli cuocere fin quando non saranno tanto morbidi da poterli schiacciare con una forchetta. Versate quindi i broccoli nel bicchiere del mixer ad immersione levando lo spicchio d’aglio, frullate il tutto aggiungendo il latte di soia e la salsa di soia fino ad ottenere una bella crema liscia. Assaggiate e salate e pepate a piacere. Mettete da parte in una ciotolina. X preparare le cime di rapa basta semplicemente fare imbiondire 1 spicchio di aglio in 1 cucchiaio di olio facendo attenzione che non bruci (se no lascia il retrogusto amaro), versare le cime di rapa pulite e sciacquate e farle soffriggere x 1 minuto. Portate ad ebollizione l’acqua in una pentola e versate gli spaghetti. Aggiungete la crema di broccoli alle cime di rapa nel pentolino, scolare la pasta direttamente nella crema e mantecare. Aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura qualora si asciugasse troppo.



23/11/2011
 http://2.bp.blogspot.com/-bu1Tlphg5ms/Ts0OxJS_yUI/AAAAAAAAAY0/E-OrvWPZALY/s1600/Ricetta.jpg



24/11/2011
Analcolico Speziato
Ingredienti:
1 radice di Zenzero
2 rametti di Menta
1 l di acqua minerale naturale
succo di Lime
zucchero di canna o miele
Sbucciate e affettate lo zenzero; lavate i rametti di menta e metteteli in 1 bottiglia col tappo a pressione. Intanto portate a ebollizione l'acqua minerale poi unite lo zenzero e cuocete x circa 2 minuti. Poi lasciate in infusione x altri 5 minuti e infine filtrate e versate nella bottiglia con la  menta. Unite succo di lime e dolcificate con zucchero o  miele a piacere.Lasciate raffreddare e servite ghiacciata almeno d'estate...



25/11/2011
http://1.bp.blogspot.com/-eWqph9-I0c8/Ts5J80ZWHiI/AAAAAAAAAY8/AFku0e13FE8/s1600/Ricetta.jpg



26/11/2011
Barche di Peperoni ripiene alla Feta
Ingredienti x 2 persone:
2 peperoni grossi rossi
200 g di formaggio Feta
1-2 uova
parmigiano grattugiato
mollica di pane
latte
pangrattato
prezzemolo
2-3 sottilette
scalogno
origano
400 g di polpa di pomodoro a pezzetti o pomodorini
olio
sale
Dopo aver lavato i peperoni, tagliarli a metà x la lunghezza dal lato dove la metà resta + profonda e svuotarli da semi, picciolo e filamenti. A parte ammorbidite circa 1 pugno di mollica di pane nel latte. Poi preparate in 1 piatto fondo e capiente o in 1 ciotola larga lo scalogno tritato, la feta e le sottilette spezzettate, le uova, il pangrattato, l'origano e il prezzemolo; unite la mollica di pane e impastate bene il tutto fino ad ottenere 1 composto omogeneo e compatto. Con 1 cucchiaio o 1 sac-à-poche riempite le barche di peperoni compattando e livellando bene il ripieno alla fine. Preparate circa metà del sugo di pomodoro in 1 teglia con 1 pò d'olio e sale; adagiatevi le barche di peperoni e cospargetele di parmigiano grattugiato e del resto del sugo. A piacere potete spolverare con ancora 1 pò di origano e infornate a 180° x circa 20-30 minuti seguendo la cottura (almeno fin quando si forma 1 gratinatura dorata sul ripieno e i peperoni "appassiscono", badando che il sugo non si asciughi troppo)


27/11/2011
http://1.bp.blogspot.com/-zrUxDuF8AEI/TtIbV-Li8DI/AAAAAAAAAZM/Q0tfyz97gXc/s1600/Ricetta2.jpg



 28/11/2011
 http://2.bp.blogspot.com/-6mKAS9cxqlY/TtOQdvyyPOI/AAAAAAAAAZU/m2XEvDktj94/s1600/Ricetta2.jpg


29/11/2011
http://4.bp.blogspot.com/-pjpQ1gWqMoQ/TtTlN9J6D1I/AAAAAAAAAZ0/ilcAogZ4w_A/s1600/Ricetta.jpg



30/11/2011
http://1.bp.blogspot.com/-t492dpPw7yA/TtaWKnTL3-I/AAAAAAAAAZ8/Mydqzp3esY0/s1600/Ricetta.jpg


01/12/2011
http://1.bp.blogspot.com/-h3XI99Q1jKY/TtfTCfVUBSI/AAAAAAAAAaE/lWEUr7Jo3gA/s1600/fagottini.jpg



02/12/2011
Torta di frutta fresca
Ingredienti:
3 uova + 2 tuorli
100 g di zucchero
100 g di farina
100 g di burro fuso
400 g di gelato alla crema o allo zabaione secondo i gusti
frutta fresca mista a piacere
sale
Frullate nel mixer le uova coi tuorli, 1 pizzico di sale, lo zucchero e montate il composto finchè sarà spumoso. Unite, sempre frullando, la farina setacciata, e il burro fuso, ma usatene 1 pò x imburrare 1 grande teglia, oppure imburrate della carta da forno con cui poi fiderate la teglia. Versate il composto stendendolo in 1 strato di circa 1 cm di spessore. Cuocete in forno già caldo a 180° x 10 minuti circa, finchè la pasta sarà dorata. Dopodiché toglietela dalla teglia e rovesciatela, meglio se su 1 telo umido. Indipendentemente dalla forma della teglia usata, tagliatela in 2 dischi (almeno di circa 18 cm), mettetene sul fondo si 1 stampo, meglio se a cerniera, di circa 20 cm, Riempite e copritelo col gelato compattando bene e infine chiudete con l'altro disco: mettete in freezer x circa 6 ore, infine, prima di servire, coprite il disco di sopra con 1 leggero strato di gelato fresco e la frutta.



03/12/2011
Semifreddo al Tiramisù
Ingredienti:
300 g di gelato fresco al caffè
300 g di gelato fresco alla crema
1 confezione di savoiardi
1 confezione di biscotti al cioccolato
caffé espresso
rhum
cioccolato o confettini x dolci o cacao in polvere
Foderate 1 pirofila con 1 foglio di pellicola e stendete sul fondo metà del gelato al caffé. Inzuppate i savoiardi in caffé espresso + rhum e poi coprite con 1 strato sopra il gelato. Passate in freezer x circa mezz'ora , poi coprite col gelato alla crema e dopo con i biscotti al cioccolato: infine completate l'ultimo strato col restante gelato al caffè. Rimettete in freezer x circa 4-5 ore, poi sformate dalla pirofila e decorate a piacere con cioccolato grattugiato o a scaglie, oppure con confettini x dolci al cioccolato, o ancora con cacao in polvere.



04/12/2011
http://4.bp.blogspot.com/-enUabbwCBY0/TtqR4i8Iy5I/AAAAAAAAAaM/QaZiRqIcgVQ/s1600/Ricetta.jpg



05/12/2011
Dolce bianco ai fichi e frutta
Ingredienti:
10 g di gelatina in fogli
latte intero e latte concentrato zuccherato
1 stecca di cannella
1 baccello di vaniglia
4 fichi
120 g di more fresche
1 grappolino di uva rosata
zucchero a velo
Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda. Intanto unite in 1 casseruola 2 dl di latte intero e 120 g di latte concentrato, la cannella, e infine la vaniglia, dopo averla incisa nel senso della lunghezza: scaldate a fiamma bassissima, mescolando ogni tanto. Unite quindi la gelatina sgocciolata e strizzata, facendola sciogliere e poi lasciate raffreddare tutto. Poi filtrate il composto ottenuto, unite  altri 2 dl di latte intero e trasferite in frigo finché assumerà 1 consistenza oleosa. Intanto lavate bene la frutta, distribuite le more in 4 bicchieri da bibita, versatevi sopra il composto preso dal frigo e poi rimettete in frigo a solidificare x circa 6 ore. Asciugate bene i fichi e l'uva, tagliate i primi a tocchetti e metteteli con gli acini d'uva e qualche altra mora nei bicchieri col composto solidificato; infine cospargete con abbondante zucchero a velo e servite.



06/12/2011
Mousse al cacao e liquirizia
Ingredienti:
Cacao amaro
20 g di liquirizia a tocchetti
60 g di zucchero
4 g di gelatina in fogli
200 ml di panna montata
1 uovo + 1 tuorlo
Sbattete l'uovo intero + il tuorlo con lo zucchero; dopo averla sciolta in 5 cucchiai di acqua calda, unite la liquirizia e mescolando il tutto fate addensare a bagnomaria. Dopo aver ammorbidito in acqua fredda e strizzato la gelatina, unitela sciogliendola e incorporate almeno 2 cucchiai di cacao. Fate raffreddare poi unite la panna montata, amalgamando bene e mettete in frigo x circa 6 ore.



07/12/2011
Pasta al sugo di Feta e Pomodorini
Ingredienti x 3 persone:
200 gr circa pasta corta
15 pomodorini ciliegia o pachino
1 confezione di feta greca
olive nere denocciolate
1 scalogno
olio e.v.o.
sale
basilico
(capperini non sotto sale, secondo i gusti)
Far saltare i pomodorini tagliati in 4 in 1 padella insieme allo scalogno tritato e olio per 10 minuti, poi unire le olive e il basilico e salare. Mettere a cuocere la pasta, poi sbriciolare la feta e quando la
pasta è cotta e scolata, versarvi sopra la feta sbriciolata e il sugo, mescolare e servire calda. A piacere si possono aggiungere anche dei capperini non salati, ma chi vuole può anche far sciogliere la feta saltandola nel sugo prima di condire la pasta, se preferisce 1 sugo cremoso. In Grecia esiste la variante di questo piatto col condimento a freddo, mettendo gli ingredienti a marinare per 1  paio d'ore e aggiungendo dopo i cubetti di feta.



08/12/2011
http://2.bp.blogspot.com/-y9kiMW-dZ_A/TuDiV3mAzPI/AAAAAAAAAbM/nFwAJ5pY31U/s1600/Ricetta.jpg



09/12/2011
http://1.bp.blogspot.com/-PRmPkMshLp8/TuIfLQUCV4I/AAAAAAAAAbU/y6Mk5Jz72Os/s1600/Ricetta.jpg



10/12/2011
Frutta secca e fresca al cioccolato
Ingredienti:
300 g. circa di cioccolato fondente o 1 confezione di cacao da cioccolata
250 g. circa di fragoloni maturi
150 g. circa di ciliegie
50 g circa di nocciole tostate
50 g.circa di mandorle intere sgusciate
scorze di cedro o arancia candite
Fate sciogliere il cioccolato, meglio se a bagnomaria, x poi lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente (se volete dargli 1 aspetto + lucido, dopo potete  riscaldarlo di nuovo a bagnomaria mescolando sempre, fino a 30-32°), oppure mescolate a freddo il cacao con del latte o acqua, cuocete mescolando sempre finché raggiunge la densità desiderata, e poi far raffreddare, se usate il preparato da cioccolata. 1 volta raffreddato, ma ancora tiepido in modo che resti denso, ma fluido, immergete e poi fate sgocciolare i fragoloni tenendo fuori i picciolo, le ciliegie tenendole x  gambo, le scorze candite e la frutta secca: quest'ultima con delle forchettine e poi mettetela in mucchietti dentro dei pirottini, bicchierini o simili, mentre la frutta fresca lasciatela asciugare su carta da forno, poi servite.



11/12/2011
http://2.bp.blogspot.com/-YYHv7jv21Ow/TuUeudA7SRI/AAAAAAAAAbk/oDBBwv0Eh8c/s1600/Ricetta.jpg



12/12/2011
http://3.bp.blogspot.com/-Cd79Kur7f_4/TuUe6vd8r_I/AAAAAAAAAbs/Rbjx3oxyxd8/s1600/Ricetta2.jpg



13/12/2011
http://3.bp.blogspot.com/-8MCIsvin9V8/TuduRu9fQSI/AAAAAAAAAb0/6Wr_e3MvHLo/s1600/Capperi.jpg



14/12/2011
http://3.bp.blogspot.com/-pD6aucVPaR4/TudubZ7wkxI/AAAAAAAAAb8/bwP0xQwbc18/s1600/Ceci.jpg



15/12/2011
Gelato al Cocco con salsa Mou
Ingredienti:
80 g di zucchero
200 ml di panna
500 g di gelato fresco al cocco
acqua
mandorle pralinate
cocco fresco
Fate caramellare lo zucchero con 2 cucchiai di acqua in 1 padella (se l'avete potete provare ad aggiungere 1 poco di acqua di cocco x insaporire di +) finché raggiungerà 1 colore dorato e 1 consistenza fluida ma ben amalgamato. Togliete dal fuoco e incorporate a filo la panna scaldata precedentemente e, dopo aver mescolato e reso ben omogeneo il tutto, rimettere sul fuoco x circa 3 minuti sempre mescolando. Intanto disponete il gelato in 4 coppe o, se le avete, nei gusci di noce cocco puliti. Irrorate con la salsa ottenuta e decoratecon le mandorle e scaglie di cocco fresco, prima di servire.



16/12/2011
Pomodori alla Panzanella
Ingredienti:
250 g di mollica di pane toscano
1 spicchio d'aglio
8 pomodori tondi
1 cipolla
4 uova
10 foglie di basilico
olio
aceto
sale
pepe
Prima di tutto prendete le fette di pane toscano e strofinatele con l'aglio dopo aver tolto la crosta, poi sbriciolate e mettete in 1 pirofila, irrorando con 2 cucchiaio di aceto e 3 di olio. Intanto, dopo aver lavato i pomodori tagliate ad ognuno 1 calottina e svuotateli, raccogliendo la polpa da parte. Unite in 1 ciotola, la polpa dei pomodori, la cipolla tritata fine, la mollica sbriciolata, le uova, e il basilico sminuzzato, sale e pepe a piacere. Impastate bene e quando l'impasto è ben omogeneo, riempite i pomodori e ricoprite con le calottine tagliate: infornate a 180° x circa 20-25 minuti.




17/12/2011
Melanzane alla Napoletana
Ingredienti:
4 melanzane
1 spichio d'aglio
200 g di pomodori
30 g di capperi
mollica di pane
5 olive nere
olio
(a piacere)filetti di acciughe
Tagliate le melanzane a metà nel senso della lunghezza e svuotatele. Tagliatele a dadini e mettete da parte la polpa e precuocete le "barchette" di melanzane in forno a 180° x circa 20 minuti. Poi soffriggete 3 cucchiai di olio con l'aglio, la polpa a dadini, i pomodori precedentemente tritati, sale e pepe, x circa 10 minuti. Unite poi i datteri, le olive, la mollica di pane e, a piacere, le acciughe. Mescolate bene fino a rendere il ripieno ben omogeneo, quindi riempite le "barchette" reinfornate a 180° x circa 40 minuti in forno già caldo.



18/12/2011
(grazie alla mia amica Mirky!)
http://2.bp.blogspot.com/--xlga0J9nu4/Tuu4Lgt0DBI/AAAAAAAAAcU/SDvxj3MVoVA/s1600/Ricetta+Mirky+cipolline+al+miele-brandy.jpg



19/12/2011
Bucatini al taleggio e zucchine
Ingredienti x 2 persone:
140/150 g. circa di bucatini
1 zucchina
150 g. circa di formaggio taleggio morbido
1 scalogno
olio evo.
sale
pepe
Dopo aver lavato e pulito la zucchina, tagliatela alla julienne e fatela soffriggere in 1 padella antiaderente ampia con olio, sale e lo scalogno tritato. Intanto mettete a cuocere la pasta. Scolatela abbastanza al dente e fatela saltare 1-2 minuti in padella col soffritto e il taleggio spezzettato, mescolando bene e quando è tutto ben amalgamato spolverare di pepe e, se necessario, aggiustare di sale; servire ben caldi.




20/12/2011
http://1.bp.blogspot.com/-rHDe2axqsBk/TvCMTrt2JCI/AAAAAAAAAeE/wDsV4cS5sv8/s1600/Ricetta.jpg



21/12/2011
Crespelle con crema tartufata
http://4.bp.blogspot.com/-KgcL9EASBgY/TvHkeutW2HI/AAAAAAAAAeU/rqhqC2uBews/s1600/Ricette.jpg



22/12/2011
http://4.bp.blogspot.com/-jcENvFbtVTg/TvM6zPXiiKI/AAAAAAAAAeg/EhZG10w5mG4/s1600/Ricetta.jpg



23/12/2011
http://2.bp.blogspot.com/-JI3S459WsXI/TvSUXGOrAdI/AAAAAAAAAes/aJUCXMNRjlw/s1600/puglia_basilicata_p027--178x220.jpg



24/12/2011
http://2.bp.blogspot.com/-tWD8t0qh_7Q/TvX_XgePi_I/AAAAAAAAAe4/-VjRyrLe20s/s1600/Agnello+in+salsa+di+yogurth.jpg



25/12/2011
http://4.bp.blogspot.com/-orbGWKWGaw0/TvYDD0jnRyI/AAAAAAAAAfE/nzEe0zsIKk4/s1600/Tagliatelle+Calamari+e+Ruchetta.jpg



26/12/2011
Biscotti di Natale (da mangiare o da appendere all'albero)
Ingredienti:
500 g. di farina
250 g. di burro
250 g di zucchero
 60 g di cacao amaro
  3 uova
  1 cucchiaio di lievito in polvere
spezie a piacere (cannella, chiodi di garofano, zenzero, ecc.)
coloranti alimentari
Impastare tutti gli ingredienti, stendere la pasta e ritagliare o usare gli stampini x ottenere le figure desiderate. Mettere su 1 teglia ricoperta da carta da forno e infornare per 15 minuti a 170°. Preparare la pasta di zucchero ottenuta da colorare con coloranti alimentari e da attaccare ai biscotti spennellandoli con la nutella.



27/12/2011
http://4.bp.blogspot.com/-AgVtZEemG1M/TvnWve6QhnI/AAAAAAAAAhU/GKI7qqdmJio/s1600/Immagine3.jpg



28/12/2011
http://1.bp.blogspot.com/-hs2KacJuOnc/TvnXxYfVhnI/AAAAAAAAAhs/h7GCQOneN7s/s1600/Capesante+Gratinate.jpg



29/12/2011
Torta salata di Polenta
Ingredienti x 4 persone:
150 g di farina gialla di mais
 50 g di purea di noci di Macadamia
 50 g di purea di spinaci
80 g di burro all'astice
 20 g di burro normale
 30 g di formaggio grana padano
anice stellato essiccato
olio evo.
brodo vegetale
Preparate la polenta di mais con farina gialla e acqua e, prima di togliere dal fuoco, insaporite con il burro e il grana. Dividete in due parti uguali: in 1 incorporate la purea di spinaci e nell'altra aggiungete il burro all'astice. A questo punto mettete i due preparati in altrettante sacche da pasticcere e distribuite nei piatti deponendo file alternate di piccole palline, come fosse un Saint Honoré. Fate ammorbidire in un padellino il burro all'astice, aggiungete l'anice stellato, un po' di brodo freddo e lavorate con una frusta in modo da ottenere 1'emulsione spumosa. Poi nappate la polenta con l'emulsione. Decorate con una cimetta di spinaci e  1 po' d'anice stellato e completate il piatto con 1 filo d'olio



30/12/2011
http://3.bp.blogspot.com/-FiRrHnMsSHg/Tvy_B6PLvSI/AAAAAAAAAlE/ulE70oz9pYI/s1600/Cetrioli+al+tonno.jpg



31/12/2011
http://3.bp.blogspot.com/-77CHM85JAnI/TvuMAwORtDI/AAAAAAAAAks/qXY4ekz01QI/s1600/Stelline+di+Natale.jpg



01/01/2012
http://1.bp.blogspot.com/-E_eNQjaR1Mc/TvuNbdj6tDI/AAAAAAAAAk4/L1q3uSduPaY/s1600/Cocktail+di+Gamberi.jpg



02/01/2012
Costine di maiale caramellate alla salsa di soia
Ingredienti:
1 kg di costine di maiale
zenzero
salsa di soia
brodo vegetale
1 cipolla
1 spicchio di aglio
Vermouth Dry
miele
maizena
sale
pepe
Sbucciate 2 cm di zenzero fresco e grattugiatelo. Rosolate le costine con poco olio in 1 casseruola, poi sgocciolatele e mettetele da parte. Nella casseruola fate appassire lo spicchio d'aglio e la cipolla tritati. Dopodiché unite le costine, aggiungete lo zenzero e fate svaporare 1 bicchierino di Vermouth. Abbassate la fiamma, coprite e cuocete x 1,40H, unendo di tanto in tanto del brodo vegetale caldo q.b. Mescolate poi 3-4 cucchiai di salsa di soia con 1 di miele, 1 cucchiaino di maizena e 2-3 cucchiai di Vermouth. Versate il composto nella casseruola con la carne e fate svaporare. Spolverizzate di pepe, aggiustate di sale e servite.



03/01/2012
Zuppa lenticchie e maltagliati 
Ingredienti x 6 persone:
lenticchie di Castelluccio 200 g
pasta fresca tipo maltagliati, 100 g
carota 50
pancetta 50 g
scalogni, 2
aglio
brodo di pollo 1 ,5 lt
olio extravergine d'oliva
sale
pepe in grani
Sciacquate le lenticchie, scolatele e soffriggetele in 1 fondo di aglio e scalogno tritati, con la carota e la pancetta ridotte a dadini piccoli. Quando il tutto sarà appassito, aggiungete 1 litro e mezzo di brodo di pollo,salate, mettete il coperchio e lasciate bollire lentamente x circa 45 minuti. Quando la minestra sarà quasi pronta , aggiungete i maltagliati alla minestra. Calcolate circa 1 paio di minuti per la cottura. Completate la minestra con 1 filo d'olio crudo, pepe macinato e servitela calda.



04/01/2012
Pennette Panna, Speck e Zafferano
(x gentile concessione della mia cara amica Ilaria!)
Ingredienti x 4 persone:
circa 350 g. di pasta tipo pennette o mezze penne
1 confezione di speck a cubetti
1 busta zafferano
1 confezione di panna da cucina
olio q.b.
Mentre cuoce la pasta far rosolare un pò - ma non troppo - lo speck con 1 filo di olio e di acqua  (altrimenti si attacca), poi aggiungere la panna e lo zafferano, mescolare tutto e cuocere a fuoco basso x qualche minuto, controllando che la panna non asciughi; poi spegnere e quando la pasta è cotta farla saltare insieme al condimento, sempre per poco tempo xché altrimenti si asciuga. Servire subito ben caldi.



09/01/2012
Semifreddo al torrone e caffè
Ingredienti:
4 uova intere
400 ml di panna fresca 1
20 g di torrone
100 g di zucchero
1 cucchiaino di polvere di caffè.
Tritate finemente il torrone, prima con un coltello, poi nel mixer. Montate i tuorli con lo zucchero. Incorporate il torrone tritato e la polvere di caffé. Montate la panna e incorporatela lentamente al composto, ponendo attenzione a non farla smontare. Montate gli albumi a neve e incorporate anche questi, delicatamente. Riempite 4 stampini e riponete in freezer per almeno 4 ore. Servite con cioccolato fuso o con panna montata. Se non vi è rimasta 1 quantità di torrone sufficiente x realizzare questo semifreddo, potreste usarlo per arricchire la farcitura di una torta, magari aggiungendolo alla crema pasticcera, dopo averlo sbriciolato ovviamente; oppure potete utilizzarlo x accompagnare 1 dolce al cucchiaio, per esempio 1 budino o 1 pallina di gelato alla vaniglia, sempre dopo averlo tritato finemente.



10/01/2012
Gnocchi di patate con zucchine e cotechino
Ingredienti per 4 persone:
800 g di gnocchi di patate
1 cotechino piccolo
2/3 zucchine di media grandezza (o funghi)
Cipolla (o aglio)
Parmigiano
Olio extravergine di oliva
Far soffriggere la cipolla nell’olio e aggiungere le zucchine tagliate a rondelle. Quando saranno cotte, aggiungere anche il cotechino, precedentemente cotto, sbudellato e tritato grossolanamente. Condire gli gnocchi, spolverare con parmigiano e servire.
Alternativa: si possono usare funghi al posto delle zucchine. In quel caso, sostituire la cipolla con 1 spicchio d’aglio, tolto dopo averlo fatto soffriggere. Ma si può abbinare anche ai piselli o alla verza.



11/01/2012
Zuppette al pandoro e doppia crema
Ingredienti x 10 persone
2-3 fette di pane
1/2 litro di latte
3 tuorli
3 cucchiai di farina
1 bustina di vanillina
250 ml di panna fresca da montare
2 cucchiai di zucchero a velo
4 cucchiai di zucchero
1 tavoletta di cioccolato fondente (50%)
Versate il latte in 1 tegame insieme alla vanillina. Mescolate con cura e ponete su fiamma dolce. Nel frattempo, battete in u1 ciotola capiente i tuorli con lo zucchero, fino a renderli spumosi e chiari. Incorporate la farina poco per volta, sempre mescolando. Quando i grumi saranno spariti, Versate il latte caldo a filo e mescolate fino a esaurimento.Trasferite nuovamente su fiamma dolce e, sempre mescolando, portate quasi a bollore. Quando la crema comincerà ad addensare, allontanate dal fuoco e seguitate a mescolare x 1paio di minuti. Versate la crema in 1 ciotola, coprite con pellicola trasparente e fate raffreddare. Riponetela poi in frigo x almeno 1 paio d’ore.Montate la panna con le fruste. A 1/3 del processo, aggiungete piano piano lo zucchero a velo senza mai smettere di battere. Quando sarà ben ferma, incorporate la panna alla crema. Sbriciolate il pandoro e frantumate grossolanamente il cioccolato. Riempite i bicchieri di portata con 1/5 di crema, aggiungete quindi 1 manciata di pandoro e ½ cucchiaio di cioccolato. Procedete così a strati alterni fino a esaurimento, terminando con qualche pezzetto di cioccolato.



12/01/2012
Budino di Panettone e mele
Ingredienti:
300 gr di panettone (meglio raffermo)
2 mele golden
6,5 dl di latte
100 gr zucchero semolato
2 cucchiai di zucchero di canna
5 uova
1 limone non trattato
4/5 cucchiai di Rum
1 noce di burro
Tagliare il panettone a fette spesse 2 cm e sistemarle in 1 pirofila di 17x27 cm a bordi alti imburrata. Spruzzare le fette con il Rum e distribuire sopra le mele sbucciate e tagliate a fette. Portare il latte ad ebollizione con la scorza di limone e filtrarlo. Sbattere le uova in 1 ciotola con lo zucchero semolato, incorporare poco alla volta il latte e versare il composto nella pirofila. Infornare a 160° x 20 minuti quindi cospargere le mele con lo zucchero di canna e proseguire la cottura x altri 20 minuti o finchè il dolce avrà la consistenza di 1 budino e le mele saranno caramellate. Togliere dal forno e lasciar raffreddare il budino, quindi servirlo a grossi cubi




13/01/2012
Risotto al Panettone
Ingredienti:
150 gr di riso vialone nano o carnaroli
25 gr di burro di ottima qualità
100 gr di parmigiano grattato fresco
brodo vegetale
1 fetta di panettone da 80 g
½ cipolla
olio evo.
sale
Tagliare finemente la cipolla e farla stufare fino a che non diventerà trasparente, aggiungere il riso e tostarlo fino a che non diventa trasparente, poi aggiungere gradualmente il brodo appena il riso inizia ad asciugarsi. Tagliare il panettone a dadini piccolini, aggiungerlo solo alla fine insieme al parmigiano e al burro per la mantecatura. Servire subito con altro parmigiano sopra.



14/01/2012
Vol-au-vent al cotechino e lenticchie
Ingredienti:
cotechino o zampone avanzati
lenticchie
pasta sfoglia o vol-au-vent da riempire già pronti
puré
latte
brodo
besciamella
Sbriciolate zampone e cotechino e mescolateli con le lenticchie avanzate. Se avete anche del purè, lavoratelo con 1 po' di latte o brodo x renderlo più cremoso. Riempite x metà i vol-au-vent di pasta sfoglia che avrete precedentemente preparato, ma anche quelli confezionati e già pronti sono perfetti, con il purè, quindi completate con il composto di zampone e cotechino, infine ricoprite con 1 cucchiaiata di besciamella. Passate in forno a 200 gradi qualche minuto prima di servire.



15/01/2012
http://2.bp.blogspot.com/-F1PkLWBx1yY/TxHCu9-W9hI/AAAAAAAAAmo/X7CfooHsDvw/s1600/Scan.jpg



16/01/2012
 http://4.bp.blogspot.com/--UzQFykYsGU/TxQp_jg2lsI/AAAAAAAAAm4/iF45cWfheZM/s1600/Scan.jpg



17/01/2012
http://2.bp.blogspot.com/-AwA3hfVIG-o/TxXKBe2_WiI/AAAAAAAAAnA/mJ280jja60c/s1600/Documento-1-pagina1.jpeg


18/01/2012
http://4.bp.blogspot.com/-wm8n4DbvkJE/TxblVJcVyaI/AAAAAAAAAnI/WU_BdhVkNg4/s1600/Scan2.jpg



19/01/2012
http://1.bp.blogspot.com/-Wv16eBfsYz8/TxblxuIUCsI/AAAAAAAAAnQ/-o6M-EpwE2o/s1600/Medaglioni+di+riso.jpg



20/01/2012
http://2.bp.blogspot.com/-Yk-fXM8m8II/Txbl-dJuYeI/AAAAAAAAAnY/JBVOce59j5w/s1600/Gnocchetti+di+zucca.jpg


21/01/2012
http://3.bp.blogspot.com/-nusajred8ls/Txm1ziTO-aI/AAAAAAAAAn4/TdySQiUTyDs/s1600/Scan.jpg

 


22/01/2012
http://2.bp.blogspot.com/-MJ_UslDmNG4/Txm2iPvoSbI/AAAAAAAAAoA/19-fXmRTLXk/s1600/Scan.jpg



23/01/2012
IRISH COFFEE
Ingredienti per 1 bicchiere: 
1 bicchierino da liquore di whiskey Irlandese,
1 tazzina di espresso allungato con acqua bollente fino a ottenerne 1 tazza da tè.
15 ml di panna liquida. 1 o 2 cucchiaini di zucchero di canna, a piacere
Cominciate montando la panna in modo che sia ferma ma non dura e poi lasciatela riposare in modo che possa stabilizzarsi. Prendete 1 bicchiere da vino, o comunque 1 bicchiere adatto all’occasione, passatelo sotto l’acqua calda e asciugatelo agitandolo in modo da eliminare l’acqua in eccesso. Versate nel bicchiere il whiskey e lo zucchero di canna, aggiungete il caffè (già allungato) e mescolate con forza con l’aiuto di 1cucchiaino. A questo punto dovete versare la panna sul caffè facendo molta attenzione che non cali verso il fondo (se accade dovete ricominciare tutto da capo!).


24/01/2012
http://1.bp.blogspot.com/-T0lLJ-CnoAc/Tx1ztZhZXhI/AAAAAAAAAo4/hONjEek0DbU/s1600/Scan.jpg



25/01/2012
http://4.bp.blogspot.com/-ZqnE3bZhzP8/TyAPNTgOqtI/AAAAAAAAApA/s_HtpPiKSWw/s1600/Cattura.JPG



26/01/2012
Teglia di patate e cipolle
Ingredienti x 4 persone:
6 patate
500 g di cipolle
1 cucchiaio di farina
mezzo bicchiere di vino bianco secco,
mezzo bicchiere di brodo vegetale
3 cucchiai di olio di oliva
sale q.b.
pepe q.b.
Sbucciate e tagliate le patate in quattro spicchi. Lavatele e lessatele a vapore per circa 15 minuti. Devono essere morbide ma non sfatte. Sbucciate le cipolle e affettatele in modo tale da ottenere
degli anelli. Mettetele in un tegame con un cucchiaio di olio, qualche cucchiaio di brodo, salatele e fatele ammorbidire su fuoco basso. Dopo qualche minuto bagnatele con il vino caldo, alzate la fiamma e lasciatelo completamente evaporare. Spolverizzatele con la farina, bagnatele con il brodo rimasto e, a tegame coperto e a fiamma bassa, portate a cottura per circa 15 minuti.
Scaldate il forno a 200°. Trasferite due terzi delle cipolle cotte in una pirofila unta di olio. Disponetevi sopra gli spicchi di patate bene accostati gli uni agli altri, spennellateli con l'olio rimasto e distribuite fra uno spicchio e l'altro le cipolle tenute da parte. Mettete la pirofila in forno e fate gratinare per pochi minuti finché si sarà formata la crosticina dorata.



27/01/2012
http://4.bp.blogspot.com/-z0WhSRxA4BQ/TyLm_5xAsZI/AAAAAAAAApY/DeY5tMBRUK0/s1600/Scan.jpg



28/01/2012
Ratatouille di verdure
Ingredienti:
1 melanzana media
1peperone
2 zucchine
1 patata
4 pomodori ramata
1 cipolla grossa
olio evo.
peperoncino
erbe/aromi (meglio se erbette di Provenza)
sale grosso
Tagliate a dadini le verdure dopo averle lavate bene e pulite. In 1 pirofila conditele con l'olio, le erbe e cospargete di sale grosso e peperoncino.Cuocete coperto con 1 foglio di alluminio in forno a 180°x i primi 40 minuti circa, poi scoprite e completate finchè sarà ben dorata uniformemente. Si può aggiungere 1 leggera copertura-gratin di formaggio grattugiato.
PS: Può essere usata anche come ripieno x 1 torta salata aggiungendo 2 uova sbattute e il formaggio grattugiato di cui sopra.



29/01/2012
Terrina di caprino tricolore
Ingredienti:
peperoni gialli, rossi e verdi (circa 1 a testa)
formaggio caprino fresco a pasta molle
erba cipollina
olio evo.
sale
pepe
Grigliate i peperoni e spellateli. Tagliateli in falde e"foderate" con esse 1 terrina tonda non troppo grande. Poi riempite x metà col caprino condito con olio, sale, pepe ed erba cipollina sminuzzata. fate quindi 1 altro strato di peperoni e 1 ancora di caprino come sopra. Alla fine ricoprite in superficie con 1 ultimo strato di peperoni e fate riposare in frigo x almeno 1'ora. Poi sformate dalla terrina al piatto e guarnite con fili di erba cipollina fresca prima di servire.


30/01/2012
http://1.bp.blogspot.com/-r6Z78DBvZUo/TyWXYza-ZNI/AAAAAAAAAp4/vDAZNocie8k/s1600/Uova+strapazzate+allo+Speck+e+Taleggio.jpg


31/01/2012
http://4.bp.blogspot.com/-Dv-j4zisLKo/TygxLSRX2yI/AAAAAAAAAqA/xEwMrzVq1qk/s1600/Pasta.jpg


01/02/2012
http://4.bp.blogspot.com/-cqTqhGYn-Ts/TygxcYHI9zI/AAAAAAAAAqI/7jQZ8cCjIEY/s1600/Vongole.jpg



02/02/2012
http://2.bp.blogspot.com/-MIKlYZmesfw/Tyrir44iITI/AAAAAAAAAqQ/RVDs7pyN6II/s1600/Scan.jpg



03/02/2012
http://3.bp.blogspot.com/-CI5iAvkS8-U/Tyrj6lNGFgI/AAAAAAAAAqY/Bsepj6E_VzQ/s1600/Meringhe.jpg



04/02/2012
http://4.bp.blogspot.com/-S5KvbYlFUIY/TyrkKyYintI/AAAAAAAAAqg/iPJNeA_FO_M/s1600/Sgonfiotti.jpg



05/02/2012
http://2.bp.blogspot.com/-JHv_Y8jWS1o/TyrmJq5-U6I/AAAAAAAAAqo/pJqWb_IcI8I/s1600/Crostatine+di+ricotta+ai+frutti+di+bosco.jpg



06/02/2012
http://2.bp.blogspot.com/-O4MLqDm7Rx4/Ty_k5TCuzMI/AAAAAAAAAqw/-h4fNy6fjcE/s1600/Senza+nome+1.jpg


07/02/2012
http://3.bp.blogspot.com/-nYmLMfL6fwk/TzFE762XTOI/AAAAAAAAAq4/GaIGIR946lY/s1600/Seppie+al+forno.jpg



08/02/2012
http://4.bp.blogspot.com/-Lg3aA9FlVGo/TzFG1GtcxMI/AAAAAAAAArA/4IcUl-eufKY/s1600/Polpetti+e+fagioli.jpg



09/02/2012
Speciale Carnevale: Doppia Ricetta
http://2.bp.blogspot.com/--uMVh-ErAzw/TzLTrfSznrI/AAAAAAAAArI/drJdrq3u_9s/s1600/Cattura.JPG


10/02/2012
Crepes alla Nutella
Ingredienti:
3 uova
1 pizzco di sale
125 griammi di farina 00
200 ml di latte
Iniziate con lo sbattere le uova con il sale per qualche secondo energeticamente aiutandovi con una forchetta. Versate poi la farina, quindi il latte e amalgamate il tutto in modo da non formare grumi. Fate in modo che il composto risulti omogeneo. A questo punto fate riposare il vostro composto per qualche minuto. Nel frattempo scaldate la crepiera o la padella. Appena questa sarà bella calda, ungetela con un pochino di olio aiutandovi con un pezzo di scottex e versatevi un mestolino di composto in modo da coprire tutta la superficie della crepiera.



11/02/2012
Pennette Panna e Asparagi
Ingredienti:
Pasta tipo mezze penne (circa 75 g a testa)
Asparagi medi (circa 2 a persona)
Pomodorini pachino (circa 5 a testa)
Scalogno
Panna da cucina
Parmigiano o Grana grattugiato
Olio evo.
Sale
Pepe (secondo i gusti)
Mentre mettete a cuocere la pasta, lavare le verdure e tagliatele a tocchettini. X prima cosa fate rosolare lo scalogno tritato nell'olio, poi aggiungete gli asparagi e, dopo averli fatti saltare qualche minuto, aggiungete i pomodorini con 1 pò di sale, mescolando di tanto in tanto. Dopo circa 10 minuti aggiungete la panna da cucina amalgamando bene il tutto e completando la cottura x circa 5 minuti. Infine quando scolate la pasta fatela saltare insieme x 1 paio di minuti aggiungendo il formaggio grattugiato,finchè non diventa tutto omogeneo e servire ben caldo.



12/02/2012
http://2.bp.blogspot.com/-oN8EvVy5eAY/TzbMoJrsVsI/AAAAAAAAArg/uwJe96uHOhI/s1600/Crostata+crema+e+riso.jpg



13/02/2012
http://3.bp.blogspot.com/-yEUyi54ZxQA/TzkUzcU2_CI/AAAAAAAAAro/hQZ6K30RnZw/s1600/Zuccotto+di+Polenta.jpg



14/02/2012
Biscotti di San Valentino
(Video-Ricetta)
http://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fricette.giallozafferano.it%2FBiscotti-di-San-Valentino.html&h=jAQEvsQVKAQEDZ5JJOIbCNExHSoHiFL67Y92bVg1O7XEy3Q



15/02/2012
http://4.bp.blogspot.com/-BWVirmTY-Ok/TzqKPDqVWOI/AAAAAAAAArw/I8YqX4STHnw/s1600/Crema+di+Patate+dolci.jpg



16/02/2012
http://4.bp.blogspot.com/-64nzVn3aCGQ/Tz0NVESs4bI/AAAAAAAAAr4/iBtyUpyWlH8/s1600/Scan2.jpg



17/02/2012
http://1.bp.blogspot.com/-Cl_LHJHsKCM/Tz-OnRTu-PI/AAAAAAAAAsA/w3AXg-ArDdA/s1600/Minestra.jpg



18/02/2012
Risotto Asparagi, Pomodorini e Rucola
Ingredienti x 2 persone:
150 g di riso x risotti
4-5 asparagi medio-grandi
5-6 pomodorini pachino
1 manciata di rucola fresca
40 g. circa di burro
scalogno q.b.
vino bianco secco
brodo q.b.
sale
pecorino stagionato da grattugiare
Far sciogliere il burro facendoci imbiondire lo scalogno tritato; poi aggiungere gli asparagi tritati e privati del gambo + grosso e farli cuocere saltando x circa 5 minuti; poi aggiungere il riso e farlo mantecare circa 2-3 minuti, quindi sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco secco. Continuare la cottura aggiungendo poco alla volta il brodo man mano che si asciuga fino a completamento della cottura del riso, ma a metà cottura circa aggiungere i pomodorini tagliati a spicchi e la rucola sminuzzata.Salare quanto basta e a fine cottura aggiungere il pecorino grattugiato a piacere mescolando bene il tutto. Servire ben caldo.



19/02/2012
http://3.bp.blogspot.com/-nrkPJCZErnk/Tz-O4dH-zsI/AAAAAAAAAsI/NiGzA1n7Hr4/s1600/Arancini.jpg



20/02/2012
http://2.bp.blogspot.com/-T7OxWfd_UXs/T0Dn2Jq0WxI/AAAAAAAAAsQ/47eRGf97b48/s1600/Zuppetta+di+Cavolo+Nero+e+Ceci.jpg



21/02/2012
Involtini di melanzana ripieni di Pesce Spada
Ingredienti x 2-3 persone:
1 fetta grossa di Pesce Spada
1 melanzana
1 manciata di pomodorini pachino
1 spicchio d'aglio
olio evo.
sale
pepe
Tagliate la melanzana a fette spesse e fatele grigliare. Tagliate a cubetti il pescespada e fate rosolare in padella con l’olio e lo spicchio d’aglio intero. Unite i pomodori lavati e tagliati a pezzettini, sale, pepe e lasciate cuocere per 5 minuti. Prendete le fette di melanzane, versate 1 po’ di ripieno sopra ognuna, arrotolate e fermate con gli stuzzicadenti. Servite caldi



22/02/2012
http://1.bp.blogspot.com/-9shu0sTJONk/T0T1bP62xdI/AAAAAAAAAsY/KqLelooBOP8/s1600/Scan2.jpg



23/02/2012
http://4.bp.blogspot.com/-KNWvQOP46Dw/T0ZF7sYfKxI/AAAAAAAAAsg/RhqpqCewCg0/s1600/Porcini.jpg


24/02/2012
http://3.bp.blogspot.com/-H5wudT8muQ0/T0ZGH0TIYgI/AAAAAAAAAso/tuDbVba4psw/s1600/Baccal%C3%A0.jpg


25/02/2012
http://1.bp.blogspot.com/-GJy_AIforhM/T0jaD3x64oI/AAAAAAAAAsw/W6bFtvIldi8/s1600/Pasta+con+Panna,+Gamberetti+e+Zucchine.jpg


26/02/2012
http://4.bp.blogspot.com/-PhEnP9LoB6w/T0o3tGwOJgI/AAAAAAAAAs4/_QUbo2uxe8M/s1600/Scan.jpg



27/02/2012
http://2.bp.blogspot.com/-n7XgcfgDmRg/T0o4B73SBvI/AAAAAAAAAtA/2vdstgvOkqo/s1600/Scan2.jpg



28-29/02/2012
Speciale tris di dolci
http://2.bp.blogspot.com/-hoztxtEiSIs/T0zp-JcSLiI/AAAAAAAAAtQ/tMgEuhfsDqw/s1600/Scan.jpg



01/03/2012
http://2.bp.blogspot.com/-c203gUa-s3E/T0-AEj2-cSI/AAAAAAAAAtY/QflSDFx5EjY/s1600/Smothie.jpg



02/03/2012
http://2.bp.blogspot.com/-xa9slUlDG9U/T0-AU14J04I/AAAAAAAAAtg/nN5Zg3wdrh0/s1600/Pane.jpg



03/03/2012
http://4.bp.blogspot.com/-gLUc1xbwPRc/T1EadCdSE7I/AAAAAAAAAto/Vh7PtTc7hcU/s1600/Scan.jpg



04/03/2012
http://3.bp.blogspot.com/-_YvYv1x1F2E/T1NKjQ6W6ZI/AAAAAAAAAtw/hbfqWEN2lZc/s1600/Scan.jpg



05/03/2012
http://3.bp.blogspot.com/-Int4uvdkWXo/T1Td1oJMi9I/AAAAAAAAAt4/o_d5_qpeKDU/s1600/Scan.jpg



06-07/03/2012
Doppia Ricetta
http://4.bp.blogspot.com/-a2q1GXqhw5A/T1YaBUls93I/AAAAAAAAAuA/TZXTzuB_5fA/s1600/Scan.jpg



08/03/2012
http://2.bp.blogspot.com/-Y3P705Ut_dg/T1i-gr-c0dI/AAAAAAAAAuY/EhEK97e6ceA/s1600/Torta+Mimosa.jpg



09/03/2012
http://4.bp.blogspot.com/-qdPOWsQz-4w/T1eFsqYbXmI/AAAAAAAAAuI/0ULxFeBG1fE/s1600/Scan2.jpg



10-11-12/03/2012
Tris di Ricette Veloci
http://3.bp.blogspot.com/-a-tP7J8tRJk/T1eGFqESVzI/AAAAAAAAAuQ/wxxPdq2lPl4/s1600/Scan.jpg



13/03/2012
http://4.bp.blogspot.com/-3OOU_55H2ME/T1z9ZZp933I/AAAAAAAAAug/Ovhruygw8xw/s1600/Scan.jpg



14-15/03/2012
Bis di ricette al Tartufo
http://2.bp.blogspot.com/-aRMQmg8C8iQ/T2ClAkzGC_I/AAAAAAAAAuo/VUPK6DIcSe8/s1600/Scan.jpg



16/03/2012
Video ricetta: Rotolo alla Nutella
http://www.youtube.com/watch?v=LU_BLS6C30w&feature=player_embedded#!


17/03/2012
http://3.bp.blogspot.com/-NVk1Kt_Mc9I/T2N0_F-pI9I/AAAAAAAAAuw/Hc2CI6Oa_-Q/s1600/Torta+al+Cocco.jpg

18/03/2012
http://1.bp.blogspot.com/-KzbAgf5ztnc/T2N14wpx3ZI/AAAAAAAAAu4/LgyncqtlQ48/s1600/Scan.jpg


19/03/2012
Video ricetta: Le Zeppole di San Giuseppe
http://www.youtube.com/watch?v=pEgpwWkuMZ8


20/03/2012
Ciambellone di Ricotta e gocce di Cioccolato
Ingredienti:
250 g di farina
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
250 g di ricotta
200 g di zucchero
3 uova
80 g di gocce di cioccolato
burro e farina per lo stampo
zucchero a velo
Setacciare la farina in una ciotola assieme al lievito e alla vanillina. Setacciare la ricotta spingendola con una spatola attraverso le maglie del setaccio. Mettere in una ciotola lo zucchero, rompervi le uova e montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Continuando a lavorare incorporare la ricotta, quindi la miscela di farina, lievito e vanillina.
Abbandonare le fruste elettriche ed incorporare le gocce di cioccolato con un cucchiaio di legno con movimenti decisi dall'alto in basso, per non smontare il composto. Imburrare una tortiera da ciambella di 22 centimetri di diametro, cospargerla con un leggero strato di farina e scuoterla per eliminare le eccedenze. Colarvi dentro l'impasto e cuocere nel forno preriscaldato a 170° C per 45 minuti circa mettendo la teglia nella zona medio-bassa del forno. Trascorso il tempo indicato controllare la cottura pungendo il dolce con uno stecco: se esce pulito è pronto, altrimenti lasciarla altri 5 minuti. Ritirare la ciambella, lasciarla intiepidire e sformarla. Cospargerla di zucchero a velo.


21/03/2012
http://1.bp.blogspot.com/-CLA8oh1FWpE/T2iXlkMQQ_I/AAAAAAAAAwA/Dm9lVlyxF1I/s1600/Senza+nome+1.jpg



22-23/03/2012
Bis di Ricette
http://1.bp.blogspot.com/-4BLYpmOX4lY/T2swGHnCDnI/AAAAAAAAAwI/FrdXDRO6LVg/s1600/Scan.jpg



24/03/2012
Ventaglini di pasta sfoglia
Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
5-6 cucchiai di zucchero di canna
Stendi il rotolo di pasta sfoglia, cospargilo abbondantemente di zucchero da ambo i lati, aiutandoti eventualmente con un matterello per far meglio aderire lo zucchero. Individua la metà del lato lungo del rettangolo (fare un segno con un coltello) e, partendo da uno dei lati corti, arrotola verso il centro. Fai la stessa cosa partendo dall'altro lato. Da questi due rotoli appaiati, taglia delle fette di circa 1 cm di spessore e trasferiscile su una teglia foderata con carta da forno, abbastanza distanziate perchè cuocendo tendono ad aumentare di volume. Metti in forno preriscaldato a 200 gradi per 20 minuti, comunque finchè i ventaglini non sono dorati.


25/03/2012
Torta Caprese con Mandorle (senza glutine)
Ingredienti:
250 gr. cioccolato fondente
400 gr. mandorle tostate
300 gr. zucchero
300 gr. burro ammorbidito
6 uova 
1 bustina vanillina 
1 pizzico sale
zucchero a velo
Tritiamo le mandorle e le mescoliamo a 200 grammi di zucchero. Occupiamoci del cioccolato: dopo averlo fatti a piccoli pezzi lo sciogliamo in una pentola a bagnomaria. Anche il burro va fatto a pezzetti e sciolto in una casseruola utilizzando un cucchiaio di legno fin quando non sarà cremoso. Le uova vanno rotte e l'albume va separato dal tuorlo.
Al burro vanno poi aggiunte le mandorle, lo zucchero che è rimasto e la vanillina. Continuiamo a mescolare e aggiungiamo uno per volta i turli. Unite poi il cioccolato continuando sempre a girare il preparato. Montiamo poi gli albuni e versiamo un pò per volta nella pentola in cui abbiamo unito il cioccolato. Mescoliamo sempre con dolcezza dal basso verso l'alto.
Il composto che abbiamo preparato dovrà essere versato in una tortiera rivestita con della carta forno. Assicuriamoci che sia ben disposto nella tortiera. Inforiamo poi a 180 gradi per quartanta minuti circa. Una volta pronta andrà tolta la carta da forno e la torta messa in un piatto da portata. Lasciamo poi che si raffreddi. Per la decorazione finale se preferite potete spolverizzarla con lo zucchero a velo.
 

26/03/2012
Gateau di meringhe, mandorla e cioccolato (senza glutine)
Ingredienti:
500 ml panna da montare
300 gr. cioccolato fondente
175 gr. mandorle non pelate
175 gr. zucchero
6 uova ( albumi)
cacao in polvere
X prima cosa prepariamo la ganache al cioccolato. Prendiamo una pentola non troppo grande e facciamo in modo che la panna da montare giunga a ebollizione. Appena inizia a bollire possiamo togliere dal fuoco; bisognerà poi aggiungere il cioccolato. Continuiamo a mescolare fino a quando il composto non sarà del tutto omogeneo. La crema è pronta: ora la mettiamo da parte e la facciamo raffreddare per almeno tre ore.
Continuiamo facendo preriscaldare il forno a una temperatura di 180 gradi. Prendiamo poi due stampi da forno e li imburriamo. Proviamo a fare un cerchio che abbia un diametro di venti cm circa. Possiamo poi tritare le mandorle; aggiungiamo poi dello zucchero. Prendiamo le uova e montiamo a neve gli albumi. Aggiungiamo poi lentamente il resto dello zucchero quando ci accorgiamo che gli albumi si iniziano a indurire. Alla fine potrete incorporate le mandorle macinate.
Prepariamo così le meringhe.
Infine per guarnire il gateau iniziamo col mettere uno strato di meringa su un piatto da portata e poi spargiamo la crema al cioccolato (metà rispetto a quella che abbiamo preparato). Facciamo poi un secondo strato di meringa e continuiamo mettendo la cream che ci è rimasta. Lasciamo il gateua in frigorifero per 3-6 ore. 



27/03/2012
http://4.bp.blogspot.com/-m-y5Cvk0NzA/T3MccyJEqLI/AAAAAAAAAwQ/JExq0szi9Vk/s1600/Scan.jpg



28/03/2012
http://1.bp.blogspot.com/-5icksinSwCE/T3Ra2zAEXgI/AAAAAAAAAxA/Igoc1UEGUxs/s1600/Scan.jpg



29/03/2012
http://2.bp.blogspot.com/-UrRZNYRFAr0/T3RdCfeyWoI/AAAAAAAAAxI/UGaLZpNFqTM/s1600/Senza+nome+1.jpg


30/03-31/03/2012
Bis di ricette
http://1.bp.blogspot.com/-xbnaZ1trFvs/T3bh_QwS4HI/AAAAAAAAAxY/tmBaNNSFKVo/s1600/Scan.jpg



01/04/2012
http://3.bp.blogspot.com/-9DG-Pkq6xVI/T3it-brcK2I/AAAAAAAAAxg/8FfEN5NIAUY/s1600/Involtini+Tofu.jpg



02/04/2012
http://3.bp.blogspot.com/-UNTHvy94P4M/T3iuMbCuWHI/AAAAAAAAAxo/U4A5ylLilGY/s1600/Sformatini.jpg


03/04/2012
http://1.bp.blogspot.com/-zm2L3skrdWE/T3xGm3NeIII/AAAAAAAAAyA/3yShhRrSrEM/s1600/Gocce+Limone.jpg



04/04/2012
http://2.bp.blogspot.com/-BcjQsp8xKqU/T3xIqMyaa3I/AAAAAAAAAyI/dDKRsMscp18/s1600/Senza+nome+1.jpg



05-06/04/2012
Bis di dolci pre-Pasquali
http://1.bp.blogspot.com/-guXRdrL5ccs/T3xJyd4FN1I/AAAAAAAAAyQ/XeXVh7pf3y8/s1600/Scan.jpg



07/04/2012
Speciale Pasqua
http://2.bp.blogspot.com/-yHK-dwbi3MY/T4A3bPoM4OI/AAAAAAAAAyw/5yMzT1-oPJE/s1600/Senza+nome+1.jpg



08/04/2012
http://2.bp.blogspot.com/-F5deyU3ZRFI/T4A3r-ubBWI/AAAAAAAAAy4/0vhwCPr_4AM/s1600/Senza+nome+2.jpg



09-10/04/2012
Bis di ricette all'aceto balsamico
http://3.bp.blogspot.com/-wosbSW_YuW4/T4Ru3zZzT1I/AAAAAAAAAzQ/vjN-D5Oq_fo/s1600/Scan.jpg



11/04/2012
http://4.bp.blogspot.com/-GMkis2_ZuvA/T4bSkNZZzWI/AAAAAAAAA0Y/e8fGUHnbJx0/s1600/Senza+nome+1.jpg



12/04/2012
http://2.bp.blogspot.com/-Zn_UPAGPs4I/T4bSxNl4ycI/AAAAAAAAA0g/MyV9Whrt9ao/s1600/Scan21.jpg



13/04/2012
http://2.bp.blogspot.com/-4yQKkSv9kKU/T4lccFk_rBI/AAAAAAAAA0o/-eaKtLENIZs/s1600/Torta+Caff%C3%A8+e+Amaretti.jpg



14/04/2012
Video ricetta: Crocchette di Patate
http://www.youtube.com/watch?v=gjZxQn0be5g&feature=player_embedded



15/04/2012
http://2.bp.blogspot.com/-_-YcadgWII0/T4qrd22UBpI/AAAAAAAAA04/FM4SFxsyVwc/s1600/Senza+nome+1.jpg



16/04/2012
http://1.bp.blogspot.com/-l8D2bOlGAKk/T41fKhjyztI/AAAAAAAAA1A/PlOaFs-kRbA/s1600/Scan.jpg



17/04/2012
http://3.bp.blogspot.com/-GOdXvss144o/T5AGWJlzSfI/AAAAAAAAA1Q/Jbgp4jkWeg8/s1600/Scan.jpg



18/04/2012
http://1.bp.blogspot.com/-wOFUah6ESK0/T5AJBUmoZ8I/AAAAAAAAA1Y/SJ7THKuJoQ8/s1600/Scan.jpg



19-20-21/04/2012
Tris di ricette, Speciale Asparagi
http://4.bp.blogspot.com/-u-KYUwOllEA/T5AJ4a4Y2KI/AAAAAAAAA1g/UFSyry8O_VY/s1600/Scan.jpg



22-23-24/04/2012
Tris di ricette, Speciale Asparagi 2
http://4.bp.blogspot.com/-gxAyRNvJddA/T5V6_evzQtI/AAAAAAAAA1o/WNH1Dugoinw/s1600/Scan.jpg



25-26/04/2012
Speciale Salse fatte in casa

http://2.bp.blogspot.com/-Q975eJdcCgE/T5k3fLkq-QI/AAAAAAAAA1w/LIygub8KdYY/s1600/Scan.jpg



02/05/2012
http://3.bp.blogspot.com/-Td8LV_oubvc/T6Ezkj29k_I/AAAAAAAAA2I/IBELL33JYGo/s1600/Scan2.jpg



03-04-05/05/2012
Tris di ricette di Pesce
http://2.bp.blogspot.com/-MPiRECoKxFQ/T6J3ha_xZpI/AAAAAAAAA2U/0GOWQ-OIH-E/s1600/Scan2.jpg



06-07/05/2012
Bis di Dolci
http://2.bp.blogspot.com/-nRFbapGq9pU/T6UW50qewvI/AAAAAAAAA2s/iE1lVJSRomc/s1600/Ricetta.jpg



08-09/05/2012
Bis di ricette agrodolci con la frutta
http://4.bp.blogspot.com/-m7l1HedG6uc/T6uwMywcV6I/AAAAAAAAA3c/0TXzKvI6mBk/s1600/Ricetta.jpg



10-11/05/2012
Bis di ricette con verdure
http://3.bp.blogspot.com/-I4YgntrnUME/T6uy3UUDUmI/AAAAAAAAA3o/2FZJv18HAtA/s1600/Senza+nome+1.jpg


12/05/2012
Web-Ricetta: Panna Rotta
http://d.repubblica.it/ricette/ricetta/panna-rotta/2177242?ref=fblk



13/05/2012
Web-Ricetta: Dessert alle Amarene
http://donna.libero.it/un_post_a_tavola/48120347/un-dessert-alle-amarene



14/05/2012
Web-Ricetta: Carbonara di Pesce Spada
http://donna.libero.it/un_post_a_tavola/48218931/carbonara-si-ma-al-pescespada



15-16/05/2012
Bis di ricette
http://2.bp.blogspot.com/-yUB3RUZXgq8/T7FFHxuTe8I/AAAAAAAAA4g/mIXr0m9CcHo/s1600/Senza+nome+1.jpg



17/05/2012
Web-Ricetta:Risotto Scampi e Asparagi
http://staibene.libero.it/index.php?id=420&idric=25



18-19/05/2012
Bis di Dolci agli Agrumi
http://2.bp.blogspot.com/-hy_RIPIDYRA/T7Y9Vp0_EoI/AAAAAAAAA5Q/HUemYawap3I/s1600/Senza+nome+1.jpg



20/05/2012
http://1.bp.blogspot.com/-QfJ6vdHowiM/T7foesDtu6I/AAAAAAAAA5o/3FL9yvBZm0M/s1600/Scan2.jpg



21-22/05/2012
Bis di Ricette veloci a base di Grana Padano
http://3.bp.blogspot.com/-7NwzPthGUro/T7ory-0J4gI/AAAAAAAAA6A/7gQ9x99e6pA/s1600/Scan2.jpg



23/05/2012
Web-Ricetta, Parmigiana Estiva:



24/05/2012
Web-Ricette, Mix di Insalatone Estive


25-26-27/05/2012
Tris di ricette a base di Grana Padano
http://3.bp.blogspot.com/-68TY0MYHelg/T7-X47z8aoI/AAAAAAAAA6M/0h3V3d42zcs/s1600/Scan2.jpg



Dopo qualche mese sembra che io sia riuscita a ripristinare questa pagina e a ripostare qui le ricette...


07/09/2012
Web Ricetta: Gelato all'Uva Fragola
http://ricette.giallozafferano.it/Gelato-con-uva-fragola-in-cialda.html 



08/09/2012
Crocchette di Patate e Zucchine
Ingredienti:
250 g di zucchine 
350 g di patate 
1 uovo 
1 cucchiaio di pecorino 
2 cucchiai di farina bianca 
200 g di pangrattato 
prezzemolo
olio extra vergine d'oliva
sale e pepe
Spuntate le zucchine, lavatele, privatele della parte centrale con i semi, lessatele e scolatele bene. Bollite le patate e riducetele in purea. Fate la stessa cosa con le zucchine. Aggiustate di sale e pepe. Unite l'uovo, il pecorino e la farina. Confezionate delle polpettine cilinfriche e passatele nel pangrattato. Friggetele con olio bollente e scolatele su carta da cucina.



09-18/09/2012
10 mini-ricette superveloci, x 1 insalata diversa al giorno


19/09/2012
Web-Ricetta: Pasta alla Ricotta
http://ricette.giallozafferano.it/Pasta-e-ricotta.html


20/09/2012
Web-Ricetta: La Parigina
http://ricette.giallozafferano.it/Parigina.html


21/09/2012
Tortiglioni Saporiti Sardi
INGREDIENTI: 
350 g di tortiglioni, 
250 g di macinato misto(maiale e manzo), 
250 g di pomodorini, 
30 g di strutto, 
1/2 cipolla, 
1 spicchio d'aglio, 
3 foglie di basilico, 
80 g di pecorino grattugiato, 
1/2 bicchiere di vino carignano del sulcis, 
olio extravergine di oliva, 
sale, 
pepe
PREPARAZIONE
Sbollentate i pomodorini, privateli di buccia e semi, tagliate la polpa a pezzetti, e fate scolare l'acqua di vegetazione. Preparate un trito di aglio e cipolla e fatelo soffriggere nello strutto con tre cucchiai d'olio. Aggiungere la carne macinata e rosolatela per bene. Versate il vino e lasciate sfumare. Unite i pomodorini , regolate di sale e cuocete a fuoco basso per circa mezz'ora. A fine cottura aggiungete il basilico. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e salatatela nel condimento. Spolverate con pecorino grattugiato e servite.


22/09/2012
COZZE GRATINATE
INGREDIENTI

800 g di cozze
½ limone
5-6 rametti di prezzemolo
1 spicchio d'aglio
pangrattato
2 cucchiai d'olio extravergine di oliva
pepe
PREPARAZIONE: Pulire le cozze lavandole accuratamente sotto acqua corrente. Raschiare la superficie esterna della conchiglia per rimuovere eventuali incrostazioni, staccare il bisso strattonandolo con la lama di un coltello. Metterle in una capace pentola, sul fuoco a fiamma vivace ed attendere che le cozze si aprano. Generalmente occorrono 5-7 minuti. Mescolare di tanto in tanto. Aprire le cozze, togliere la conchiglia senza mollusco e tenere quelle piene da parte. Spruzzarle con qualche goccia di succo di limone. Filtrare il liquido di cottura attraverso un colino a maglie fini per eliminare i residui di sabbia. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere assieme all'aglio spellato.
In una ciotola mescolare 4 cucchiai di pangrattato con 2 cucchiai di trito, 6 cucchiai di liquido di cottura delle cozze e 2 cucchiai d'olio. Mescolare accuratamente fino ad ottenere un composto morbido. Unire altra acqua di cottura delle cozze se dovesse risultare troppo secco. Prendere le cozze, farcirle con il compostro preparato ed allinearle in un unico strato in una capace pirofila. Unire una grattugiata di pepe ed infornare sotto il grill del forno finché la panatura non si sarà dorata (generalmente 10 minuti circa).



23-24/09/2012
Doppia ricetta



25/09/2012
Web-Ricetta: Crostata di Mele e Mirtilli
http://www.dettofranoi.it/delizie/Come_preparare_la_crostata_di_mele_e_mirtilli


26/09/2012
INVOLTINI AL CANNONAU
Ingredienti x 4 persone :
4 grosse fettine di maiale
4 fette di pancetta
4 pezzi di frittata sottili più piccoli delle fettine di maiale

4 tocchetti di pecorino
un bicchiere di cannonau
olio q.b
sale q.b.
un rametto di rosmarino
farina
Preparate gli involtini battendo la carne e mettendo in ordine carne , pancetta , frittata e il tocchetto di pecorino al centro .
Arrotolate , chiudete con gli stecchini o col filo, e passate nella farina .
scaldate due chucchiai di olio in un tegame e unite gli involtini , chiudete con un coperchio e rigirateli spesso .
Quando saranno ben dorati da tutte le parti salate e irrorate col vino a coperchio aperto per far evaporare la parte alcoolica , chiudete di nuovo e aggiungete il rametto di rosmarino , fate cuocere a fuoco basso per altri 10 min se si asciugasse aggiungere qualche cucchiaio di acqua .
sevite tagliando gli involtini a grosse fette bagnate col fondo di cottura .



27/09/2012
FRITTELLINE DI ZUCCHINE DOLCI
Ingredienti : 

3 zucchine grattugiate 
200 gr. di farina, 
1 uovo, 
2 cucchiai rasi di zucchero, 
1 bicchiere scarso di latte,
1 limone grattugiato,aroma anice, 
1 pizzico di vaniglia
 lievito
Grattugiare le zucchine, aggiungere l'uovo, il limone, la farina setacciata, alternandola con il latte, gli aromi e per ultimo il lievito. fate riposare un po' e scaldate l'olio friggete e spolverizzate di zucchero


28/09/2012
Web-Ricetta: Peperoni alla mollica
http://ricette.giallozafferano.it/Peperoni-con-la-mollica.html


29/09/2012
Web-Ricetta: Spatzle panna e speck
http://ricette.giallozafferano.it/Spatzle-panna-e-speck.html


30/09/2012
Web-Ricetta: Le Panelle
http://ricette.giallozafferano.it/Panelle.html


01/10/2012
Web-Ricetta: Riso rosso con piselli e gamberetti
http://www.piattifacili.com/riso-rosso-con-piselli-e-gamberetti/


02/10/2012
Web-Ricetta: Omelette di patate
http://ricette.giallozafferano.it/Frittata-di-patate.html 


03/10/2012
PATATE ALLA GRIGLIA
Ingredienti: 

3-4 patate grandi, 
1 rametto di rosmarino, 
1 pizzico di sale, 
2-3 cucchiai di olio di oliva
Lavate bene le patate. Tagliatele in lungo con tutta la buccia. Conditele con rosmarino, sale e olio. Arrostitele sulla griglia per 15-20 minuti (8-9 minuti per lato). Servite subito.



04/10/2012
Web-Ricetta: Bacetti golosi
http://ricette.giallozafferano.it/Bacetti-golosi.html 




05/10/2012
Web-Ricetta: Insalata Nizzarda
http://ricette.giallozafferano.it/Insalata-nizzarda.html



06/10/2012
Web-Ricetta: Delizie pralinate al cocco e cioccolato bianco
http://donna.libero.it/un_post_a_tavola/53819420/delizie-cocco-e-al-cioccolato-bianco


07/10/2012
Web-Ricetta: I Krumiri classici
http://ricette.giallozafferano.it/Krumiri.html


08/10/2012
CROSTATA DI RICOTTA E CIOCCOLATO
Ingredienti (per 6 persone):

Farina 250 gr, 
Burro 125 gr, 
Zucchero 180 gr, 
Uova 2, 
Vanillin 1 bustina, 
Sale 1 pizzico, 
Ricotta 300 gr, 
Cioccolato 100 gr di gocce
Preparare la pasta frolla: impastare la farina con il burro ammorbidito a pezzetti, lo zucchero (100 gr), 1 uovo, la bustina di vanillina e il pizzico di sale. Impastare velocemente, formare una palla, avvolgerla nella pellicola e metterla a riposare nel ripiano basso del frigo il più a lungo possibile. Preparare il ripieno: lavorare a crema la ricotta con lo zucchero restante(80 gr), le gocce di cioccolato, Stendere la frolla e foderarci una teglia (dm 24 cm), tenendo da parte un po' di pasta per le strisce. Versare sulla frolla il ripieno. Con la pasta frolla tenuta da parte preparare le strisce e decorare la crostata. Infornare la crostata di ricotta e cioccolato



09/10/2012

POLPETTINE DI TONNO E RICOTTA
INGREDIENTI: 

ricotta 250gr, 
2 uova, 
200 gr tonno all'olio d'oliva sgocciolato, 
3 cucchiai di pecorino grattuggiato, 
2 cucchiaini di capperi, 
sale, 
pepe, 
prezzemolo, 
pangrattato, 
olio per friggere (se volete friggerle)
In una ciotola unite il tonno spezzettato e sgocciolato con la ricotta, il pecorino e le uova.
Aggiungete poi i capperi, il prezzemolo e un cucchiaio di pangrattato. Salate e pepate a piacimento. Formate con questo impasto delle palline schiacciate che ripasserete nel pangrattato prima di passare alla frittura o al forno. Se volete friggerle: A parte scaldate l'olio in una padella da frittura (io uso olio e.v. d'oliva) e quando ben caldo intingete le polpettine fino a doratura. Se volete infornarle: In forno preriscaldato a 180° per circa mezz'ora. Servitele calde con un contorno di verdurine sottili croccanti.


10/10/2012
FETTUCCINE ZUCCHINE E PANCETTA
INGREDIENTI: 

400 g di fettuccine, 
3 zucchine, 
1 fetta da 1 cm di pancetta affumicata, 
1/2 cipolla bianca, 
olio extravergine di oliva, 
sale 
pepe, 
pecorino grattugiato
Lavare, spuntare le zucchine e tagliarle a rondelle. Tagliare la pancetta a tocchetti. In una pentola far appassire la cipolla, affettata sottilissima, in un filo di olio. Aggiungere la pancetta e farla rosolare. Unire le zucchine e girare il tutto. Aggiustare di sale e pepe. Continuare la cottura per circa 15 minuti. Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e rimetterla in pentola. Saltare la pasta a fuoco moderato con la metà del condimento. Servite con una spolverata generosa di formaggio e gustare caldo.


11/10/2012
ZUPPETTA DI COZZE
INGREDIENTI: 

2 kg di cozze, 
2-3 bicchieri di vino bianco vermentino, 
aglio, 
prezzemolo, 
olio extravergine d'oliva, 
sale, 
8 fette di pane casereccio, 
peperoncino fresco piccante o pepe macinato (facoltativo)
Per prima cosa lavate le cozze sotto acqua fredda corrente, strofinatele bene con una spazzola ed eliminate per quanto possibile tutte le impurità. Prendete una casseruola alta e capiente, metteteci 2 o 3 spicchi d'aglio tritati molto finemente, 2 o 3 cucchiai di prezzemolo tritato, le cozze e un filo d'olio di oliva. Mettete il coperchio e cuocete a fuoco dolce. Sono sufficienti pochi minuti per fare aprire tutte le cozze. A questo punto avrete ottenuto un gustoso sughetto di cottura, raccoglietelo, filtratelo e rimettetelo nella casseruola. Ricordatevi di eliminare le cozze che sono rimaste chiuse perchè spesso possono riservare brutte sorprese. Ora aggiungete il vino bianco e proseguite la cottura per altri 15-20 minuti sempre a fuoco dolce e spegnete. Servitele con le fette di pane abbrustolite e condite con olio extravergine di oliva. Se gradite aggiungete anche un filo d'olio d'oliva crudo e una spolverata di peperoncino piccante fresco (o secco) tritato.


15/10/2012
Web-Ricetta: Lasagna con crema di patate, cotto, spinaci e sedano
http://www.piattifacili.com/lasagna-con-crema-di-patate-cotto-spinaci-e-sedano/ 


16/10/2012
Web-Ricetta: Trifle
http://ricette.giallozafferano.it/Trifle.html


17-18/10/2012
Doppia Ricetta


19/10/2012
Web-Ricetta: Rustici con Wurstel
http://www.piattifacili.com/rustici-con-wurstel/



20/10/2012
TORTA DI MELE E CANNELLA
INGREDIENTI: 

3 uova, 
150g di zucchero, 
200g di farina, 
1 bustina di lievito per dolci, 
100 ml di olio, 
100 ml di latte, 
5 mele, 
1 cucchiaino di cannella
PREPARAZIONE: In una terrina lavorate le uova e lo zucchero. Aggiungete il latte e l’olio e mescolate. Aggiungete la farina, il lievito e la cannella setacciati. Sbucciate le mele, tagliatele a fettine e unitele all’impasto. Imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 26 cm. Versatevi il composto della torta di mele. Cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa quaranta minuti. Sfornate la torta di mele e lasciatela raffreddare.



21/10/2012
Web-Ricetta: Polpettine di Spinaci al Parmigiano
http://www.piattifacili.com/polpettine-di-spinaci-al-parmigiano/ 



22/10/2012
BRUSCHETTA CON RICOTTA E POMODORI GRIGLIATI
INGREDIENTI: 

8 fette di pane casareccio, 
5-6 pomodori, ricotta, 
10 foglie di basilico, 
3 cucchiai di olio d'oliva extravergine, 
sale 
pepe
PREPARAZIONE: Lavate i pomodori e tagliateli a fett
e spesse. Salate e pepate leggermente le fette di pomodoro, poi grigliate per 1 minuto per lato su una piastra o sulla griglia a 5 cm dalla brace, sovrapponendo 1 foglia di basilico dopo aver girato le fette. Ponete le fette di pane sulla piastra in ghisa o sulla griglia e tostatele. Spalmate la ricotta fresca e disponete le fette di pomodoro con il basilico sopra il pane abbrustolito. Condite con l'olio d'oliva e servite subito.



23/10/2012
Web-Ricetta: Gnocchi di Zucca alla Romana
http://ricette.giallozafferano.it/Gnocchi-di-zucca-alla-romana.html 


24/10/2012
PENNE AL PESTO E GAMBERI
INGREDIENTI: 

400 g penne, 
300 g di gamberi, 
15 pomodorini, 
6 cucchiai di pesto al basilico, 
1 spicchio d'aglio, 
vino bianco vermentino, 
6 cucchiai di olio extravergine di oliva, 
sale 
pepe.
PREPARAZIONE: Sbucciate
l'aglio, tritatelo finemente e fatelo rosolare in un tegame con l'olio. Unite i gamberi, un po di pepe e sfumate con il vino bianco, mescolando spesso. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Quando scolate la pasta, conservate un mestolino di acqua di cottura, conditela con il pesto e unite ai gamberi. Mescolate con cura e servite con i pomodorini.



25/10/2012
Web-Ricetta: Involtini di melanzane al sugo
http://www.piattifacili.com/involtini-di-melanzana-al-sugo/


26/10/2012
Web-Ricetta: Rotolo con Mozzarella, Prosciutto e Spinaci
http://www.piattifacili.com/rotolo-con-mozzarella-prosciutto-e-spinaci/


27/10/2012
Web-Ricetta: Salame di Cioccolato Bianco
http://blog.giallozafferano.it/maniamore/il-salame-di-cioccolato-bianco/


28/10/2012
ZUCCHINE PANATE
INGREDIENTI: 

2 zucchine grandi, 
pangrattato, 
1 cucchiaio di pecorino grattugiato, 
1 albume, 
sale, 
pepe, 
2 cucchiai di olio
PREPARAZIONE: Lavate e spuntate le zucchine, poi tagliatele a rondelle spesse circa 1/2 centimetro,
mettetele in una ciotola e aggiungete l’olio, mescolate bene in modo che l’olio si distribuisca uniformemente. In un piatto mettete il pangrattato, il pecorino grattugiato, il sale e il pepe mescolate bene, in un altro piatto mettete l’albume e sbattetelo bene con la forchetta, passate le zucchine prima nell’albume e poi nel pangrattato. Mettete le rondelline in una teglia coperta da carta da forno e fate cuocere in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti.



29/10/2012

Web-Ricetta: Torta di Cioccolato Fondente e Mandorle
http://blog.giallozafferano.it/lemanidimanu/torta-di-cioccolato-fondente-e-mandorle-ricetta-torta-di-cioccolato-con-cuore-morbido/



30/10/2012
Web-Ricetta: Soufflé al Cioccolato
http://ricette.giallozafferano.it/Souffle-al-cioccolato.html




31/10/2012
Speciale Halloween:
Web Ricetta: Biscotti Teschio
http://ricette.giallozafferano.it/Biscotti-teschio.html 



01/11/2012

Web-Ricetta: Torta di Zucca
http://ricette.giallozafferano.it/Torta-di-Zucca.html 


02/11/2012
Web-Ricetta: Cappesante al vino
http://ricette.giallozafferano.it/Capesante-al-vino.html 



03/11/2012
Web-Ricetta: Risotto agli agrumi e mozzarella filante
http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/risotto-agli-agrumi-e-mozzarella-filante/ 


04/11/2012
SEADAS
INGREDIENTI: 

500 gr di farina, 
 600 gr di formaggio fresco, 
50 gr di strutto, 
1 cucchiaio di semola fine, 
1 limone, 
Olio,
Sale, 
Miele amaro o zucchero a velo
PREPARAZIONE: Fate cuocere a fuoco lento in 1/4 di litro d’acqua il
formaggio acido di qualche giorno, un cucchiaio di semola e la scorza grattugiata di un limone. Quando l’acqua sarà assorbita ed il formaggio diventa denso come una crema formate con l’impasto dei dischi che metterete ad asciugare in un telo. Nel frattempo preparate la pasta con la farina, lo strutto e l’acqua tiepida. Tirate la sfoglia e preparate dei dischi su cui deporrete il formaggio. Ricoprite con un altro disco di pasta, pressate bene lungo il bordo e ritagliate con la rotella. Le seadas vanno fritte in abbondante olio caldissimo e vanno servite cosparse di miele amaro o di zucchero.



05/11/2012
Web-Ricetta: Cime di Rapa con Salsicce
http://ricette.giallozafferano.it/Cime-di-rapa-con-salsiccia.html




06/11/2012
Web-Ricetta: Bombette di Patate al Prosciutto
http://blog.giallozafferano.it/odoredifelicita/bombette-di-patate-al-prosciutto/ 




07/11/2012
Web-Ricetta: Nocciole e Mandorle Caramellate
http://blog.giallozafferano.it/lemanidimanu/nocciole-e-mandorle-caramellate/



08/11/2012
Risotto all'Arancia ed Erba Cipollina
(Gentilmente concessa e fatta assaggiare dai nostri amici Antonio e Valentina ^_^)
Ingredienti:
Riso x risotti
Burro 
Brodo vegetale
vino bianco secco
erba cipollina
arance biologiche
sale 
pepe (a piacere)
formaggio parmigiano (a piacere)
Far tostare e mantecare il riso con burro e brodo come x ogni risotto base.
Prima di sfumare col vino aggiungere scorza d'arancia ed erba cipollina tritate e 1 velo di succo d'arancia.
Sfumare col vino e amalgamare bene.
A fine cottura aggiungere 1 spolverata di pepe, se piace, e guarnire con scorzette di arancia e fili di erba cipollina. A piacere ultimare con 1 spolverata di parmigiano.



09/11/2012
Filetti di Platessa aromatici
Ingredienti:
1 confezione di filetti di platessa puliti e surgelati freschi
sale
olio evo.
succo di limone
sedano fresco
cipolla rossa
origano
pepe ( a piacere)
Far bollire acqua e sale e quando bolle lessare x 5/6 minuti i filetti di platessa quanto basta x cuocerli senza farli sfaldare.Raccoglierli delicatamente con 1 paletta piatta e sistemarli direttamente nei piatti dopo averli scolati delicatamente dall'acqua residua. Condirli con olio e limone a piacere e, se necessario, ancora 1pò di sale. Tritare finemente la cipolla e il sedano e cospargere i filetti insieme all'origano. A piacere spolverare con 1 pò di pepe e servire caldi.


10/11/2012
Web-Ricetta: Biscotti Sablés
http://ricette.giallozafferano.it/Biscotti-sables.html



11/11/2012


12/11/2012
Web-Ricetta: Maccheroni Cheese
http://ricette.giallozafferano.it/Maccheroni-cheese.html


13/11/2012
Web-Ricetta: Risotto, Radicchio e Gorgonzola
http://www.chedonna.it/attualita/primo-piano/2012/09/23/tutorial-cucina-risotto-radicchio-e-gorgonzola/



14/11/2012

Web-Ricetta: Coppette al Mascarpone, Cioccolato e Meringhe
http://ricette.giallozafferano.it/Coppa-al-mascarpone-con-cioccolato-e-meringhe.html 



15/11/2012
Web-Ricetta: Crèpes ripiene di Zucca e Zenzero fritto
http://blog.giallozafferano.it/ricettecampagna/crepes-con-ripieno-di-zucca-e-zenzero-fritto/ 


16/11/2012
Web-Ricetta: Canederli alla Tirolese
http://ricette.giallozafferano.it/Canederli-alla-Tirolese-Knodel.html 


17/11/2012
Web-Ricetta: Fagottini ai Broccoli e Ricotta
http://ricette.giallozafferano.it/Fagottini-ai-broccoli-e-ricotta.html


18/11/2012
Web-Ricetta: Angel Cake
http://ricette.giallozafferano.it/Angel-cake.html


19/11/2012
PENNE CON CREMA DI ZAFFERANO E ZUCCHINE
INGREDIENTI: 

250 g di penne, 
2 zucchine, 
200 gr di panna da cucina , 
1 cipolla, 
1 bicchiere di vermentino di Gallura, 
zafferano, 
sale, 
pepe, 
olio extravergine d'oliva
Fate saltare le zucchine in una padella con un cucchiaio di olio, lasciandole croccanti. Tritare finemente la cipolla, metterlo in un pentolino con l'olio, far rosolare e aggiungere quindi il vino bianco. Lasciar ridurre il tutto fino a dimezzare il volume, quindi mettere lo zafferano facendo attenzione a scioglierlo bene e in ultimo la panna. Aggiustare di sale e lasciar cuocere per qualche minuto. Se piace si puo’ aggiungere una spruzzatina di pepe.Scolate la pasta al dente, unitela alla crema di zafferano e unite le zucchine.Una ricetta saporitissima con i prodotti di Sardegna.



20/11/2012
PENNE CON GAMBERI E ASPARAGI
INGREDIENTI: 

400 gr penne, 
1 mazzo di asparagi, 
500 gr di gamberi medi, 
olio extravergine d'oliva, 
zafferano 
sale
 pepe
Pulite gli asparagi e dividete le parti legnose dalle altre più tenere. Prendete le parti legnose, lavatele e mettetele in una pentola con l’acqua e lo zafferano, cuocete per 20 minuti e poi frullate il tutto nel mixer. Pulite gli altri asparagi e tagliateli a pezzetti, poi metteteli in un tegame con un po di olio e uno spicchio d'aglio e il sale, fate saltare per qualche minuto e poi mettete gli asparagi che avete preparato. Pulite i gamberi e sbucciateli. Unite i gamberi al sugo di asparagi e cuocete per circa 10 minuti. Nel frattempo lessate le penne, scolatele al dente e poi versatele nel tegame con il sugo di asparagi e gamberi, fate saltare insieme per qualche minuto e poi servite.



21/11/2012 
SPAGHETTI CARCIOFI E ZAFFERANO 
INGREDIENTI: 

300 grammi di pasta, 
6 carciofi, 
zafferano 
1 spicchio d’aglio tritato finemente, 
prezzemolo tritato, 
timo, 
olio extravergine di oliva, 
vino vermentino di Gallura,
sale

e pepe
Pulite i carciofi: preparate una bacinella con acqua e mezzo limone, togliete le foglie più dure e quasi tutto il gambo, poi eliminate la parte superiore e dividete il tutto il pezzi. Tagliate a rondelle anche la parte di gambo che avete tenuto. In una padella fate scaldare qualche cucchiaio d’olio e poi aggiungete l’aglio e il prezzemolo. Dopo un minuto aggiungete anche i carciofi e fate rosolare, aggiustando di sale. Quando si saranno dorati, spruzzate con del vino bianco e dell’acqua e aggiungete mezza bustina di zafferano. A cottura ultimata, prelevate i gambi e metteteli in un frullatore assieme a qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e al restante zafferano. Formate così una cremina da aggiungere al condimento già pronto. Condite la pasta e spolverizzate con pepe e qualche fogliolina di timo.



22/11/2012



23/11/2012


24/11/2012
Web-Ricetta: Polpettone Vegetariano
http://blog.giallozafferano.it/lacucinadiannama/polpettone-di-verdure-vegetariano/


25/11/2012
Web Ricetta: Pasta Radicchio e Pancetta
http://notizieshock.it/pasta-radicchio-e-pancetta/


26/11/2012
Web Ricetta: Tortino di Patate e Salame
http://notizieshock.it/tortino-di-patate-e-salame/


27/11/2012
Web-Ricetta: Crocchette di Patate e Mortadella
http://notizieshock.it/crocchette-di-patate-e-mortadella/


28/11/2012
Web-Ricetta: Pasta con Patate e Provola
http://notizieshock.it/pasta-con-patate-e-provola/


29/11/2012
Web-Ricetta: Terrina di Patate golosa
http://blog.giallozafferano.it/cucinalaura/terrina-di-patate-golosa/


30/11/2012
FRITTELLINE DI CARCIOFI
Ingredienti:

2 uova, 
150g farina, 
1 manciata di parmigiano,
1 goccio d'0lio, 
mezzo bicchiere di latte tiepido 
1 pizzico di lievito di birra, 
limone grattuggiato, 
mentuccia a piacere
2 cipolle 
4 carciofi affettati finemente e precotti
Mischiare tutti gli ingrdienti e lasciare riposare per mezz'ora; friggere a cucchiaiate in olio caldo. X decorare usate buccia di limone grattata e/o a scaglie.


01/12/2012
Web-Ricetta: Biscotti alla Nutella


02/12/2012
TORTA SOFFICE DI LIMONE
INGREDIENTI: 

125 gr di burro, 
3/4 tazza di zucchero, 
scorza di limone grattugiata, 
2 uova, 
1/2 tazza di farina 00, 
2 cucchiaini di lievito in polvere, 
125 gr di panna fresca, 
il succo di 2 limoni
Riunite nel contenitore del mixer il burro, lo zucchero e la scorza del limone e montate il tutto in crema. Aggiungete le uova, amalgamatele perfettamente, quindi incorporate al composto la farina, il lievito, la panna e il succo di limone. Trasferite immediatamente in uno stampo unto e foderato di carta antiaderente; passate in forno preriscaldato a 180°C e fate cuocere per 40 minuti circa. Verificate con uno stecchino che l'interno sia asciutto. Tagliate a fette la torta e servitela.



03/12/2012
Web-Ricetta: Pancake classici Californiani
http://www.mezzokilo.it/ricetta/pancake-la-migliore-ricetta-direttamente-dalla-california-bakery


04-06/12/2012
Tris di Ricette facili e veloci


07/12/2012
CROCCHETTE DI MELANZANE CON CUORE FILANTE
INGREDIENTI: 

1 melanzana lunga, 
160 gr di formaggio pecorino fresco, 
1 uovo, 
farina, 
pangrattato, 
olio extravergine di oliva, 
sale.
Tagliate la melanzana in fette sottili da circa 1 cm, salatele e lasciatele in un colapasta per circa mezz'ora, quindi asciugatele in un canovaccio. Accoppiate le rondelle a due a due mettendo in mezzo una fetta sottile di formaggio, compattatelo bene e passatele nella farina, nell'uovo battuto e infine nel pangrattato. Friggete le crocchette in 4 dita di olio ben caldo, girandole per dorarle uniformemente. Scolate le crocchette e riponetele su carta da cucina salandole leggermente.



08/12/2012
FRITTELLE VEGETALI AL FORNO
(Ricetta della Mamma!)
 Ingredienti x 3/4 persone:
300 g di cavolfiore o broccoli, a piacere
3 uova
1 spicchio d'aglio tritato
abbondante pecorino grattugiato
pan grattato q.b.
3 noci di burro
sale
prezzemolo
timo
olio
Frullate tutti gli ingredienti tranne il pan grattato e salate. Aggiungete il pangrattato al composto ottenuto, impastandolo e usandolo come addensante, fino ad ottenere 1 impasto omogeneo e abbastanza compatto, ma morbido quanto basta per raccoglierlo e modellarlo con 1 cucchiaio. Prendere 1 cucchiata x volta di impasto e adagiare in forno su 1 piastra coperta di carta da forno o in 1 teglia antiaderente, dopo aver unto con 1 poco di olio il fondo x non far bruciare sotto le frittelle. Cuocere a 180° x circa 15 minuti o cmq. finchè raggiungono 1 doratura uniforme. Sono buoni sia caldi che freddi.
Si può usare come 1 sfizioso secondo o come 1 stuzzicante antipasto/aperitivo!


09/12/2012
FARFALLE AL FORNO CON BROCCOLI E PECORINO
INGREDIENTI: 

500 g farfalle, 
2 broccoli, 5
 pomodori secchi sott'olio, 
150 g formaggio pecorino fresco, 
peperoncino, 
3 cucchiai di pecorino grattugiato, 
1 spicchio d'aglio, 
1 bustina di zafferano, 
olio evo. 
sale 
pangrattato
Lavate i broccoli, tagliateli in cimette e sbollentateli per 8 minuti in acqua salata. Scolate avendo cura di conservare l'acqua di cottura che servirà per cuocere la pasta. Fate soffriggere in padella per qualche minuto lo spicchio d'aglio con olio e peperoncino. Unite le cimette di broccolo e i pomodori sott'olio tagliati a stricioline sottili. Lasciate rosolare il broccolo per qualche minuto, schiacciando grossolanamente le cimette con una forchetta. Prelevate qualche cucchiaio di acqua di cottura e scioglietevi lo zafferano, unite poi il liquido in padella, salate e lasciate cuocere per 10 minuti. Cuocete le farfalle nell'acqua tenuta da parte, scolatele molto al dente e saltatele in padella con il condimento. Unite il formaggio fresco a dadini e amalgamate il pecorino grattugiato. Ungete una teglia da forno, passatela con il pangrattato e versatevi la pasta. Spolverate con altro pangrattato e infornate a 180° per 20 minuti.


10/12/2012
Web-Ricetta: Zuppa di Verdure e Cereali


11/12/2012
TORTA SALATA DI CARASAU CON PECORINO, RICOTTA E CARCIOFI
INGREDIENTI: 

3 o 4 sfoglie di pane carasau, 
250 gr di ricotta, 
300 gr di carciofi (pesati puliti), 
50 gr di pecorino, 
1 cucchiaio di pecorino grattugiato,
 olio extravergine d'oliva, 
sale,
pepe, 
aglio 
peperoncino, 
origano, 
acqua tiepida, 
vino bianco
Togliete le foglie esterne dei carciofi, tagliateli in 4 o 8 spicchi e metteteli a mollo in acqua acidulata con succo di limone. Sciacquateli bene. Rosolate i carciofi con un filo d'olio insaporito da aglio e peperoncino. Salate e sfumateli con un po' di vino bianco. Fate cuocere per una decina di minuti. Tagliate il pecorino a fettine molto sottili utilizzando il pelapatate. Mescolate la ricotta con il pecorino grattugiato, salate e pepate. Aggiungete alla crema di ricotta i carciofi cotti. Bagnate velocemente il pane carasau , foderate il fondo di una teglia con carta forno bagnata e strizzata e ricopritela con uno strato di carasau, fate uno strato di crema di ricotta e carciofi, ricoprite con il pecorino a fettine, e procedete come per le lasagne, formando 3 o 4 strati. Terminate il piatto con uno strato di pane carasau spennellato con olio, spolverizzate con il sale e l'origano e infornate a 180-200° per 25 minuti, o comunque fino a che la superficie sarà dorata.


12/12/2012
COZZE GRATINATE AL PECORINO
INGREDIENTI: 

2 Kg. di cozze, 
4 spicchi di aglio grossi, 
5 cucchiai di pangrattato, 
2 cucchiai di formaggio pecorino,
 pepe nero (da macinare), 
rametti di prezzemolo, o
lio extra vergine d'oliva.
Pul
ite con attenzione le cozze, strofinatele bene in modo da eliminare le escoriazioni presenti sul guscio, tirate via bisso e aprite il guscio con un coltellino. Buttate il guscio vuoto e ponete l'altro in un tegame con il fondo unto di olio d'oliva extravergine. Preparate un trito con l'aglio e il prezzemolo. In una ciotola versate il pangrattato e aromatizzate con del pepe nero macinato al momento. Versate il trito di aglio e prezzemolo e aggiungete il formaggio pecorino. Mescolate insieme tutti gli ingredienti. Versate un filo d'olio sulle cozze e riempitele con il composto di pangrattato e aromi, e per concludere versate l'olio a filo su tutto il tegame. Accendete il forno a 200°, quando sarà ben caldo infornate per 20 minuti. Controllate la cottura, quando la gratinatura sarà dorata potete spegnere.

  
13/12/2012
CROCCHELLE DI POLENTA E PECORINO
INGREDIENTI: 

200 g di farina di mais, 
50 g di farina 00, 
120 g di formaggio pecorino fresco 
100 g di pangrattato, 
1 uovo, 
olio extravergine di oliva, 
sale 
pepe.
Portate ad ebollizione una pentola d'acqua con circa 800 ml di acqua salata e pepata. Versate a pioggia la farina di mais mescolando e cuocete finchè la polenta non risulterà cremosa. Trasferitela in una terrina e fatela intiepidire. Tagliate il formaggio a cubetti, sbattete l'uovo e preparate la farina 00 e il pangrattato in due piatti diversi. Formate con le mani leggermente umide delle pallline di polenta, e farcitele inserendo al centro un cubetto di formaggio. Fatele raffreddare per circa 10 minuti e passatele prima nella farina, poi nell'uovo e infine nel pangrattato. Compattate bene con le mani la panatura, e friggete le palline in abbondante olio bollente. Scolatele su carta assorbente, salatele e servitele calde.


14/12/2012
CROCCHETTE DI CARCIOFI
INGREDIENTI: 

8 Carciofi, 
1 limone, 
1 spicchio d'aglio, 
prezzemolo, 
brodo vegetale q.b.
4 uova, 
100 gr di pecorino grattugiato, 
farina q.b.
pangrattato q.b.
olio extravergine di oliva, 
sale 
Mondate i carciofi eliminando i gambi, le foglie dure esterne e le spine. Tagliateli a spicchietti, eliminando il fieno centrale e metteteli in acqua acidulata con il succo di limone. Tritate l'aglio e fatelo rosolare con i carciofi. Bagnateli con un bicchiere di brodo caldo, regolate di sale, pepate e cuocete per circa 30 minuti, unendo se occorre altro brodo. Poi passate tutto al passaverdure e unite 2 tuorli, il formaggio pecorino grattugiato e il panegrattato. Mescolate bene e lasciate riposare per 20 minuti. Formate delle crocchette ovali, passatele nella farina, poi nelle restanti 2 uova sbattute con poco sale e il prezzemolo e nel panegrattato. Friggetele in abbondante olio bollente e servitele subito ben calde e croccanti.pepe.



15/12/2012
Web-Ricetta: Crocchette di Pane
http://www.piattifacili.com/crocchette-di-pane/


16/12/2012
Web-Ricetta: Torta salata di Patate e Prosciutto
http://ricette.giallozafferano.it/Torta-di-patate-e-prosciutto.html


17/12/2012
Web-Ricetta: Muffin Cioccococco
http://blog.giallozafferano.it/incucinaconsabrina/muffin-ciocococco-ricetta-golosa/


18/12/2012
Web-Ricetta: Mandarini Ripieni
http://ricette.giallozafferano.it/Mandarini-ripieni.html


19/12/2012
Web-Ricetta: Torta di Semolino
http://www.fondoambiente.it/Cosa-facciamo/Index.aspx?q=il-ricettario-torta-di-semolino


24-29/12 /2012


30-31/12/2012


01/01/2013
Web-Ricetta: Mezzelune ripiene di Radicchio,Funghi e Ricotta
http://blog.giallozafferano.it/iocucinocosi/mezzelune-ripiene-di-funghi-radicchio-e-ricotta-ricetta-pasta-fresca-ripiena/ 



02/01/2013
AGNELLO CON PATATE E CARCIOFI
INGREDIENTI: 

800 gr. di polpa di agnello da latte, 
6 carciofi sardi spinosi, 
2 patate, 
1 bicchiere di vino bianco Vernaccia,
olio extravergine d'oliva q.b.
2 spicchi di aglio, 
prezzemolo q.b. 
sale
peperoncino in polvere, 

1 limone (il succo)
In 1 capiente pentola, scaldare poco olio con 2 spicchi di aglio schiacciati (da eliminare successivamente).
Aggiungere la polpa dell'agnello tagliata a pezzi, facendola rosolare bene da tutte le parti a fuoco vivo. Abbassare la fiamma, e quando la carne avrà preso 1 bel colore, salare, pepare e aggiungere 1 bicchiere di vino bianco, risollevando la fiamma per farlo evaporare in parte, e continuare la cottura a recipiente coperto e a fuoco dolce (aggiungendo poca acqua calda se e quando necessario). 

Pelate le patate, tagliatele a dadini e mettetele da parte e pulire i carciofi dalle foglie esterne più dure, spuntarli dalla parte spinosa e dalla barbetta interna, tagliarli a spicchi non troppo sottili, e conservarli man mano in acqua acidulata con limone perché non anneriscano. A cottura della carne quasi ultimata, togliete l'agnello dalla pentola, mettete le patate e i carciofi e cuocerli nel sughetto che sarà rimasto, profumando con del prezzemolo fresco tritato. Quando i carciofi e le patate saranno quasi cotti (ma ancora al dente), rimettere l'agnello e ultimare la cottura a fiamma dolce, smuovendo spesso la pentola per evitare che la carne si attacchi e che i carciofi si disfino (per questo non bisogna usare i mestoli).


03/01/2013
Web-Ricetta: Patate fritte con salse a base di Philadelphia
http://www.philadelphia.it/philadelphia3/page?siteid=philadelphia3-prd&locale=itit1&PagecRef=609&rid=8671 



04/10/2013


 05/01/2013


06/10/2013
TORTA SOFFICE ALL'ARANCIA
Ingredienti: 
2 arance spremute, 
la scorza grattugiata di 1 arancia, 
250 gr di zucchero, 
75 gr di burro, 
3 uova intere, 
300 gr di farina, 
mezza busta di lievito per dolci, 
mezza bustina di vanillina, 
un pizzico di sale
Unire il burro allo zucchero, aggiungere le uova, poi la spremuta delle 2 arance e poco alla volta la farina mescolata con il lievito, la vanillina e il sale. In ultimo unire anche le scorzette d'arancia. Mettere l'impasto in 1 pirofila foderata di carta forno e cuocere a 180° per 30 minuti in forno.


07/01/2013
TORTA DI MANDORLE
Ingredienti:
500 g di mandorle dolci sgusciate
500 g di zucchero
15 uova
2 limoni grattugiati
Immergere in acqua in ebollizione le mandorle dolci, poi scolarle poco per volta e spelarle; metterle su 1 piastra e farle asciugare in forno tiepido, senza farle dorare. Estrarle dal forno, lasciarle raffreddare e tritarle finissime. Unire i rossi d'uovo allo zucchero mentre in 1 altro contenitore lavorare il bianco a neve, poi unire rosso e bianco con le mandorle tritate finemente, il limone e 1 manciata di pane grattugiato e mescolare fino ad avere un impasto omogeneo. Nel frattempo imburrare 1 teglia, dove verrà poi versato l'impasto. Mettre in forno a 180° e cuocere per circa 45 minuti.



08/01/2013
Web-Ricetta: Cannelloni Ricotta e Spinaci
http://ricette.giallozafferano.it/Cannelloni-ricotta-e-spinaci.html 



09/01/2013
Web-ricetta: pasta al merluzzo, in 2 varianti
http://www.cucinare.meglio.it/ricetta-spaghetti_al_sugo_di_merluzzo.html 
http://www.labna.it/pasta-al-pomodoro-con-merluzzo-olive-and-co.html



10/01/2013
Web-ricetta: Cime di Rapa con Salsiccia
http://ricette.giallozafferano.it/Cime-di-rapa-con-salsiccia.html



11-12/01/2013
Bis di web-ricette x riciclare gli avanzi di Pandoro
Tiramisù di Pandoro:
http://blog.giallozafferano.it/didina87/tiramisu-con-il-pandoro/
Budino di Pandoro caramellato:
http://blog.giallozafferano.it/simonettaincucin/budino-di-pandoro-caramellato/



13/01/2013
Web-ricetta: Plumcake di Mandarini
http://ricette.giallozafferano.it/Plumcake-ai-mandarini.html



14/01/2013
Web-ricetta: Torta Cioccolato e Noci
http://blog.giallozafferano.it/hovogliadidolce/torta-al-cioccolato-e-noci-ricetta/



15/01/2013
Web-ricetta: Muffin salati con Ricotta e Zucchine
http://ricette.giallozafferano.it/Muffin-salati-con-ricotta-e-zucchine.html 



16/01/2013
Web-ricetta: Mozzarella in Carrozza
http://ricette.giallozafferano.it/Mozzarella-in-carrozza.html 



17-20/01/2013
Mix di web ricette: 
Tacchino Tonné
http://ricette.giallozafferano.it/Tacchino-tonne.html
Involtini di verza
http://ricette.giallozafferano.it/Involtini-di-verza.html
Filetti di Platessa al Miele ed Erbe Aromatiche
http://ricette.giallozafferano.it/Filetto-di-platessa-al-miele-e-erbe-aromatiche.html
Crèpe Suzette
http://ricette.giallozafferano.it/Crepe-Suzette.html



21/01/2013

TORTA ALL'UVETTA
Ingredienti: 

300 g di farina 00, 
120 g di zucchero, 
4 uova con tuorli e albumi separati, 
100 g di burro, 
la scorza grattugiata di 1 limone, 
5 cucchiai di uvetta, 
1 bustina di lievito vanigliato, 
latte sale
Mettete l’uvetta a bagno nel latte per circa 20 minuti. Scolatela, strizzatela, asciugatela e infarinatela. Lavorate il burro morbido con lo zucchero, fino a ottenere 1 composto chiaro e gonfio, incorporate i tuorli, 1 alla volta, e continuate a montare. Amalgamate gradualmente la farina setacciata con il lievito, 1 bicchierino del latte usato per l'uvetta, solo se il composto è troppo duro. Unite la scorza di limone grattugiata e l’uvetta. Montate gli albumi a neve con 1 pizzico di sale e incorporateli al composto. Foderate 1 stampo a cerniera di 26 cm di diametro. Con carta forno bagnata e strizzata e versatevi il composto. Infornate la torta a 180° per circa 40 minuti. Lasciate raffreddare e servite.



22/01/2013



23/01/2013
Web-Ricetta: Krapfen salati con patate e Emmentaler
http://ricette.giallozafferano.it/Krapfen-salati-con-patate-e-Emmentaler.html 



24/01/2013
Web-Ricetta: Rotolini di Zucchine con Prosciutto Crudo e Robiola
http://ricette.giallozafferano.it/Rotolini-di-zucchine-con-crudo-e-robiola.html 



25/01/2013
Web-Ricetta: Torta salata al Radicchio Zucca e Noci
http://blog.giallozafferano.it/cucinavelocesana/torta-salata-radicchio-zucca-e-noci-ricetta-vegetariana/



26/01/2013
Web-Ricetta: Biscotti golosi alla Nutella senza uova
http://blog.giallozafferano.it/laborabianca/biscotti-alla-nutella/



27/01/2013
Web-Ricetta: Insalata Siciliana di Arance
http://blog.giallozafferano.it/ricetteschiette/insalata-di-arance/ 



28/01/2013
Web-Ricetta: Frittelle di Cavolfiore e Ricotta stagionata alla piastra
http://blog.giallozafferano.it/cucinaplus/frittelle-alla-piastra-di-cavolfiore-e-ricotta-stagionata/




29/01/2013
Web-Ricetta: Torta al Cioccolato fondente e crema all'Arancia
http://blog.giallozafferano.it/silvanaincucina/2011/11/27/torta-al-cioccolato-fondente-con-crema-all-arancia/


 
30/01/2013
Ricetta della Mamma: Filetto di Salmone in umido agrodolce

Ingredienti:
Filetto di Salmone o Carpaccio di Salmone (o filetto/cuore di Platessa,Merluzzo,Nasello, ecc.basta che siano perfettamente spinati) almeno 1 o 2 a testa
Succo di 1 o 2 mandarini (1 mandarino ogni 2 persone circa)
Olio evo. q.b.
Prezzemolo q.b.
Origano q.b.
Sale
Pepe (a piacere)
Cuocere il pesce in acqua e sale quanto basta xchè sia cotto, ma ben sodo e compatto (si può verificare la consistenza "pungendo" con 1 forchetta)
Preparare a parte 1 sughetto con gli altri ingredienti: mescolare bene il succo di mandarino dopo averlo ben filtrato, l'olio, il prezzemolo, l'origano e, a piacere, 1 pizzico di pepe e sale.
A piacere condire il pesce col sughetto freddo o far saltare il tutto x 1 o 2 minuti al massimo.
Se necessario aggiustare di sale e servire subito.

31/01/2013
Web-Ricetta: Torta Ganache
http://blog.giallozafferano.it/eleme/2012/11/25/torta-ganache/


01/02/2013
Web-Ricetta: Involtini di Speck e Puré di Patate
http://blog.giallozafferano.it/gnamgnamplus/involtini-di-speck-e-pure-di-patate-ricetta/


02-03-04/02/2013
Tris di Mini Ricette Stuzzicanti:


05/02/2013
Web-Ricetta: Spaghetti Lenticchie e Scarola
http://blog.giallozafferano.it/ziatata/spaghetti-lenticchie-e-scarola/



06/02/2013

Web-Ricetta: Tortini di Verdure e Formaggio
http://ricette.giallozafferano.it/Tortini-di-verdure-e-formaggio.html


07/02/2013
Web-Ricetta: Ragù di Verdure
http://donna.libero.it/un_post_a_tavola/60022745/il-ragu-e-alle-verdure



11/02/2013
Web-Ricetta: Polpette di Melanzane
http://ricette.giallozafferano.it/polpette-di-melanzane.html


12/02/2013
Web-Ricetta: Castagnole di Carnevale
http://ricette.giallozafferano.it/Castagnole.html


13/02/2013


14/02/2013
Sugo Afrodisiaco di S.Valentino
Ingredienti:
200 gr.di salmone fresco
50 gr. di burro
1 porro
1 cucchiaio di caviale
1 misurino di vodka
100 gr. di panna da cucina
Preparazione:
Lavate il salmone, asciugatelo e tagliatelo a dadoni e tenetelo da parte. Inserire nel boccale la parte bianca del porro e tritatela 30 sec. vel.6; riunite il trito con la spatola sul fondo del boccale, unite il burro e fatelo soffriggere 6 min. 100° vel .1; unite il salmone e fatelo insaporire per 2 min. 100° vel.1. Unite la vodka e continuate la cottura per 10 min. a 100° vel. 1 tenendo il misurino inclinato. Al termine unite la panna, il caviale e amalgamate il tutto per pochi secondi.



15/02/2013
Web-Ricetta: Biscotti di S.Valentino alla Vaniglia  
http://creazionifusionorconfusion.blogspot.it/2013/02/biscotti-alla-vaniglia-per-san-valentino.html?spref=fb



16/02/2013

Web-Ricetta: Biscotti Arlecchino
http://ricette.giallozafferano.it/Biscotti-arlecchino.html

17/02/2013
Web-Ricetta: Girelle alla Nutella
http://blog.giallozafferano.it/lacucinadivane/girelle-alla-nutella/


18/02/2013
Web-Ricetta: Torta allo Yogurt
http://blog.giallozafferano.it/mipiacecucinar/torta-allo-yogurt-ricetta-torta/


19/02/2013
Web-Ricetta: Rotolo alla crema Chantilly
http://blog.giallozafferano.it/dolcipocodolci/rotolo-alla-crema-chantilly/


20/02/2013
Web-Ricetta: Crostata alla crema di Gianduia
http://blog.giallozafferano.it/anna48/crostata-crema-gianduia/


21/02/2013
PATATE FARCITE alla Sarda
Ingredienti:
Patate grandi
Prezzemolo
Aglio
Pancetta
Pomodorini secchi
sale
Tagliate a metà x la lunga le patate, svuotatele 1 ò creando 1 conca e farcitele col prezzemolo e l'aglio tritati, la pancetta tagliata a dadini piccoli, i pomodorini secchi spezzettati e sale qb.

Cuocete in forno a 220° x circa 30 min.


22/02/2013
Web-Ricetta: Soufflé al Formaggio
http://ricette.giallozafferano.it/Souffle-al-formaggio.html


23/02/2013
Web-Ricetta: Hamburger di Patate e Ricotta
http://blog.giallozafferano.it/loti64/hamburger-di-patate-e-ricotta/


24/02/2013
Web-Ricetta: Contorno di Mais al Prosciutto e Formaggio
http://blog.giallozafferano.it/az7782/mais-al-prosciutto-ricetta-contorno/


25/02/2013
Web-Ricetta: Focaccine di sfoglia alla Ricotta
http://blog.giallozafferano.it/vickyart/focaccine-di-sfoglia-veloce-alla-ricotta/ 


26/02/2013
Web-Ricetta: Torta di Pane
http://ricette.giallozafferano.it/Torta-di-pane.html 


27/02/2013
Web-Ricetta: Croccante ai Cereali e Cioccolato
http://blog.giallozafferano.it/easykitchen/croccante-ai-cereali-e-cioccolato-ricetta-veloce/ 


28/02/2013
Web-Ricetta: Patatine chips fatte in casa 
http://blog.giallozafferano.it/paola67/patatine-chips-fatte-in-casa-ricetta-senza-olio/



01/03/2013
Web-Ricetta: Riso alla Cantonese
http://blog.giallozafferano.it/ilchiccodimais/riso-cantonese-ricetta-cinese/






02/03/2013
FRITTATA DI FINOCCHI E SPINACI
INGREDIENTI x 4 persone: 

5 uova, 
2 finocchi, 
2 manciate di spinaci, 
2 cucchiai di pecorino, 
2 cucchiai di olio evo, 
sale 
pepe.
Pulite i finocchi, eliminando le code verdi, le guaine esterne e il torsolo alla base. Tagliateli a spicchi e lessateli in acqua salata. Scolateli e tagliateli a striscioline. Sbattete le uova con il pecorino grattugiato, sale e pepe. Unite quindi i finocchi. Lavate delicatamente gli spinaci e asciugateli in carta da cucina. Tagliuzzateli e aggiungeteli agli altri ingredienti amalgamando bene il tutto. In una padella antiaderente scaldate l'olio. Versate la frittata e cuocete per 4 minuti su ogni lato. Tagliate e servite.




03/03/2013 
FLAN DI LATTE
Ingredienti per 6-8 porzioni: 

500 ml di latte intero, 
6 uova, 
6 cucchiai di zucchero più altri 5 per il caramello, 
scorzette di limone a strisce
In uno stampo da budino preparare un caramello con 5 cucchiai di zucchero e un paio di cucchiai di acqua.
Una volta pronto, ruotare lo stampo per far aderire bene il caramello alle pareti. Frullare le uova con lo zucchero, aggiungere il latte freddo e amalgamare per bene, quindi aggiungere le scorzette di limone. Versare tutto nello stampo del caramello e cuocere a bagnomaria nel forno preriscaldato a 180° per circa 50-60 minuti. Controllare la cottura con la lama del coltello, se risulterà pulita il flan è cotto. Far raffreddare prima di sformare e mettere in frigo perché va servito fresco.




04/03/2013
Web-Ricetta: Torta salata di verdure
http://ricette.giallozafferano.it/Torta-salata-di-verdure.html   



05/03/2013
Web-Ricetta: Super involtino di patate prosciutto e stracchino
http://blog.giallozafferano.it/lacuocapergioco/super-involtino-di-patate-prosciutto-e-stracchino-ricetta-piatti-unici/ 



06/03/2013
LASAGNE AGLI ASPARAGI
Ingrdienti: 

250g di pasta fresca per lasagne 
2 mazzi di asparagi 
40g di farina 
500ml di latte 
50g di pecorino grattugiato 
40g di burro 
noce moscata q.b. 
sale q.b.
Pulire gli asparagi, pelandone il gambo o tagliandolo via; sbollentarli in acqua, scolarli tenendo da parte poca della loro acqua di cottura. Conservare le punte e frullare i gambi con il formaggio, sale e noce moscata a piacere. Fare un salsina di burro e farina, unirvi il latte a filo e cuocere la besciamella per 6 minuti; unire la purea di asparagi. Versarne un po’ sul fondo di una pirofila, coprire con una sfoglia di pasta precedentemente sbollentata per mezzo minuto in acqua bollente ed asciugata, quindi continuare a strati condendo ogni strato con la besciamella verde e con le punte di asparagi. Terminare la lasagna e cuocerla al forno per 20 minuti a 180°.

 


07/03/2013
Web-Ricetta: Crocchette di Patate e Cavolfiore
http://blog.giallozafferano.it/terradiviolini/crocchette-di-patate-e-cavolfiorepiatto-semplice/ 



08/03/2013
Web-Ricetta: Focaccine morbide con Wurstel e Scamorza
http://blog.giallozafferano.it/oggisicucina/focaccine-morbide-con-wurstel-e-scamorza/



09/03/2013
Tortiglioni al Salame e Robiola (ricetta personale)
Ingredienti x 2 persone:
Circa 140 g. di pasta tipo tortiglioni o rigatoni
1 Salame piccolo a pasta molle (ma va bene anche la pasta di salame)
Circa 150 g di Robiola Osella alle olive ( o naturale x chi vuole + leggerezza o al tartufo x chi ama i gusti forti)
Scalogno
Latte
Prezzemolo
Pepe, a piacere
Far rosolare lo scalogno direttamente col salame spezzettato che sciogliendosi farà le veci dell'olio, poi aggiungere, dopo averla lasciata 1 pò a temperatura ambiente x ammorbidirla, la robiola e mescolare fino ad amalgamare bene, aggiungendo all'occorenza 1 filo di latte e cuocere a fuoco basso e mescolando periodicamente.
Intanto cuocere la pasta (in acqua e sale) e scolarla abbastanza al dente: poi completare la cottura facendola saltare nella padella col sugo di robiola e salame, aggiungendo se necessario 1 goccio di acqua di cottura. Infine cospargere con 1 manciata di prezzemolo e, a piacere, pepe.

 
10/03/2013



11/03/2013
Web-Ricetta: Girandole al Cocco
http://blog.giallozafferano.it/drolmakyd/girandole-al-cocco/



12/03/2013
Web-Ricetta: Crema Pasticcera al Caffè
http://ricette.giallozafferano.it/Crema-pasticcera-al-caffe.html



13/03/2013
Web-Ricetta: Polpette di Tonno
http://blog.giallozafferano.it/inpentolabolle/polpette-di-tonno/


14/03/2013
Web-Ricetta: Fagottini di Mozzarella
http://www.piattifacili.com/fagottini-alla-mozzarella/


15/03/2013
Web-Ricetta: Biscotti al Vino
http://ricette.giallozafferano.it/Biscotti-al-vino.html


16/03/2013
Web-Ricetta: Rotolini di Melanzane 
http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/rotolini-di-melanzane/ 


17/03/2013
FRITTELLE DI CAVOLFIORE
Igredienti: 

600 g di cavolfiore, 
2 uova, 
farina, 
olio extravergine di oliva, 
sale 
pepe.
Mondate il cavolfiore e lessatelo in acqua bollente salata; scolatelo accuratamente e frullatene 150 g insieme con le uova, una presa di sale, un pizzico di pepe e un cucchiaio di farina; a questo impasto unite il resto di cavolfiore tagliato a fettine. In una padella friggete le fettine di cavolfiore prese a cucchiai insieme con un po di impasto. Scolate con un mestolo forato e quando saranno bene dorate fatelo sgocciolare su un doppio foglio di carta assorbente.



18/03/2012

Web-Ricetta: Ciambella Rustica con Speck e Formaggio
http://blog.giallozafferano.it/studentiaifornelli/ciambella-rustica-con-speck-e-formaggio-ricetta-sfiziosa/ 


19/03/2013
Web-Ricetta: Sfinci di S.Giuseppe
http://blog.giallozafferano.it/giusy89/sfinci-di-san-giuseppe/


20/03/2013
POLPETTE DI SPINACI E CECI
Ingrdienti: 

200 gr di spinaci, 
100 gr di ceci, 
200 gr di carote, 
4 cucchiai di formaggio pecorino grattugiato, 
2 uova, 
pangrattato,
olio evo, 
sale, 
pepe
Lessate gli spinaci, i ceci e le carote. Tritate tutte le verdure lesse e mettetele in una recipiente. Mescolate alle verdure le uova (precedentemente sbattute leggermente), il formaggio, un pizzico di sale e di pepe. Amalgamate il tutto e formate delle polpette. In un piatto fondo mettete il pangrattato e impanate ogni polpettina. Prendete una pirofila e bagnatela con l'olio, metteteci le polpette, anch'esse da bagnare con un filo d'olio. Infornate a 180° per circa 20 minuti. In alternativa friggete in olio extravergine di oliva.




21/03/2013
Web-Ricetta: Torta salata con Speck e Zucchine
http://blog.giallozafferano.it/laborabianca/torta-salata-con-zucchine-e-speck-ricetta-semplice-e-gustosa/ 



22/03/2013
TORTA DI RICOTTA CON GOCCE DI CIOCCOLATO
Ingredienti: 

300 gr di farina, 
300 gr di ricotta, 
3 uova, 
225 gr di zucchero, 
125 gr di burro, 
1 bustina di lievito in polvere, 
1 bustina di vanillina, 
125 gr di gocce di cioccolato.
Passare la ricotta attraverso un setaccio a maglia sottile. Lavorare la ricotta con lo zucchero e la vanillina, fino ad ottenere una crema liscia. Incorporare alla crema di ricotta le uova, una per volta e unire il burro fatto fondere precedentemente.
Aggiungere al composto la farina setacciata e il lievito. Mescolare bene e incorporare le gocce di cacao.
Versare il composto in uno stampo imburrato e infarinato e cuocere al forno a 180° per circa 40 minuti.



23/03/2013
Web-Ricetta: Risotto Cremoso agli Spinaci
http://blog.giallozafferano.it/chiccodiriso/risotto-agli-spinaci-ricetta-cremosa-e-delicata/ 



24/03/2013
Web Ricetta: Panzerotti emiliani variante con la zucca
http://blog.giallozafferano.it/dolcezzacosmica/panzerotti-emiliani-zucca-ricetta/



25/03/2013
TORTA DI MELE E NOCI
Ingredienti: 

200g di farina, 
170g di zucchero, 
150g di burro, 
3 uova, 
3 mele, 
noci tritate a piacere, 
1 limone, 
1 bustina di lievito in polvere, 
latte
Per cominciare sbucciate le mele e fatene 2 a cubetti e una a fettine sottili, cospargetele di limone per evitare che anneriscano. Poi montate gli albumi a neve fermissima. In un’altra terrina sbattete i tuorli con lo zucchero e con il burro fatto sciogliere a bagnomaria, incorporate la farina un po’ alla volta, il lievito e infine aggiungete gli albumi montati a neve. Se l’impasto risultasse troppo duro aggiungete un goccio di latte tiepido, ma a me non serve mai. L’impasto deve essere morbido ma non fluido. Infine unite i cubetti di mela e le noci all’impasto e versate nello stampo. Decorate in superficie con le fettine di mela e infornate a 180 gradi nel forno ventilato per circa 40-45 minuti.




26/03/2013
Web-ricetta: Spiedini alla Siciliana
http://blog.giallozafferano.it/devilskitchen/spiedini-alla-siciliana/ 



27/03/2013
Web-ricetta: Insalata Capricciosa
http://ricette.giallozafferano.it/Insalata-capricciosa.html 



28/03/2013
Web-ricetta: Lasagne alla crema di pesto,ricotta e spinaci
http://ricette.giallozafferano.it/Lasagne-alla-crema-di-pesto-ricotta-e-spinaci.html 



29/03/2013
Web-ricetta: Cozze gratinate
http://ricette.giallozafferano.it/Cozze-gratinate.html  



30/03/2013
FRITTATA DI PATATE E PANCETTA
Ingredienti: 

pancetta affumicata 200 g, 
patate 250 g, 
8 uova, 
sale, 
pepe, 
erba cipollina a piacere
Mettete intanto a lessare le patate in abbondante acqua salata, poi quando sono cotte (fate attenzione a non farle scuocere), scolatele e fatele raffreddare, poi sbucciatele e tagliatele a dadini.
Mettete la pancetta sul fuoco, aggiungete le patate e fatele dorare a fuoco alto con un po di olio. Nel frattempo sbattete in una ciotola le uova con il sale e il pepe, e mettetele insieme alle patate.
Lasciate cuocere la frittata a fuoco medio, rigiratela dopo qualche minuto aiutandovi con un coperchio, e fate cuocere a fuoco alto. Servite subito.
  




31/03/2013
Web-ricetta: Stufato alla Guinness
http://creazionifusionorconfusion.blogspot.it/2013/03/stufato-alla-guinnes-beef-guinnes-stew.html?spref=fb 



01/04/2013
Web-ricetta: Sofficiotti fatti in casa con mozzarella e prosciutto
http://blog.giallozafferano.it/cucinaplus/sofficiotti-con-mozzarella-e-prosciutto-cotto-ricetta-golosa/ 



02/04/2013
Web-ricetta: Torta Zebrata
http://ricette.giallozafferano.it/Torta-zebrata.html 



03/04/2013
PISTOCCHEDDUS DE CAPPA
Ingredienti: 

Per la pasta: 
8 rossi d'uovo, 
1 kg di farina 00, 
100 gr di strutto, 
1/4 litro di latte, 
1 bustina di lievito, 
1 bustina di vanillina, 
40 gr di ammoniaca per dolci, 
la scorza di 2 limoni grattugiati, 
200 gr di zucchero. 
Per la glassa: 
800 gr di zucchero, 
8 albumi
confettini argentati
Lavorate molto bene i rossi d'uovo con lo zucchero. A poco a poco aggiungete gli altri ingredienti: vanillina, scorza dei limoni, lo strutto semiliquido e poi la farina setacciata con il lievito. L'impasto deve essere lavorato benissimo aggiungendo piano il latte nel quale avrete sciolto l'ammoniaca. Quando tutto e' pronto, prendete una noce di impasto e fate un rotolino della grossezza di una penna. Potete fare le forme di fantasia, a s, a cuore, a cerchio. Cuocete in forno caldo a 180°C fino a che li vedrete dorati. Apritene uno se necessario e controllate. Devono essere asciutti all'interno. Glassa: Prendete una pentola e metteteci dell'acqua. Fate raggiungere quasi il bollore. A questo punto metteteci sopra un contenitorea bagnomaria lavorate gli albumi e lo zucchero e cominciate a montare il composto con le fruste. Potete togliere la pentola dal fornello, l'importante e' che lo zucchero negli albumi si sciolga bene e la massa non sia granulosa. Una volta pronto tutto prendete i dolcetti e cominciate a spennellare il fondo. Rimetteteli in forno a 120°C per una decina di minuti, ma qui ognuno si regoli. La glassa deve asciugarsi bene ma non colorire. Una volta asciugate, si riprendono e si passa la glassa dall'altra parte. Si aggiungono dei confettini argentati, se l'avete metteteci anche un rettangolino di carta d'oro e poi rimettete in forno. Il segreto è far asciugare la glassa e a dare almeno due passaggi per ogni biscotto.




04/04/2013
TORTA DI ASPARAGI
Ingredienti:
300gr di asparagi selvatici,

100 gr di riso da lessare in acqua salata,
3 uova ,
150 gr di pecorino grattugiato,
pane carasau. 
Far cuocere lentamente gli asparagi, lavati e nettati della parte dura, in una larga padella con olio extrav. di oliva ,aggiungere dell'acqua per portarli a cottura lentamente,salare.Separatamente in una ciotola sbattere le uova ,salare ,aggiungere il riso scolato,unire il formaggio grattugiato,gli asparagi cotti col loro sughetto se l'impasto è troppo liquido aggiungere pane grattugiato,foderare uno stampo con carta da forno,mettere sul fondo del pane carasau,unire l'impasto,coprire col carasau mettendoci sopra del pecorino grattugiato,infornare per 10 min ,servire tiepido.
  


05/04/2013
Web-ricetta: Cupcakes Cioccolato e Guinnes
http://creazionifusionorconfusion.blogspot.it/2013/03/cupcakes-cioccolato-e-guinness.html?spref=fb



06/04/2013
Web-ricetta: Patate ricche al forno
http://blog.giallozafferano.it/speziata/patate-ricche-al-forno-ricetta-veloce-noce-di-burro/ 



07/04/2013
Web-ricetta: Tortine al Cioccolato
http://blog.giallozafferano.it/oggisicucina/tortine-al-cioccolato-e-albumi/



08/04/2013
Bocconcini di Tacchino aromatici (ricetta della mamma)
Ingredienti:
Fesa di Tacchino scelta, minimo 500 g.
3 o 4 peperoncini rossi dolci o piccani secondo i gusti
olio evo.
scalogno
aromi (prezzemolo, origano, rosmarino, salvia, ginepro,ecc...oppure potete usare quei mix di aromi già tritati in vendita apposta x le carni)
latte
sale
pepe
Tagliate la fesa a pezzetti + o - quadrati e fatela rosolare uniformemente da tutti i lati con l'olio e lo scalogno tritato abbastanza fine in 1'ampia padella. Poi spezzettate i peperoncini ben lavati e puliti da eventuali semini, filamenti, ecc.e uniteli nella padella. quando il tutto è quasi cotto unire il trito di aromi e 1 spruzzatina di sale.
Quando si starà asciugando e avrà raggiunto "l'arroscatura" desiderata, aggiungere a filo e poco x volta il latte x ammorbidire la carne (ed eventualmente 1 altro filo d'olio) e mescolare bene fino a creare 1 fondo di "puccetta" con gli aromi e l'olio. Aggiustare di sale e pepe e servire caldo.



09/04/2013
Pasta con Robiola e Rucola
Ingredienti x 2 persone:
140 g circa di pasta grossa corta
150 g circa di Robiola Osella al Tartufo ( o naturale, secondo i gusti)
3 manciate di Rucola fresca
Scalogno
Olio evo.
sale
pepe
Mentre cuoce la pasta, far rosolare e appassire la rucola con l'olio e lo scalogno; poi aggiungere la robiola e far amalgamare bene tutto (se necessario si può aggiungere a filo 1 pò di latte).
Farci saltare la pasta al dente x 1 minuto circa, cospargere con 1 spruzzata di pepe e servire.



10/04/2013
Web-ricetta: Polpettone Siciliano
http://blog.giallozafferano.it/cucinaprediletta/polpettone-siciliano-ricetta-della-domenica/



11/04/2013
BRUSCHETTE DI TONNO E CIPOLLE
Ingredienti: 700 g di ventresca di tonno, 

500 g di cipolle, 
1 bicchiere e mezzo vino bianco vermentino di Gallura, 
olio extravergine di oliva, 
sale, 
olive
Lavate la ventresca, asciugatela e fatela a fette. Tagliate a velo la cipolla e fatela imbiondire in un tegame di terracotta con mezzo bicchiere di olio. Aggiungete le fette di ventresca e soffriggetele due minuti per lato. Salate, versate il vino e fate sfumare a fiamma bassa. Aggiungete a fine cottura una manciata di olive. Stendete sulle bruschette e servite.



12/04/2013
FAVETTE CON PANCETTA
Ingredienti: 

1 Kg di fave fresche; 
200 grammi di pancetta; 
1 cipolla piccola; 
mezzo bicchiere di vino bianco vermentino di Gallura; 
olio; 
sale 
pepe.
Dopo aver sgranato le fave, mettetele in abbondante acqua salata e fatele cuocere. Scolatele poi al dente. Tritate intanto la cipolla e tagliate a pezzi la pancetta. In una padella fate scaldare l’olio; versateci la pancetta e la cipolla e fate rosolare per qualche minuto. Aggiungete le fave nella padella e insaporite col sale, il pepe e il vino bianco. Fate cuocere a fuoco basso per 15 minuti e servite ben calde.



13/04/2013
Web-ricetta: Liquore alla Liquirizia fatto in casa   
http://blog.giallozafferano.it/cucinanonnalina/liquore-alla-liquirizia-ricetta/ 


 
14/04/2013
Web-ricetta: Frittelle croccanti di Patate
http://ricette.giallozafferano.it/Frittelle-croccanti-di-patate.html 



15/04/2013
Web-ricetta: Torta al Caffè
http://ricette.giallozafferano.it/Torta-al-caffe.html 



16/04/2013
PENNE CON SALSICCIA E POMODORO
Ingredienti x 4 persone: 

350 g di penne, 
400 g di salsicce, 
1/2 carota, 
1/2 cipolla, 
 olio d’oliva, 
300 g di pomodorini, 
vino bianco vermentino, 
basilico fresco, 
sale, 
pepe
In una padella con l’olio caldo fate soffriggere la cipolla e la carota tritata, poi unite la salsiccia sgranata e fatela rosolare. Sfumate con vino bianco salate, pepate e fate cuocere a fuoco basso per 10-15 minuti. Unite i pomodori e le foglie di basilico. Lessate la pasta unitela al condimento caldo mescolate bene e servite.



17/04/2013
Web-ricetta Polpette ai gamberetti
http://blog.giallozafferano.it/ipasticcidisimona/polpettine-di-gamberi/



18/04/2013

TORTA DI CAROTE E PINOLI
Ingredienti: 

5 uova, 
250 gr. di zucchero semolato, 
250 gr. di carote, 
75 gr. di farina 00, 
1 bustina di lievito (circa 14 gr.), 
200 gr. di mandorle pelate, 
100 gr. di pinoli, 
scorza di limone, 
1 noce di burro, 
1 pizzico di sale fino
Prendete le uova e dividete i rossi dai bianchi. Montate i bianchi a neve ben ferma con un pizzico di sale e teneteli da parte. Sbattete i rossi con lo zucchero fino a farli diventare chiari e spumosi.
Spuntate e pelate le carote e grattugiatele con una grattugia a fori larghi.
Aggiungetele quindi ai rossi d'uovo. Unite anche la farina 00 e le mandorle che avrete precedentemente tritato molto finemente. Mescolate per amalgamare gli ingredienti.
Aggiungete un po' di scorza di limone grattugiata e quasi tutti i pinoli. Unite il lievito e mescolate ancora. Per ultimo aggiungete i bianchi a neve e mescolate delicatamente dal basso verso l'alto senza smontarli, fino ad incorporali bene al resto degli ingredienti. Versate il composto ottenuto in una teglia a cerniera da 24 cm di diametro, leggermente imburrata e infarinata. Distribuite sulla superficie i pinoli rimasti e infornate a 180° per circa 30 minuti.




19/04/2013
Web-ricetta: Polpette di carne al forno ripiene di Scamorza
http://blog.giallozafferano.it/chezbibia/polpette-di-carne-al-forno-con-cuore-di-scamorza/


   
20/04/2013
Fiori di Zucchina Ripieni
Ingredienti: 
3/4 fiori di per persona, 
1 etto di prosciutto cotto, 
1 mozzarella, 
2/3 fiiletti di acciuga (facoltativi), 
X la pastella: 1 uovo, 
farina q.b.
20 cl di latte,
 acqua gassata, 
un pizzico di sale
Per prima cosa puliamo i fiori di zucchina. Va eliminato il gambo sottostante e, soprattutto il pistillo interno che se usato renderà il fiore molto amaro.
Mentre pulite i fiori dovrete fare attenzione a non romperli: l’ideale è mantenerli di forma cilindrica come in natura così sarà più facile riempirli con il ripieno e tenerli intatti durante la frittura. A questo punto riempiamo ogni fiore con dei pezzetti di mozzarella precedentemente tagliata a dadini e del prosciutto. Per chi ama il gusto deciso, possiamo aggiungere anche metà filetto di acciuga. Attenzione, il fiore non deve essere completamente pieno, altrimenti durante la frittura il ripieno potrebbe fuoriuscire e bruciarsi. Una volta preparati tutti i fiori, prepariamo la pastella unendo all’uovo (2 se usate più di 15 fiori di zucchina) della farina e del latte in modo che il composto non sia troppo liquido né troppo solido da non poter intingere i fiori. Saliamo abbondantemente e aggiungiamo un po’ di acqua frizzante che aiuta a rendere più soffice il fritto. Facciamo scaldare abbondante olio in una padella dai bordi abbastanza alti (adatta per friggere). Passiamo un fiore ripieno nella pastella finchè sia completamente ricoperto e adagiamolo nell’olio. Facciamo dorare da entrambi i lati (2 minuti per lato) e poi leviamo dal fuoco e facciamo asciugare su della carta assorbente. Ripetiamo con tutti i fiori di zucca e serviamo caldi.
 




21/04/2013
INSALATA DI POLPO
Ingredienti: 

1 kg di polpo, 
2 limoni, 
3 bacche di ginepro, 
1 mazzetto di prezzemolo, 
olio extravergine di oliva, 
sale grosso e fino
Battete il polpo con un batticarne per sfibrarlo, quindi rovesciate la testa ed eliminate tutte le interiora. Rivoltate nuovamente il cappuccio della testa e togliete anche gli occhi e il becco. Lavatelo bene in acqua fredda corrente. In una pentola capiente versate abbondante acqua, una presa di sale grosso, qualche fettina di limone e le bacche di ginepro. Unite il polpo e fatelo cuocere, calcolando all’incirca un’ora dal momento dell’ebollizione. Per saggiarne la cottura, infilzatelo con un ago o i rebbi di una forchetta: se risulterà morbido e cedevole significherà che è pronto.
Fate intiepidire il polpo nella sua acqua di cottura e scolatelo. Staccate quindi i tentacoli e tagliate quelli più lunghi; riducete il sacco a listarelle. In una terrina che possa andare anche in tavola versate i tentacoli e le listarelle, poi condite con una presa di sale, 2 cucchiai di succo filtrato di limone, 3 cucchiai di olio e il prezzemolo, mondato, lavato e finemente tritato. Servite il polpo subito, decorando a piacere con fettine di limone e rametti di prezzemolo
.



22/04/2013 
Web-ricetta: Provola imbottita con Salsicce e Friarielli 
http://blog.giallozafferano.it/rosy74/2013/02/15/provola-imbottita-salsicce-e-friarielli/ 



23/04/2013
Web-ricetta: Sigari fritti al Salmone
http://blog.giallozafferano.it/lochepaola/sigari-fritti-al-salmone/ 



24/04/2013
POMODORI FRESCHI RIPIENI
Ingredienti: 

8 pomodori, 
16 mozzarelline ciliegia, 
150 g di tonno sott'olio, 
un cetriolo, 
un mazzetto di basilico, 
un cucchiaio di capperi sott'olio, 
3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 
sale 
pepe.
Scegliete pomodori tondi, lavateli e asciugateli e con un coltello affilato tagliate via la calotta superiore a due terzi dell'altezza. Mettete le calotte da parte. Eliminate i semi all'interno dei pomodori, svuotandoli bene. Salate leggermente i pomodori, sistemateli capovolti su un tagliere e lasciateli riposare per trenta minuti in modo che perdano buona parte dell'acqua di vegetazione. Sbucciate e riducete a dadini il cetriolo; tagliate a fettine le mozzarelline e fatele scolare per un quarto d'ora in un colino, poi mettete entrambi in una ciotola e unite il tonno sbriciolato, i capperi dissalati, il basilico spezzettato, l'olio, sale e pepe e mescolate. Riempite i pomodori con il composto di tonno e mozzarella, Richiudete con le calotte messe da parte, lasciateli insaporire per 20 minutial fresco e servite.



25/04/2013
Web-ricetta: Involtini di Vitello ripieni
http://blog.giallozafferano.it/statusmamma/involtini-di-vitello-ripieni/ 



26/04/2013
Web-ricetta: pasta calamarata con calamari e zucchine
http://blog.giallozafferano.it/oggicosacucino/calamarata-calamari-e-zucchine/ 



27/04/2013
Web-ricetta: Canestrelli fatti in casa
http://ricette.giallozafferano.it/Canestrelli.html 



28/04/2013
Web-ricetta: Zucchine ripiene alla Ligure
http://ricette.giallozafferano.it/Zucchine-ripiene-alla-Ligure.html 



29/04/2013
Web-ricetta: Tarte Tatin di Cipolle
http://ricette.giallozafferano.it/Tarte-tatin-di-cipolle.html 



30/04/2013
Web-ricetta: Salmone al forno  
http://blog.giallozafferano.it/pinaincucina/2013/02/21/salmone-al-forno-ricetta-veloc/ 



01/05/2013
Web-ricetta: Tortine alle Carote
http://ricette.giallozafferano.it/Tortine-alle-carote.html 



02/05/2013
TORTIGLIONI MELANZANE E GAMBERI
Ingredienti: 

400 g di tortiglioni, 
350 g di gamberi, 
1 melanzana, 
2 pomodri rossi, 
1 peperoncino, 
prezzemolo
basilico, 
2 spicchi di aglio, 
sale pepe
Lavate la melanzana in 4 spicchi, eliminate la parte centrale con i semi. Tagliatela a dadini e saltatela in padella con olio extravergine di oliva, aglio schiacciato, e il pepeproncino. Lavate i gamberi , sgusciateli e tagliateli a pezzetti. Aggiungeteli in padella dopo 5 minuti. Profumate con il prezzemolo tritato e bagnate con poca acqua della pasta, portata a bollore. Salate, pepate, e aggiungete la polpa di pomodoro tagliata a dadini. Cuocete il tutto per altri 3 minuti, aggiungete le foglie di basilico, spezzettate grossonalamente. Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente. Saltatela in padella con la salsa precedentemente preparata e servite subito.




03/05/2013
Web-ricetta: Ciambella Bicolore Light
http://blog.giallozafferano.it/lapasticciona/2013/02/ciambella-bicolore-light-ricetta/ 



04/05/2013
TIRAMISU' leggero alla Ricotta
Ingredienti per 4 persone:
• 75 ml di caffe
• cannella
• 375 gr di ricotta
• 225 gr di yogurt greco
• 60 gr di zucchero a velo
• biscotti pavesini
• cacao
Unire la cannella al caffè e mescolare. A parte mescolare la ricotta con lo zucchero a velo e lo yogurt formando una crema omogenea. Formare in una pirofila uno strato di pavesini bagnati col caffè, poi uno strato di crema. Proseguire fino ad esaurimento ingredienti terminando con crema. Mettere a riposare in frigo per qualche ora e spolverare con cacao prima di servire.
  




06/05/2013


   
07/05/2013
Web-ricetta: Panini soffici ai Salumi
http://blog.giallozafferano.it/raffikaelesuemaniinpasta/panini-soffici-ai-salumi-ricetta-lievitata/




08/05/2013
PEPERONI RIPIENI DI COUS COUS ALLE VERDURE
Ingrdienti: 

4 peperoni, 
1 spicchio d aglio, 
1 carota, 
1 cipollotto grande, 
1 melanzana, 
1 zucchina, 
8 pomodorini ciliegini, 
1 peperoncino piccante (o dolce,ma possibilmente fresco), 
sale, 
curry, 
olio, 
burro, 
250 gr di couscous precotto.
Lavare i peperoni sotto l'acqua corrente e tagliare le calotte tenendole da parte. Rimuovere dall’interno i semi ed eventuali filamenti e riporli su un tagliere capovolti .Iniziate a preparare il couscous mettendo l acqua in una pentola larga e capiente, portatela ad ebolizione aggiungere il curry ,un cucchiaino di sale e poi aggiungete il couscous a pioggia , due cucchiai di olio, mescolate e poi spegnete il fuoco. Livellate bene il couscous con un cucchiaio e lasciate riposare 2 minuti in modo che la semola assorba l acqua.Trascorso il tempo necessario, aggiungete due noci di burro , fate cuocere dolcemente per altri 2 minuti, poi spegnete il fuoco e, servendovi di una forchetta, sgranate bene il couscous che lascerete da parte.A questo punto lavate e tagliate a tocchetti piuttosto piccoli la melanzana ,a cubetti la zucchina, la carota e i pomodorini. Sbucciate l aglio ,tagliate a pezzettini il peperoncino e poneteli a rosolare in una padella capiente assieme a 5 cucchiai d olio e il cipollotto tritato .Aggiungete quindi le carote , le zucchine e le melanzane fate stufare a fuoco dolce per altri 5 minuti fino a che saranno leggermente cotte, ma non sfatte, poi salate e spegnete il fuoco. Appena le verdure saranno intiepidite, unite i pomodorini e versate tutto in un contenitore insieme ad il couscous , a questo punto non dovete fare altro che riempire i peperoni e infine mettere la calotta come coperchio, adaggiarli su una pirofila unta con un filo d olio e infornarli per 30 minuti ad una temperatura di 180°.




09/05/2013
Web-ricetta: Ossibuchi di Tacchino con Patate
http://blog.giallozafferano.it/rosaflori/ossibuchi-di-tacchino-ricetta-con-patate/ 



10/05/2013
PENNE PANCETTA E ASPARAGI
Ingredienti: 

500 g pennette rigate, 
600 g asparagi, 
300 g ricotta fresca, 
80 g pancetta fresca, 
40 g pecorino grattugiato 
30 g cipolla
Tagliate i gambi degli asparagi eliminandone eventuali parti dure che lesserete in acqua, mentre le punte le farete saltare per pochi minuti in padella. Passate i gambi lessati in un mixer insieme alla ricotta ottenendo così una crema. Fate rosolare la cipolla insieme alla pancetta tagliata a dadini; aggiungete la crema di ricotta e asparagi. Scolate le penne al dente e fatele saltare in padella aggiungendo il formaggio e le punte di asparagi.
Servite il tutto ben caldo.
  




11/05/2013
Web-ricetta: Pennette Piccanti al Cavolfiore e Salmone  
http://blog.giallozafferano.it/paprikaecannella/pennette-cavolfiore-e-salmone-ricetta-piccante/ 



12/05/2013
Web-ricetta: Torta Tenerina
 http://ricette.giallozafferano.it/Torta-tenerina.html



13/05/2013
Web-ricetta: Tagliolini crema di Pecorino e Salvia
http://blog.giallozafferano.it/ricciaifornelli/tagliolini-pecorino-e-salvia-ricetta/ 



14/05/2013
Web-ricetta: Stecchi alla Bolognese  
http://blog.giallozafferano.it/asilannablu/stecchi-alla-bolognese-ricetta-salata-antipasto/ 



15/05/2013
Web-ricetta: Dolcetti alle Mandorle marmorizzati
http://blog.giallozafferano.it/pasticcionastud/dolcetti-alle-mandorle-marmorizzati/ 



16/05/2013
Web-ricetta: Crostata alla Nutella
http://blog.giallozafferano.it/semidisesamo/crostata-alla-nutella-di-federica-ricetta-dolce/?doing_wp_cron=1364393784.0325319766998291015625 



17/05/2013
Web-ricetta: Riso fantasia saltato
http://blog.giallozafferano.it/zephy/riso-fantasia-saltato/


18/05/2013
Web-ricetta: Torta Stracciatella
http://ricette.giallozafferano.it/Torta-stracciatella.html



19/05/2013
Web-ricetta: Patate Chips al forno
http://blog.giallozafferano.it/vickyart/teglia-di-patate-chips-al-forno-facile-veloce-economica-e-buona/




20/05/2013
Web-ricetta: Flan Parisien
http://ricette.giallozafferano.it/Flan-parisien.html 



21/05/2013
Web-ricetta: Farro alle verdure
http://blog.giallozafferano.it/simocuoca/farro-con-verdure/ 



22/05/2013
Web-ricetta: Rose del deserto
http://ricette.giallozafferano.it/Rose-del-deserto.html 


    
23/05/2013
Web-ricetta: Girelle di Melanzane light
http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/girelle-di-melanzane-light/ 



24/05/2013
Web-ricetta: Ravioli di barbabietola, ricotta e crema Parmentier
http://blog.giallozafferano.it/peccatodigola/ravioli-di-barbabietola-e-ricotta-su-crema-parmentier/ 



25/05/2013
LINGUINE BROCCOLI E PANCETTA
Ingredienti x 4 persone: 

320 g di linguine, 
120 g di pancetta, 
600 g di broccoletti, 
1 spicchio di aglio, 
olio 
sale
Mondate i broccoletti, divideteli a cimette e lavateli in acqua fredda. Tagliate la pancetta a cubetti, fatela appassire in una padella con due cucchiai d’olio, aggiungete l’aglio e la metà dei broccoletti. Cuocete per dieci minuti, le cimette devono restare croccanti. Lessate la pasta con i restanti broccoletti crudi. Scolate e versate tutto nella padella, lasciate insaporire, trasferite sul piatto da portata. A piacere una grattata di pecorino.




26/05/2013
Web-ricetta: Brownies all'avocado
http://blog.giallozafferano.it/lacucinasana/brownies/ 



27/05/2013
Web-ricetta: Spatzle agli spinaci, prosciutto cotto e panna
http://blog.giallozafferano.it/sorelleincucina/spatzle-agli-spinaci-con-prosciutto-cotto-e-panna/ 



28/05/2013
Web-ricetta: Crocchette di salmone e patate    
http://ricette.giallozafferano.it/Crocchette-di-salmone-e-patate.html 



29/05/2013
Web-ricetta: Gnocchetti pesce spada e melanzane
http://blog.giallozafferano.it/maruzza/gnocchetti-pesce-spada-e-melanzane/?doing_wp_cron=1365337231.5932888984680175781250






30/05/2013
Web-ricetta: Crema all'Arancia senza latte e senza uova
http://blog.giallozafferano.it/dietblog/crema-allarancia-senza-latte-senza-uovaricetta-facile/ 

  

31/05/2013
Web-ricetta: Torta Panna e Fragole decorata
http://blog.giallozafferano.it/paolachef/torta-panna-e-fragole-decorata-ricetta-alle-fragole-e-panna/ 



01/06/2013
CROSTATA CON CREMA DI LIMONE
Ingredienti: 

Per la frolla: 
350 gr di farina 00, 
125 gr di zucchero, 
100 gr di burro, 
2 uova, 
1 cucchiaino di lievito. 
Per la crema al limone: 
170 gr di zucchero, 
30 gr di farina, 
3 dl di acqua, 
3 tuorli, 
2 limoni
Lavorate lo zucchero con le uova, poi aggiungete il burro a pezzetti e il lievito. Aggiungete la farina lavorando l’impasto velocemente. Formate una palla con l’impasto e avvolgetela con della pellicola. Lasciate riposare in frigo per almeno mezz’ora. Nel frattempo preparate la crema al limone. Mettete sul fuoco un pentolino con l’acqua e aggiungete 100 gr di zucchero. Quando lo zucchero sarà sciolto aggiungete la farina e mescolate accuratamente con una frusta. Aggiungete il succo dei due limoni e la scorza di un limone grattuggiato. Infine unite i tuorli sbattuti con lo zucchero rimasto continuando a mescolare. Lasciate cuocere a fuoco molto basso finchè non avra’ raggiunto la giusta densità. Lasciate raffreddare. Togliete la pasta frolla dal frigo, mettete 1/3 dell’impasto da parte che servira’ per decorare la superficie. Stendete il resto della pasta in una forma per crostate facendo bene attenzione a foderare anche i bordi che dovranno contenere la crema. Versate la crema nello stampo foderato e coprire con delle striscioline ottenute dalla pasta frolla conservata. Cuocete in forno a 180° per 30′ (verificate sempre i tempi di cottura del vostro forno). 


 
02/06/2013 
TORTA DI RICOTTA E ZAFFERANO
Ingredienti:
300 g di ricotta
300 g di farina
300 g di zucchero
3 uova, 1 bustina di lievito, 1 limone, latte
0,10 g di zafferano
Lavorate le uova, lo zucchero e il limone e lo zafferano, aggiungete la ricotta precedentemente schiacciata, infine la farina, il lievito e latte q.b. Mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Versate l’impasto nella teglia da forno, precedentemente imburrata e infarinata, aggiungete una spolverata di zucchero. Mettete in forno a 170°, per circa 60 minuti.




03/06/2013
Web-ricetta: Rose di sfoglia farcite
http://blog.giallozafferano.it/iocucinocosi/rose-di-sfoglia-farcite-ricetta-dolce-veloce/ 



04/06/2013
Web-ricetta: Tagliatelle agli asparagi
http://blog.giallozafferano.it/nadiaincucina/tagliatelle-agli-asparagi/?doing_wp_cron=1365599087.9156520366668701171875




05/06/2013

PASTICCIO DI CARCIOFI E PATATE CON PECORINO E CAPRINO SARDO
Ingredienti:

6 carciofi
70 g. di pecorino grattugiato
70 g. di caprino fresco
1 limone
3 patate medie
4 uova
noce moscata 
olio evo.
1 spicchio d'aglio
Prezzemolo
Nettare i carciofi e mettere in acqua acidula con il limone e successivamente sbollentare per 7 min. le patate medie da lessare in acqua salata. Poi frullare le uova, salare e aggiungere noce moscata. In 1 larga padella far rosolare in olio extrav .di oliva 1 spicchio d'aglio affettato finemente e del prezzemolo, aggiungere i carciofi tagliati a spicchietti e rosolare per pochi minuti; unire alle uova frullate, aggiungere il  pecorino grattugiato e il caprino fresco tagliato a tocchetti e salare. Versare il composto in una pirofila ricoperta di carta da forno disponendo prima sul fondo uno stato di patate tagliate a rondelle e successivamente il composto di carciofi, uova e formaggi.Infornare in forno caldo a 180 gradi per 20 min.



06/06/2013
Web-ricetta: Saccottini di Pollo
http://blog.giallozafferano.it/loti64/saccottini-di-pollo-in-padella-ricetta-light/ 



07/06/2013
Web-ricetta: Taralli dolci Campani
http://ricette.giallozafferano.it/Taralli-dolci-campani.html 



08/06/2013
CALAMARI ARROSTO
Ingredienti: 

1 kg di calamari, 
3 spicchi d'aglio, 
olio extravergine d'oliva, 
prezzemolo
Mettete da parte i tentacoli dei calamari, poi, utilizzando un coltellino affilato, tagliate le carni a strisce diagonali. Mettete i calamari in un piatto piano non metallico. Per preparare la marinata, mescolate bene in una ciotola l'olio d'oliva, il succo di limone, l'aglio schiacciato. Versate la marinata sui calamari, fate riposare in un posto fresco per almeno 2 ore, mescolando di tanto in tanto. Prelevate i calamari dalla ciotola e conservate la marinata. Cuocete i calamari sul barbecue per 2 minuti per lato, rigirandoli spesso e bagnandoli con la marinata, fino a quando l'esterno diventerà dorato e croccante e le carni saranno morbide e umide all'interno. Portate ad ebollizione la restante marinata in un pentolino, mescolatevi il prezzemolo tritato, poi versate sui calamari. Decorate con fette di limone e servite subito.




09/06/2013
Web-ricetta: Tortini con cuore fondente bianco
http://ricette.giallozafferano.it/Tortini-con-cuore-fondente-bianco.html 


  
10/06/2013
Web-ricetta: Cassatelle con la ricotta
http://blog.giallozafferano.it/cinziacarnemolla/cassatelle-con-la-ricotta-ricetta-siciliana/ 



11/06/2013
GELATO AL MIELE
Ingredienti: 

latte 1/2 l, 
tuorli d'uovo 5, 
zucchero 60 g, 
miele 100 g, 
limone 1/2
In un tegamino, portate a ebollizione il latte con la buccia di limone ben lavata. Nel frattempo, in una terrina, lavorate i tuorli d'uovo con lo zucchero, fino a ottenere un composto omogeneo. Eliminate la buccia di limone e versate il latte, a filo, sopra il composto di uova; mescolate con un cucchiaio di legno finché gli ingredienti saranno bene amalgamati. Versate la crema in una casseruola a bagnomaria , portatela quasi a ebollizione, mescolandola continuamente con un cucchiaio di legno (la crema sarà pronta quando avvolgerà il cucchiaio). Toglietela dal fuoco, passatela al colino e fatela raffreddare, mescolandola di tanto in tanto. Aggiungete alla crema il miele, mescolando con un cucchiaio di legno per farlo amalgamare. Versate quindi il composto ottenuto nella gelatiera e programmatela per il tempo previsto dalle relative istruzioni.



 
12/06/2013
LASAGNE AGLI SPINACI
Ingredienti: 

800 g di spinaci, 
250 g di ricotta fresca, 
400 g di lasagne, 
formaggio pecorino grattugiato, 
200 g di pecorino fresco, 
Olio d'oliva extra-vergine, 
Sale
Pulite e lavate gli spinaci, lessateli al dente in acqua salata o al vapore, scolateli, tritateli, e incorporatevi la ricotta. Tagliate a fettine sottilissime il formaggio pecorino fresco. Cuocete le lasagne in abbondante acqua bollente salata, poche alla volta, con l'aggiunta di 1 cucchiaio di olio d'oliva per evitare che si attacchino tra di loro. Toglietele man mano dall'acqua, stendetele su un tovagliolo umido e quindi sistematele a strati in una teglia da forno unta d'olio, alternandole a strati di ricotta e spinaci. Tra uno strato e l'altro aggiungete un po' di pecorino grattugiato, pezzetti di pecorino fresco. Mettete in forno 170° per circa 30 minuti.
 




13/06/2013
Web-ricetta: Farfalle con Radicchio e olive
http://blog.giallozafferano.it/ziatata/farfalle-con-radicchio-e-olive/






14/06/2013
COTOLETTE DI MELANZANE
Ingredienti: 

1 o 2 melanzane sode, 
Farina e pangrattato per la panatura, 
2 cucchiai di pecorino grattugiato, 
2 Uova, 
Sale, 
pepe 
olio evo 
Tagliate a fette spesse, anche un centimetro, le melanzane. Mettetele a perdere l’acqua di vegetazione o lasciandole in acqua e sale o mettendole sotto sale con un peso. Passata almeno un’oretta sciacquatele e strizzatele bene. Preparate un piatto con la farina, uno con le uova sbattute e uno con il pangrattato miscelato col pecorino e il pepe. Passate le melanzane prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato. Friggete in abbondante olio extravergine di oliva bollente, sgocciolate e mettete su carta assorbente per eliminare l’eventuale olio in eccesso.




15/06/2013
Web-ricetta: Patate sabbiose al forno
http://blog.giallozafferano.it/studentiaifornelli/patate-sabbiose-al-forno/ 



16/06/2013
VERDURE GRATINATE AL PECORINO
Ingredienti: 

1 melanzana, 
2 zucchine, 
3 pomodori, 
2-3 rametti di timo, 
1 spicchio di aglio, 
80 g di formaggio pecorino grattugiato, 
2 cucchiai di pangrattato, 
olio extravergine di oliva, 
sale 
pepe.
Riducete i pomodori a rondelle, salateli leggermente e lasciateli sgocciolare in uno scolapasta per trenta minuti. Spuntate le zucchine e la melanzana e tagliatele a cubetti. Sbucciate l'aglio, tagliatelo a metà e utilizzatelo per sfregare le pareti di una teglia che poi ungerete di olio. Sistemate sul fondo uno strato di melanzane, cospargete con un po di pecorino, mescolando con il pangrattato, qualche fogliolina di timo, sale e pepe, quindi condite con un filo d'olio. Continuate con lo stesso procedimento utilizzando le zucchine e i pomodori. Fate cuocere a 180° per 35-40 minuti, accendendo negli ultimi minuti anche il grill.




17/06/2013
Web-ricetta: Pollo alla birra con cipolle
http://ricette.giallozafferano.it/Pollo-alla-birra-con-cipolle-e-speck.html 



18/06/2013
Web-ricetta: Mousse di Fragole
http://ricette.giallozafferano.it/Mousse-di-fragole.html 



19/06/2013
Vellutata di Porri e Patate con Gamberetti
http://blog.giallozafferano.it/rossellainpadella/vellutata-di-porri-e-patate-con-gamberi-allo-zafferano/ 


 
20/06/2013
Web-ricetta: Gateau colorato di verdura
http://blog.giallozafferano.it/ricettedielisir/gateau-colorato-di-verdura/




21/06/2013
Web-ricetta: Risotto alle carote, Zenzero e vongole
http://ricette.giallozafferano.it/Risotto-alle-carote-zenzero-e-vongole.html



22/06/2013
Web-ricetta: Semifreddo al caffè
http://ricette.giallozafferano.it/Semifreddo-al-caffe.html



23/06/2013
Web-ricetta: Melanzane al forno
http://ricette.giallozafferano.it/Melanzane-al-forno.html




24/06/2013
MELANZANE ALLA SARDA
Ingrdienti: 

3 melanzane, 
olio extravergine di oliva, 
350 g salsa di pomodoro, 
basilico fresco, 
300 g pecorino, 
1 cipolla.
Si tagliano le melanzane a fette di circa due centimetri e si mettono a scolare sotto sale finchè perdono l’acqua. Si friggono in olio profondo, finchè son dorate, e si mettono ad asciugare sulla carta assorbente. Si prepara una salsa densa di pomodoro, con un pezzo di cipolla intera che poi va tolta. Si fanno gli strati alternando melanzane, qualche cucchiaiata di salsa di pomodoro, basilico fresco spezzettato a mano, pecorino a fette. Cuocere in forno a 150° per 15-20 minuti




25/06/2013
POLPO AL FORNO CON PATATE, CIPOLLE E POMODORI
Ingrdienti: 

1kg di polpi, 
500 g di patate, 7
-8 pomodorini freschi, 
½ bicchiere di vino bianco vermentino di Gallura, 
olio extravergine di oliva, 
1 cipolla, 
aglio, 
prezzemolo, 
sale
Lavare per bene il polpo avendo cura di togliere occhio e becco e poi tagliarlo a pezzi grossolani. Sbucciare le patate ed affettarle. Affettate anche la cipolla. Preparare una dadolata di pomodorino fresco che servirà per la preparazione. In una teglia ampia versare sul fondo un goccio d’olio extravergine e realizzate un letto di patate. Sopra le patate, distribuite il polpo tagliato a pezzi grossolani, la cipolla, un po’ di dadolata di pomodoro fresco, il prezzemolo tritato finemente e un po di sale. Coprire con un altro strato di patate ed un po’ di dadolata di pomodorino. Prima di infornare la teglia, versare un mezzo bicchiere di vino bianco. Infornare e cuocere in forno caldo a 200°C per almeno 50 minuti.




26/06/2013
TORTA DI BIETOLA
Ingredienti: 

per la pasta: 
300 g di farina; 
3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva; 
sale
per il ripieno: 
1 kg di bietola piccola e tenera (erbette); 
200 g di ricotta di pecora; 
50 g di pecorino grattugiato; 
1 limone; 
1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva; 
2 uova; 
1 spicchio d’aglio; 
prezzemolo; 
sale 
pepe
Setacciate la farina sulla spianatoia, fate la fontana e versatevi l’olio, un bel pizzico di sale e un bicchiere scarso d’acqua appena tiepida. Iniziate ad amalgamare gli ingredienti con una forchetta incorporando, poco per volta, tutta la farina. A questo punto, lavorate energicamente la pasta per qualche minuto fino ad averla liscia e ben amalgamata. La pasta deve risultare morbida e soffice ma, se si attacca alle mani, aggiungete ancora un po’ di farina. Quando è pronta, raccoglietela a palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per una mezz’ora. Mondate le bietole quindi lavatele più volte e tagliuzzatele grossolanamente. Sgocciolatele e versatele in un tegame, unitevi l’olio, sale e pepe e un trito finissimo di aglio e prezzemolo. Fate cuocere circa una quarto d’ora, fino a che la verdura sarà diventata tenera e asciutta. Mettete la ricotta in una ciotola, unitevi le uova intere e il formaggio e mescolate. Aggiungete le bietole, amalgamate bene e regolate il sale. Dividete la pasta in due parti di cui una poco più grande dell’altra e stendete il pezzo più grande in una sfoglia sottile. Ungete leggermente una tortiera bassa da crostate del diametro di 28 cm e foderatela con la sfoglia lasciandola debordare, versatevi il ripieno, pareggiate la superficie quindi stendete il secondo pezzo di pasta e coprite. Ritagliate l’eccesso di pasta lasciando un bordo di un cm, ripiegatelo in dentro formando un cordoncino e pizzicate tutto intorno. Pennellate la superficie della torta con l’olio quindi bucatela in più punti con la uno stuzzicadenti e mettetela nel forno precedentemente scaldato a 200°. Abbassate il termostato a 180° e lasciate cuocere per circa tre quarti d’ora. Servite la torta tiepida o fredda. 



27/06/2013
FRITTATA DI PATATE E PISELLI
Ingrdienti: 

300 g Piselli, 
50 g prosciutto crudo, 
2 patate medie, 
1 Spicchio Aglio,
 Prezzemolo, 
1 Cucchiaio Pangrattato, 
6 Uova, 
1 Cucchiaio pecorino Grattugiato, 
Olio D'oliva, 
basilico, 
Sale, 
Pepe
Soffriggere per 5 minuti in poco olio un trito di aglio e prezzemolo. Unire i piselli, sale, pepe e cuocere coperto per 30 minuti, bagnando, se occorre, con acqua calda. Nel frattempo lessare le patate un po' al dente tagliate a rondelle. Sbattere le uova con pecorino, pangrattato, basilico, i piselli cotti, il prosciutto tagliato a fettine sottili e le patate. Cuocere la frittata e servirla
 




28/06/2013
SPAGHETTI CON POMODORI, ZUCCHINE E FIORI
Ingredienti x 4 persone: 

350 g spaghetti, 
1 cipolla, 
10 pomodorini, 
100 g zucchine, 
100 g di fiori di zucchine, 
olio evo q.b.
formaggio pecorino grattugiato q.b.
In un tegame facciamo appassire la cipolla nell’olio finchè non risulta trasparente, aggiungiamo le zucchine a rondelle e facciamo cuocere. Aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà e facciamo cuocere 10 minuti finchè non colorano l’olio di rosso. A questo punto uniamo i fiori di zucchine (lavati e privati del pistillo). Facciamo cuocere qualche altro minuto aggiungendo due cucchiai d’acqua di cottura della pasta. Nel frattempo mettiamo a cuocere gli spaghetti n abbondante acqua salata. Una volta cotta, la scoliamo al dente e la facciamo saltare in padella con il nostro sughetto mantecandola con del formaggio grattugiato.
 




29/06/2013
Web-ricetta: Spiedini di carciofi e scamorza in tempura 
http://blog.giallozafferano.it/salsaaurora/spiedini-di-carciofi-e-scamorza-in-tempura/ 



30/06/2013
Web-ricetta: Brownies al cioccolato bianco e mandorle
http://blog.giallozafferano.it/laborabianca/brownies-al-cioccolato-bianco-e-mandorle-ricetta-dolce-veloce/ 



01/07/2013
Web-ricetta: Tortini morbidi
http://blog.giallozafferano.it/inguacchiando/tortini-morbidi/ 



02/07/2013
Web-ricetta: Budino al cioccolato con panna e fragole
http://ricette.giallozafferano.it/Budino-al-cioccolato-con-panna-e-fragole.html 


 03/07/2013









04/07/2013


05/07/2013


06/07/2013


07/07/2013


08/07/2013


09/07/2013
Web-Ricetta: Cotoletta alla Palermitana
http://ricette.giallozafferano.it/Cotoletta-alla-palermitana.html



10/07/2013



11/07/2013



12/07/2013



13-14-15/07/2013
Tris di ricette


16/07/2013
Web-ricetta: Tortini Verdure e Formaggio
http://ricette.giallozafferano.it/Tortini-di-verdure-e-formaggio.html


17/07/2013
Web-ricetta: Crocchette di Carciofi ed Emmental
http://ricette.giallozafferano.it/Tortini-di-verdure-e-formaggio.html


18/07/2013
Cozze gratinate
Ingrdienti:
800 g di cozze
½ limone
5-6 rametti di prezzemolo
1 spicchio d'aglio
pangrattato
2 cucchiai d'olio extravergine di oliva
pepe
Pulire le cozze lavandole accuratamente sotto acqua corrente. Raschiare la superficie esterna della conchiglia per rimuovere eventuali incrostazioni, staccare il bisso strattonandolo con la lama di un coltello.
Metterle in una capace pentola, sul fuoco a fiamma vivace ed attendere che le cozze si aprano. Generalmente occorrono 5-7 minuti. Mescolare di tanto in tanto.
Aprire le cozze, togliere la conchiglia senza mollusco e tenere quelle piene da parte. Spruzzarle con qualche goccia di succo di limone.
Filtrare il liquido di cottura attraverso un colino a maglie fini per eliminare i residui di sabbia.
Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere assieme all'aglio spellato.
In una ciotola mescolare 4 cucchiai di pangrattato con 2 cucchiai di trito, 6 cucchiai di liquido di cottura delle cozze e 2 cucchiai d'olio. Mescolare accuratamente fino ad ottenere un composto morbido. Unire altra acqua di cottura delle cozze se dovesse risultare troppo secco.
Prendere le cozze, farcirle con il compostro preparato ed allinearle in un unico strato in una capace pirofila.
Unire una grattugiata di pepe ed infornare sotto il grill del forno finché la panatura non si sarà dorata (generalmente 10 minuti circa).



19-20-21/07/2013
Tris di ricette facili e veloci


22-23-24/07/2013
Tris di ricette facili e veloci



25/07/2013


26/07/2013


27/07/2013


28/07/2013



29/07/2013


30-31/07-01-02/08/2013


03/08/2013


04/08/2013
Web-ricetta: Crocchette di Melanzane
http://blog.giallozafferano.it/dolcissimastefy/crocchette-di-melanzane/ 



 05-06-07-08/08/2013
4 ricette veloci e gustose


09/08/2013


26/08/2013
Web-Ricetta: Insalata con sedano e peperoni
http://ricette.giallozafferano.it/Insalata-di-sedano-e-peperoni.html






27-28-29-30/08/2013






31/08-01-02-03/09/2013



04/09/2013
Web-Ricetta: Torta di Pane salata
http://blog.giallozafferano.it/loti64/come-utilizzare-il-pane-raffermo-torta-di-pane-salata/





05/09/2013
Web-Ricetta: Torrette di Melanzane
http://blog.giallozafferano.it/riccicapricciepasticci/torrette-di-melanzane/?doing_wp_cron=1377264498.7293438911437988281250






06/09/2013
TONNO CON I PISELLI
INGREDIENTI: 

800 gr. di tonno in 4 fette, 
800 gr. di piselli freschi, 
mezzo bicchiere di brodo vegetale, 
mezzo bicchiere di vino bianco, 
olio extravergine di oliva, 
2 cucchiai di salsa di pomodoro, 
1 manciata di prezzemolo, 
1 cipolla, 
1 spicchio di aglio, 
Sale q.b., 
Pepe q.b
Asporta la pelle e le spine dalle fette di tonno fresco, poi lavale bene ed asciugale. Prendi un tegame, mettici l'olio extravergine di oliva e fai soffriggere l'aglio, la cipolla ed il prezzemolo tritati. Quando il battuto si sarà imbiondito aggiungi le fette di tonno. Unisci il sale ed il pepe e falle dorare da tutte e due le parti. Fai sciogliere la salsa di pomodoro nel vino ed aggiungila al tonno a metà cottura. Quando le fette di tonno saranno ben cotte e dorate, toglile dal tegame e mettile da parte al caldo. Metti i piselli sgusciati nel tegame unendoli al sugo di cottura del tonno. Mescola bene ed aggiungi il brodo vegetale intiepidito e lascia cuocere i piselli a pentola coperta e fuoco medio, per 20 minuti abbondanti. Una volta ultimata la cottura, sistema le fette di tonno su di un piatto da portata, versaci sopra i piselli con il loro sugo e servi in tavola.




07/09/2013



08/09/2013



09/09/2013



10-11-12/09/2013



13/09/2013
Web-ricetta: Torta salata rustica di patate ripiena:
http://blog.giallozafferano.it/silvanaincucina/2013/08/28/torta-di-patate-rustica-ripiena/



14/09/2013
RATATOUILLE ALLA SARDA
Ingrdienti:

2 melanzane di medie dimensioni, 
1 cipolla di grosse dimensioni, 
2 zucchine, 
1 peperone, 
1 spicchio d'aglio, 
1 piccola patata, 
4 o5 pomodori perini, ben maturi da pelare, 
basilico, 
olio extrav.di oliva, 
zafferano 
Far rosolare in una padella fonda lo spicchio d'aglio intero, la cipolla tagliata finemente rigirando spesso, aggiungere le zucchine le melanzane pelate dalla buccia tagliate a dadini, aggiungere il peperone lavato mondato dai semi e tagliato a listarelle, unire i pomodori pelandoli dalla buccia e tagliati a pezzetti e infine la patata tagliata a dadini, rigirare le verdure delicatamente, abbassare la fiamma, salare unire dopo 5 min. 1/2 bicchiere di acqua calda salata dove uniamo un pizzico di zafferano di S. Gavino, unire le foglie di basilico e cuocere a bassissima fiamma per 2 5 min ancora. Spegnere lasciar riposare almeno 30 min.
Col pane civraxiu abbrustolito e unendo scaglie di pecorino puo' essere un ottimo piatto unico.




15/09/2013
Web-ricetta: Involtini di melanzana,stracchino e rucola.
http://blog.giallozafferano.it/studentiaifornelli/involtini-di-melanzane-stracchino-e-rucola/ 




16/09/2013
BRUSCHETTA DI MELANZANA E PECORINO
INGREDIENTI: 

3 fette di pane civraxiu, 
1 melanzana piccola, 
2 pomodori maturi, 
formaggio pecorino, 
1 bicchiere d'acqua, 
olio extravergine di oliva, 
sale
Lavare la melanzana, tagliare l'inizio e la fine, e tagliarla a fettine di circa un centimetro.
In una padella antiaderente mettere l'olio, le melanzane, il pomodoro tagliato a cubetti, il sale e l'acqua. Cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti. Nel frattempo mettere le fette di pane nel forno ed accendere il grill. Quando il pane sarà croccante tirarlo fuori, e mettervi sopra le melanzane.
Mettere sopra le bruschette il formaggio pecorino tagliato a fettine sottili e rimettere in forno fino a quando saranno sciolte. Servite tiepide




17/09/2013
web-ricetta: ZUCCOTTO ALL'UVA FRAGOLA
http://ricette.giallozafferano.it/Zuccotto-all-uva-fragola.html



18/09/2013
web-ricetta: ANGEL CAKE
http://ricette.giallozafferano.it/Angel-cake.html



19/09/2013
CALAMARI ALLA PIASTRA
Ingredienti:
Piccoli calamari in piastra, 

un filo olio evo, 
fior di sale,
una manciatina di prezzemolo
La ricetta è semplicissima:pulire i calamari staccando i tentacoli e lasciando intera la sacca dove si praticano dei tagli con una forbice,scaldare una padella aggiungere un goccio d'olio e adagiarvi i calamari senza sovrapporli e sempre a fiamma alta far dorare i calamari da ambo le parti aiutandovi col dorso di una forchetta per farli aderire bene al fondo della padellla, prima di toglierli aggiustare con fior di sale,sistemare in un piatto da portata,aggiungere un filino di olio e una manciatina di prezzemolo...




20/09/2013
FUSILLI RICOTTA SALSICCIA E ZUCCHINE 
Ingredienti:

250 gr di pasta 
2 salsicce
1 zucchina
ricotta
olio evo.
aglio
sale
pepe
Cuocere la pasta.Nel frattempo soffriggere con l'olio, pepe e aglio e le salsicce. 
Aggiungere la zucchina tagliata a rondelle sottili, 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta, aggiustare di sale e portare a cottura. Aggiungere almeno 3 cucchiai di ricotta, versare la pasta e mantecare.


 
21/09/2013
RAVIOLI DI RICOTTA ALLO ZAFFERANO
INGREDIENTI per 4 persone:
- 350 g di pasta fresca all'uovo
- 350 g di ricotta
- zafferano in stimmi
- 1 cucchiaio di latte
- 1 uovo
- la scorza grattugiata di 1 arancia biologica
- 50 g di burro
- 1 rametto di rosmarino
- noce moscata
- 20 g di pecorino grattugiato
- Sale
Preparate il ripieno. In una terrina raccogliete la ricotta, l'uovo e un pizzico di zafferano stemperato a parte con il latte; insaporite con la scorza d'arancia, un pizzico di sale, una grattata di noce moscata e mescolate per amalgamare il tutto. Stendete la pasta in una sfoglia sottile e distribuitevi il ripieno a intervalli regolari, confezionando i ravioli. Fateli cuocere in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente e spolverizzateli con il pecorino grattugiato. Serviteli ben caldi, conditi con il burro che avre­te fatto fondere a parte con il ro­smarino.
LA VARIANTE: Sostituite la scorzetta d'arancia con 2 foglie di menta finemente tritate e condite i ravioli con un sugo di carciofi: mondate e tagliate a fettine sottili 2 carciofi e fateli soffriggere in una larga padella con un filo d'olio e uno scalogno tritato; versate 200 g di panna e, al bollore, fatevi insaporire i ravioli fatti cuocere al dente.




22/09/2013
POMODORI RIPIENI AL FORNO
INGREDIENTI: 

4 grandi pomodori, 
4 uova, 
olio extravergine di oliva, 
erba cipollina, 
pepe, 
sale
Lavare i pomodori, tagliarne la parte superiore e svuotarli completamente. Infornarli a 200°C per 3 minuti, cospargendoli di sale e pepe. Preparare la salsina con olio e l'erba cipollina tritata. Sfornare i pomodori. Rompere le uova nei pomodori e mettere di nuovo nel forno già caldo (200°C). Lasciar cuocere finché l'albume non diventa bianco. Servire con la salsina.




23/09/2013
web-ricetta: Polpette di Melanzane
http://blog.giallozafferano.it/studentiaifornelli/polpette-di-melanzane-ricetta-vegetariana/ 



24/09/2013
web-ricetta: Anelli di Cipolla in pastella
http://ricette.giallozafferano.it/Anelli-di-cipolla-in-pastella.html



25/09/2013
web-ricetta: Torta sbriciolata Ricotta e Nutella senza glutine
http://blog.giallozafferano.it/idolcidimiky/sbriciolata-ricotta-e-nutella-ricetta-senza-glutine/ 



26/09/2013
web-ricetta: Biscotti al limone 
http://blog.giallozafferano.it/dolcissimastefy/biscotti-al-limone/



27/09/2013
web-ricetta: Patatine al lime e pepe rosa
http://blog.giallozafferano.it/odoredifelicita/patatine-lime-pepe-rosa/#






28/09/2013
web-ricetta: Pomodori datterini ripieni
http://blog.giallozafferano.it/gnamgnamplus/pomodori-datterini-ripieni-ricetta-finger-food/






29/09/2013
web-ricetta: Torta con crema ai wafer alla nocciola
http://ricette.giallozafferano.it/Torta-con-crema-ai-wafer-alla-nocciola.html







30/09/2013

web-ricetta: Pasta al pesto di noci, rucola, speck e scamorza
http://blog.giallozafferano.it/ipasticcidicasamia/2013/09/pasta-pesto-noci-e-rucola-speck-e-scamorza-affumicata/ 




01/10/2013
web-ricetta: Torta 7 vasetti
http://ricette.giallozafferano.it/Torta-7-vasetti.html 



02/10/2013
web-ricetta: Crostata salata di Polenta
http://ricette.giallozafferano.it/Crostata-salata-di-polenta.html 


03/10/2013
web-ricetta: Torta al Cioccolato fondente, Noci e Nocciole
http://blog.giallozafferano.it/ricettedifamiglia/torta-con-cioccolato-fondente-noci-e-nocciole/ 



04/10/2013
MEZZE PENNE CON CREMA DI ZUCCHINE
INGREDIENTI:

320 g di mezze penne, 
una cipolla, 
50 g di formaggio pecorino, 
1 spicchio di aglio, 
4 zucchine medie, 
olio extravergine di oliva, 
sale 
pepe.
Riducete le zucchine a rondelle sottilissime e raccoglietele in una padella con un po di olio, la cipolla tritata e lìaglio. Copritele e fatele stufare dolcemente finchè non saranno tenere. Eliminate l'aglio e frullatele con tre cucchiai d'olio. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatele al dente e mescolatele bene con la crema di zucchine. Servite con una spolverata di pecorino.




05/10/2013
POLPO ALLA GRIGLIA
INGREDIENTI: 

1 polpo da 1 kg, 
2 cucchiai di foglie di origano, 
1 limone, 
bacche di alloro, 
1 dl di olio extravergine di oliva, 
sale, 
pepe
Pulite con cura il polpo e lavatelo sotto l’acqua corrente; cuocetelo in abbondante acqua bollente salata per circa 15 minuti con le bacche di alloro, fatelo raffreddare nel suo stesso liquido di cottura, scolatelo e tagliatelo a pezzi piuttosto grossi utilizzando un coltello affilato. Preparate una marinata con l’olio, una presa di sale, una di pepe e l’origano; mescolate con cura e versate sui pezzi di polpo, che avrete disposto in una terrina; coprite con pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso questo tempo, scolate i pezzi di polpo conservando la marinata e cuoceteli 4 minuti per lato su una griglia molto calda, bagnandoli spesso con la marinata, quindi prelevateli con una pinza e disponeteli su un capiente piatto da portata. Spruzzate il polpo con il succo del limone e servite subito in tavola.




06/10/2013
FRITTELLE DI CALAMARI E ZUCCHINE
INGREDIENTI: 

300 g di calamari, 
130 g di zucchine, 
60 g di farina 00, 
uova q.b.
olio extravergine di oliva, 
sale.
Mondate la zucchina privandola delle estremità, lavatela, quindi tagliatela a filetti aiutandovi con la mandolina. Separate le sacche dai tentacoli dei calamari, poi privatele delle interiora. Eliminate anche occhi e becco dai tentacoli. Lavate bene i tantacoli, asciugateli tamponandoli, quindi tagliate le sacche ad anelli ed i tentacoli a pezzetti. Unite l'uovo alla farina e amalgamatelo, ottenendo una pastella, unite alla pastella i filetti di zucchina, gli anelli e i tentacoli tagliati, quindi mescolate bene. In una padella scaldate l'olio e friggetevi il composto di calamari e zucchine, distribuendolo a cucchiaiate e cuocendolo due, tre minuti per lato. Scolate le frittelline, eliminate l'unto in eccesso poggiandolo su carta da cucina, salatele e servitele. 



07/10/2013
web-ricetta: Funghi ripieni al formaggio
http://www.buonissimo.org/lericette/7516_Funghi_ripieni_al_formaggio 



08/10/2013
web-ricetta: Biscotti al vino
http://ricette.giallozafferano.it/Biscotti-al-vino.html 



09/10/2013
FETTUCCINE AI FUNGHI PORCINI
INGREDIENTI: 

500 gr di fettuccine, 
450 gr di funghi porcini freschi, 
1 spicchio d'aglio, 
prezzemolo, 
sale q.b.
pepe q.b.
pecorino grattugiato
Pulite accuratamente i funghi con un panno e tagliateli a fettine. Fate rosolare l'aglio in padella poi unite i funghi. Cuocete per 15 minuti a fiamma vivace, salate e pepate.
Cuocere le fettuccine in pentola con acqua bollente salata poi scolare e unire la pasta alla padella coi funghi, saltare il tutto mescolando bene e cospargere di prezzemolo tritato. Servire ben caldo con una spolverata di pecorino grattugiato.
 



10/10/2013
CROCCHETTE DI MELANZANE CON CUORE FILANTE
INGREDIENTI: 

una melanzana lunga, 
160 gr di formaggio pecorino fresco, 
un uovo, farina, 
pangrattato, 
olio extravergine di oliva, 
sale.
Tagliate la melanzana in fette sottili da circa 1 cm, salatele e lasciatele in un colapasta per circa mezz'ora, quindi asciugatele in un canovaccio. Accoppiate le rondelle a due a due mettendo in mezzo una fetta sottile di formaggio, compattatelo bene e passatele nella farina, nell'uovo battuto e infine nel pangrattato. Friggete le crocchette in 4 dita di olio ben caldo, girandole per dorarle uniformemente. Scolate le crocchette e riponetele su carta da cucina salandole leggermente. 



11/10/2013
CROCCHETTE DI ZUCCHINE
INGREDIENTI: 

3 zucchine, 
1 uovo, 
50 gr di formaggio grattugiato,
 pane grattugiato qb, 
1 ciuffetto di menta, 
sale, 
olio extravergine di oliva
Bollire le zucchine, metterle in un recipiente e lasciarle raffreddare e poi schiacciarle per eliminare l’acqua in eccesso. Aggiungere l’uovo, il formaggio grattugiato, la menta e salare. Mescolare e poi aggiungere pane grattugiato quanto basta al fine di ottenere un composto omogeneo e abbastanza compatto. Con il composto ottenuto formare delle polpette. Passare ogni polpetta nel pane grattugiato e metterle in un piatto. Friggere le polpette in olio bollente e servire. 



15/10/2013
web-ricetta: Biscotti Mandorle e Limone
http://blog.giallozafferano.it/lemanidimanu/biscotti-mandorla-e-limone/ 



16/10/2013
web-ricetta: Bocconcini di Pollo con Prosciutto e Piselli
http://blog.giallozafferano.it/oggisicucina/bocconcini-pollo-prosciutto-piselli/



17/10/2013
TORTA DI MELE E NOCI
INGREDIENTI: 

200 g di farina, 
170 g di zucchero, 
150 g di burro, 
3 uova, 
3 mele, 
noci tritate a piacere, 
1 limone, 
1 bustina di lievito in polvere, 
latte
X cominciare sbucciate le mele e fatene 2 a cubetti e una a fettine sottili, cospargetele di limone per evitare che anneriscano. Poi montate gli albumi a neve fermissima. In un’altra terrina sbattete i tuorli con lo zucchero e con il burro fatto sciogliere a bagnomaria, incorporate la farina un po’ alla volta, il lievito e infine aggiungete gli albumi montati a neve. Se l’impasto risultasse troppo duro aggiungete un goccio di latte tiepido, ma a me non serve mai. L’impasto deve essere morbido ma non fluido. Infine unite i cubetti di mela e le noci all’impasto e versate nello stampo. Decorate in superficie con le fettine di mela e infornate a 180 gradi nel forno ventilato per circa 40-45 minuti.




18/10/2013
web-ricetta: Riso al forno
http://blog.giallozafferano.it/speziata/riso-al-forno-ricetta-riciclo-noce-burro/ 



19/10/2013
web-ricetta: Orecchiette con le Cime di Rapa
http://ricette.giallozafferano.it/Orecchiette-con-le-cime-di-rapa.html 



20/10/2013
web-ricetta: Fusilli di Farro con crema di Zucca
http://blog.giallozafferano.it/saporedime/fusilli-di-farro-con-crema-di-zucca/?doing_wp_cron=1381846393.7114961147308349609375



21/10/2013
web-ricetta: Pizzette di Melanzane
http://blog.giallozafferano.it/valebelincucina/pizzette-di-melanzane-ricetta/



22/10/2013
web-ricetta: Crèpes con crema di Robiola e Melanzane
http://blog.giallozafferano.it/pasticcionastud/crepes-crema-robiola-melanzane/



23/10/2013
FUSILLI AL RAGU DI SALSICCIA
INGREDIENTI x 4 persone: 

fusilli 300 gr, 
Salsiccia fresca 200g, 
Pomodori maturi o "pelati" 200 gr, 
1/2 cipolla piccola, 
Alloro, 
Vino rosso, 
Olio d'oliva, 
Sale
pepe, 
pecorino grattato
In una padella fate rosolare dolcemente nell'olio la cipolla tritata finemente e l'alloro, prima che prenda colore, aggiungete la salsiccia spellata e sbriciolata. Fatela cuocere dolcemente per pochi minuti, quindi aggiustate di sale e di pepe, poi bagnate con un pò di vino e fatelo ritirare completamente. Passate i pomodori e aggiungeteli insieme a due cucchiai di olio al sugo. Fate cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, spadellatela nel ragu, una grattata di pecorino e servite.



24/10/2013
video-ricetta: Crostata di Ricotta, Cannella e Uvetta
http://www.buonissimo.org/rubriche/14788_Crostata_di_ricotta_e_cannella 



25/10/2013
web-ricetta:Risotto al Radicchio,Speck e Scamorza affumicata
http://blog.giallozafferano.it/abbinirichi/una-ricetta-a-quattro-mani-risotto-al-radicchio-con-speck-e-scamorza-affumicata/



26/10/2013
STROZZAPRETI CON SUGO DI SALSICCIA E MELANZANE

Ingrdienti:
300 gr di strozzapreti, 

300 gr di salsiccia fresca 
2 melanzane 
3 pomodori 
aglio 
cipolla 
olio evo 
sale 
mezzo bicchiere di vino bianco
In una padella far soffriggere la cipolla e l'aglio con un po' d'olio poi aggiungere la salsiccia far rosolare bene sfumando poi con il vino bianco cuocere x 10 minuti, tagliare le melanzane a dadini e farle rosolare in una padella a fuoco un po' alto fare la stessa cosa x i pomodori,poi aggiungere il tutto alla salsiccia fare insaporire il tutto aggiustando di sale volendo anche il pepe, cuocere la pasta e mantecare il tutto...



27/10/2013
LIQUORE AL MELOGRANO
INGREDIENTI: 

6 o 7 melograni, 
lt. 1 e 1/2 di alcool a 95°, 
kg 1 e 1/2 di zucchero, 
lt 1 d' acqua, 2 arance non trattate, 
10 chiodi di garofano, 
1 bastoncino di cannella (4 o 5 cm.)
In una ciotola sgranare i melograni tenendo succo e chicchi, aggiungere l'alcool e lasciare a macerare per ca. dieci giorni, avendo l'accortezza di mischiare il tutto ogni giorno; dopo questo tempo far bollire per ca. 3 minuti lo zucchero nell'acqua e far raffreddare. Quando sarà freddo (se fosse tiepido il liquore rimarrebbe torbido e non bello limpido) aggiungere
lo sciroppo di zucchero al melograno. Quindi aggiungere: buccia d'arancia (tolta col pelapatate), il succo d'arancia, i chiodi di garofano e la cannella. Chiudere ermeticamente e lasciare a macerare il tutto per almeno 15 giorni. Filtrare e imbottigliare il liquore, attendere almeno una settimana e gustare.




28/10/2013
web-ricetta: Crostini rustici di polenta
http://ricette.giallozafferano.it/Crostini-rustici-di-polenta.html 



29/10/2013
web-ricetta: Sformato di patate
http://blog.giallozafferano.it/manidifrolla/sformato-di-patate/ 



30/10/2013

web-ricetta: Bocconcini di pollo al Cocco
http://ricette.giallozafferano.it/Bocconcini-di-pollo-al-cocco.html 



31/10/2013
web-ricetta: Cupcakes "mostruosi" di Halloween
http://ricette.giallozafferano.it/Cupcakes-mostruosi-di-Halloween.html 



01/11/2013
web-ricetta: Zucca allo Zenzero
http://ricette.giallozafferano.it/Zucca-allo-zenzero.html 



02/11/2013
web-ricetta: Tisana al limone e zenzero
http://semplicementeshopping.blogspot.it/2013/10/tisana-al-limone-e-zenzero-per-perdere.html 



03/11/2013
web-ricetta: Zuccotto salato
http://blog.giallozafferano.it/rafanoecannella/zuccotto-salato/ 



04/11/2013
web-ricetta: Pollo alla Diavola
http://ricette.giallozafferano.it/Pollo-alla-cacciatora.html 



05/11/2013
PATATE MEDITERRANEE
INGREDIENTI: 

500 g di patate, 
100 g di olive, 
80 g di pomodori secchi sott'olio, 
2 cipolle, 
1 rametto di rosmarino, 
2 foglie di salvia, 
olio di oliva extravergine, 
sale 
pepe.
Sbucciate le patate, tagliatele a tocchi e cuocetele in acqua salata bollente per 15 minuti. Dividete intanto le olive a metà, tagliuzzate grossolanamente i pomodori secchi, sbucciate le cipolle riducendole a spicchietti. Scolate le patate e mescolatele in una ciotola con gli ingredienti preparati, le erbe tritate, un filo di olio, un pizzico di sale e un po di pepe. Trasferite il tutto in una teglia oliata e cuocete in forno caldo a 180° per 20-25 minuti. Servite subito.




06/11/2013
MEZZE MANICHE CON SALSICCIA, ZUCCHINE E PANNA
INGREDIENTI x 2 persone:
2 piccole zucchine
250g di impasto x salsiccia
Mezzo bicchiere d'acqua
Mezzo bicchiere vino bianco
Zafferano quanto basta
160g di mezze maniche (o pasta a scelta).
1 spicchio d'aglio
Prezzemolo q.b.
Tagliate lo spicchio d'aglio tagliato a piccolissimi cubetti e soffriggetelo con prezzemolo olio. Tagliare finemente le zucchine e farle rosolare insieme all'aglio e prezzemolo aggiungere un mezzo bicchiere d'acqua x permettere alle zucchine di ammorbidirsi. Un pizzico di sale. Appena l'acqua evapora se le zucchine sono tenere sfumare con poco vino bianco. Io aggiungo la salsiccia insieme alle zucchine x unire bene i sapori ma volendo si può fare anche a parte. Far colorare la salsiccia 10 minuti e aggiungere un po' di panna e zafferano. Unire il tutto alla pasta a fine cottura.
 




07/11/2013
FRITTATA DI FINOCCHI E SPINACI
INGREDIENTI: 

5 uova, 
2 finocchi, 
2 manciate di spinaci, 
2 cucchiai di pecorino, 
2 cucchiai di olio evo, 
sale 
pepe.
Pulite i finocchi, eliminando le code verdi, le guaine esterne e il torsolo alla base. Tagliateli a spicchi e lessateli in acqua salata. Scolateli e tagliateli a striscioline. Sbattete le uova con il pecorino grattugiato, sale e pepe. Unite quindi i finocchi. Lavate delicatamente gli spinaci e asciugateli in carta da cucina. Tagliuzzateli e aggiungeteli agli altri ingredienti amalgamando bene il tutto. In una padella antiaderente scaldate l'olio. Versate la frittata e cuocete per 4 minuti su ogni lato. Tagliate e servite.




08/11/2013
web-ricetta: Crepes (senza uova) con crema di nocciole
http://blog.giallozafferano.it/sabry85/crepes-con-crema-di-nocciole-ricetta-senza-uova/



09/11/2013
CONIGLIO ALLA VERNACCIA
INGREDIENTI: 

1 coniglio da 1 Kg, 
1/2 l di Vernaccia, 
1 cipolla, 
1 spicchio di aglio, 
1 ciuffo di prezzemolo, 
foglie di basilico, 
il cuore di un sedano, 
1 carota, 
foglie di salvia e rosmarino, 
sale.
Tagliate a pezzi il coniglio, lavate la carne, quindi preparate una marinata con la Vernaccia, le erbe aromatiche e tutti gli odori tritati in maniera grossolana. Sommergete lo spezzatino di coniglio e lasciatelo insaporire per una notte. Il giorno seguente scolate la carne e fatela rosolare in maniera uniforme in un tegame con l'olio, poi versate anche la marinata. Lasciate sfumare il vino a fuoco vivace, quindi impostate una cottura lenta aggiustando di sale. Quando il coniglio è tenero e il sughetto ristretto servite ben caldo.




10/11/2013
web-ricetta: Frittelle dolci alla Zucca
http://ricette.giallozafferano.it/Frittelle-dolci-alla-zucca.html 




11/11/2013
web-ricetta: Pasta Zucchine e Prosciutto
http://blog.giallozafferano.it/ricettemic/pasta-zucchine-e-prosciutto/?doing_wp_cron=1382731449.1176040172576904296875 



12/11/2013
web-ricetta: Torta autunnale alle nocciole
http://blog.giallozafferano.it/cookitup/torta-alle-nocciole/ 



13/11/2013
web-ricetta: Biscotti alle Noci (senza uova)
http://blog.giallozafferano.it/dolcevirginia/biscotti-alle-noci-ricetta-senza-uova/?doing_wp_cron=1382617171.2232708930969238281250 



14/11/2013
web-ricetta: Coppe al Mascarpone, Cioccolato e Meringhe
http://ricette.giallozafferano.it/Coppa-al-mascarpone-con-cioccolato-e-meringhe.html 


15/11/2013
POLPETTINE DI MELANZANE
INGREDIENTI : 

700 g di melanzane, 
100 g di pane grattugiato, 
2 uova, 
1 spicchio d’aglio, 
100 g di pecorino grattugiato, 
sale 
pepe, 
1 litro di olio d'oliva.
Sbollentate per cinque minuti le melanzane a tocchi. Scolatele e strizzarle per bene. Aggiungete il pane, il formaggio, sale, pepe e man mano le uova. L’impasto deve presentarsi sodo, quindi, aggiungete prima un solo uovo e poi regolatevi. Fatene delle polpette e friggetele in olio caldo. Rivoltatele spesso e appena dorate scolatele e servitele calde.




16/11/2013
web-ricetta: sformato di Melanzane e Scamorza
http://blog.giallozafferano.it/ricettefacililucia/sformato-di-melanzane-e-scamorza-filante-ricetta-al-forno/



17/11/2013
video-ricetta: Carbonara Vegetariana
http://ricette.giallozafferano.it/Carbonara-vegetariana.html



18/11/2013

RAVIOLI DI CARCIOFI
INGREDIENTI: 

Per la pasta: 
300 g di farina, 
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva, 
1 uovo, 
sale. 
Per il ripieno: 
6 carciofi con le spine, 
150 g di ricotta di pecora, 
1 uovo, 
2 cucchiai di pecorino grattugiato, 
mezzo limone, 
1 spicchio d'aglio, 
1 mazzetto di prezzemolo, 
olio extravergine d'oliva, 
sale 
pepe
Impastiamo la farina con l'uovo, un pizzico di sale l'olio e un po' d'acqua tiepida, in modo da ottenere una pasta compatta, liscia ed elastica. Formiamo una palla e lasciamola riposare avvolta in pellicola. Puliamo i carciofi, tagliamoli a fettine e immergiamoli in acqua acidulata con succo di limone. Scaldiamo in un tegame 3 cucchiai di olio e facciamo rosolare l'aglio intero schiacciato, eliminiamo l'aglio ed uniamo i carciofi sgocciolati, saliamo, pepiamo e lasciamo cuocere finché si saranno inteneriti. Tritiamo i carciofi insieme al prezzemolo, mettiamoli in una ciotola ed amalgamiamo al composto l'uovo e la ricotta, il pecorino e un po' di pepe nero macinato al momento. Stendiamo la pasta sottile e ricaviamone delle strisce, posizioniamo a distanza regolare dei mucchietti di ripieno, copriamo con un'altra striscia e, facendo attenzione ad eliminare l'aria sigilliamo i bordi e tagliamo con l'aiuto di una formina tagliapasta o di una semplice rotella. 



19/11/2013
PANE DI RICOTTA
INGREDIENTI: 

500 gr di semola fine, 
150 gr di farina, 
300 ml di acqua, 
 12,5 gr di lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida, 
500 gr di ricotta di pecora, 
1 cucchiaino e 1/2 di sale
 Impastare le farine con l'acqua e il lievito, incorporare la ricotta e continuare ad impastare. Far lievitare per 2 ore, poi formare i panini (100/150 gr ciascuno) e far lievitare altre 2 ore nella teglia. Infornare a 175° per 45 minuti circa. Si può anche incorporare la ricotta in un secondo tempo alla pasta già lievitata, in questo modo la ricotta rimane abbastanza slegata dall'impasto e si percepisce meglio.



20/11/2013
web-ricetta: Key Lime Pie
http://ricette.giallozafferano.it/Key-lime-pie.html 



21/11/2013
web-ricetta: Ananas alla piastra con Miele e Cannella
http://ricette.giallozafferano.it/Ananas-alla-piastra-con-miele-e-cannella.html 



22/11/2013
PAN BRIOCHE A FORMA DI ALBERO DI NATALE (grazie alla mia amica Ilaria Antonicola)
Ingredienti:
250 gr di farina 00
250 gr di farina manitoba
2 uova
60 gr zucchero
180 gr di latte
30 gr burro
1 bustina di lievito di birra secco
per farcire e decorare
q.b. nutella
2 cucchiai di latte
Procedimento:miscelare le farine tra loro, aggiungere il lievito e lo zucchero, mescolare bene e formare un buco al centro, romperci le uova, sbatterle leggermente, poi aggiungere a filo il latte e il burro sciolti in precedenza e fatti intiepidire, lavorare il tutto con le mani fino a formare un impasto morbido; coprire la ciotola con la pellicola e lasciar lievitare in luogo caldo fino al raddoppio di volumedividere l’impasto in 4 parti uguali, stendere ognuna fino a formare un triangolo alto pochi millimetri; porre il primo triangolo sulla teglia e spalmare sopra un velo di nutella lasciando 1 cm dai bordi, coprire con l’altro triangolo facendo aderire delicatamente e sigillando bene i bordi, poi spalmare sopra un altro strato di nutella, proseguire così fino a finire i triangoli.Iniziare a praticare i tagli, cosi come rappresentato in figura.lasciar lievitare circa 30 minuti poi spennellare delicatamente con un pò di latteinfornare per circa 25/30 minuti a 180°.




23/11/2013
web-ricetta: Crostini rustici di polenta
http://ricette.giallozafferano.it/Crostini-rustici-di-polenta.html 



24/11/2013
web-ricetta: Shottini di crema alla birra
http://www.robadadonne.it/25198/shottini-di-crema-alla-birra/ 



25/11/2013
web-ricetta: Plumcake allo Yogurth
http://blog.giallozafferano.it/rossellainpadella/plumcake-allo-yogurt/ 



26/11/2013
web-ricetta: Polpette al forno
http://ricette.giallozafferano.it/Polpette-al-forno.html



27/11/2013
web-ricetta: Gnocchi di zucca senza uova con besciamella ai funghi
http://blog.giallozafferano.it/bloggiallozafferanoit/gnocchi-di-zucca-senza-uova-con-besciamella-ai-funghi/



28-29-30/11-01/12/2013
web ricette: 4 ricette gustose coi cavoletti di Bruxelles
http://ricette.giallozafferano.it/ricette-con-i-Cavolini-di-Bruxelles/ 


02/12/2013
web-ricetta: Broccoli gratinati al forno
http://blog.giallozafferano.it/terradiviolini/broccoli-gratinati-al-forno-con-noce-ricetta-contorno-moscata/ 



03/12/2013
web-ricetta: Flan di zucchine con Stracchino
http://blog.giallozafferano.it/lauraricette/flan-di-zucchine-freddo-con-stracchino/ 



04/12/2013

BOTTONI DI FROLLA INTEGRALE E ZUCCHERO DI CANNA ALLA VANIGLIA
Ingredienti:
300 grammi di farina integrale
170 grammi di burro
150 grammi di zucchero di canna
1 uovo
1 bacca di vaniglia
1 pizzico di sale
5 grammi di lievito
Mettere tutto nel mixer in quest’ordine:
burro e zucchero
uovo e sale
farina con dentro lievito e la polpa della vaniglia
Tolto l’impasto dal mixer, lavorare ancora un pò a mano e, avvolta in carta da forno, riporre la pallina in frigo.Nel frattempo accendere il forno e farlo scaldare.Riprendere l’impasto dopo mezz’ora, tirere col mattarello ad uno spessore di 1 centimetro e tagliare i biscotti con una formina tonda. Col beccuccio della sac à poche fare 4 buchini su ogni frollino. Infine, infornare a 180° per 20 minuti circa.
05/12/2013
web-ricetta: Frittelle di mele
 



06/12/2013
web-ricetta: Torta della Nonna al cioccolato
http://blog.giallozafferano.it/lacucinadimarge/la-torta-della-nonna-al-cioccolato/ 



07/12/2013
web-ricetta: Torta soffice ricotta e cioccolato
http://blog.giallozafferano.it/mezzestagioni/torta-soffice-di-ricotta-e-cioccolato-ricetta-dolce/ 



08/12/2013
web-ricetta: Tagliatelle saporite con zucchine, pancetta e carne tritata
http://blog.giallozafferano.it/lacucinadiannama/tagliatelle-saporite-zucchine-pancetta-carne-tritata-ricetta-primo-piatto/



09/12/2013
Dessert al bicchiere di Panna Cotta e Biscotti
Premessa: Questa ricetta è 1 mia interpretazione personale rispetto alle molte altre varianti: infatti potete usare anche lo yogurt bianco, greco o anche alla nocciola,caffè,ecc. e potete usare tutti i tipi di biscotti che volete, ma anche muesli, cereali, granella di nocciole o noci, ecc...
Infine, io ho usato dei bicchierini alti 6,5 cm x 1 diametro di 5,5 cm, ma potete usare anche delle ciotole, adeguando le dosi in relazione al  tipo di contenitore.
Ingredienti:
120/150 g. circa di panna cotta (già fatta) a testa, a seconda se usate il bicchierino o la ciotola
7/10 biscotti normali, a seconda del contenitore, come sopra
7/10 biscotti al cioccolato, a seconda del contenitore
cacao in polvere q.b.
cannella in polvere q.b.
cioccolatini a piacere, non troppo grossi, x guarnire
Iniziate tritando i biscotti normali non troppo finemente e poi sistemateli come primo strato in ogni bicchierino/ciotola; poi mescolate la panna cotta al cacao in polvere finché non si amalgama bene e diventa "al cioccolato" e disponete il secondo strato con questa. Poi tritate i biscotti al cacao, sempre non troppo fini, e fate il 3 strato. Aggiungete 1 ultimo strato con la panna cotta bianca al naturale e spolverate con cacao in polvere o cannella, a seconda dei gusti. Infine guarnite con 1 cioccolatino giusto al centro, meglio tipo cremino o pralina tonda.



10/12/2013
web-ricetta: la Torta Magica
http://ricette.giallozafferano.it/Torta-magica.html



11/12/2013
web-ricetta: Biscotti Nocciole e Cioccolato Bianco
http://blog.giallozafferano.it/studentiaifornelli/biscotti-alle-nocciole-cioccolato-bianco/



12/12/2013
web-ricetta: Cardi gratinati
http://ricette.giallozafferano.it/Cardi-gratinati.html 



13/12/2013
video-ricetta: Paccheri ripieni con Salsiccia e Funghi
http://gztv.giallozafferano.it/video/jsi2si 



14/12/2013
web-ricetta: Croque Monsieur
http://ricette.giallozafferano.it/Croque-monsieur.html 


15/12/2013
web-ricetta: Ciambellotta della Ninna Nanna
http://blog.giallozafferano.it/dolcearcobaleno/la-ciambellotta-della-ninna-nanna/ 




16/12/2013



17-18-19/12/2013
3 mini ricette veloci



20/12/2013



21-22-23/12/2013
tris di ricette x salse veloci e gustose


24/12/2013
Speciale Natale
web-ricetta: Cotechino in crosta
http://ricette.giallozafferano.it/Cotechino-in-crosta.html



25/12/2013
Speciale Natale
web-ricetta: Budino di Panettone
http://ricette.giallozafferano.it/Budino-di-panettone.html


26/12/2013




30-31/12/2013-01/01/2014
Tris di ricette x Capodanno




02/01/2014
video-ricetta: Angelica salata alla birra
http://gztv.giallozafferano.it/video/900m5w 



03/01/2014
Lasagne ai funghi porcini
Ingredienti: 
200 gr di pasta fresca all'uovo, 
500 gr di latte, 
40 gr di farina, 
40 gr di burro, 
1 pizzico di noce moscata grattugiata, 
600 gr di funghi porcini, 
1 cucchiaino di prezzemolo tritato, 
1 spicchio di aglio, 
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 
sale 
pepe 
100 gr di pecorino grattugiato, 
150 gr di prosciutto crudo
Pulite i funghi con un panno umido, affettateli e rosolateli per 10 minuti in una padella con olio e aglio a fuoco moderato. Se non disponete di funghi freschi potete sostituirli con porcini secchi (circa 350 gr) che dovrete ammollare in acqua tiepida prima di cuocerli. Aggiungete ai funghi sale, pepe e prezzemolo tritato, continuate la cottura per 5 minuti, togliete dal fuoco e tenete da parte al caldo. Per preparare la besciamella prendete una casseruola, scaldate il latte fino ad ebollizione. In un altra pentola sciogliete il burro, versatevi dentro la farina e fatela tostare, a questo punto aggiungete (lontano dal fuoco) il latte, mescolate bene per far sciogliere tutta la farina nel latte, controllate che non ci siano grumi nel composto, aggiungete la noce moscata grattugiata, il sale e cuocete per 10 minuti. Indicativamente la besciamella sarà pronta dopo 8 minuti da quando riprenderà il bollore. Cuocete le lasagne in acqua bollente salata per 3 o 4 minuti, toglietele dall'acqua e stendetele su un telo asciutto. In una pirofila imburrata ponete sul fondo un pò di besciamella, ricoprite con la pasta delle lasagne,sopra mettere uno strato di besciamella, 2 cucchiai circa di funghi, il prosciutto ed una spolverata di formaggio grattugiato. Continuate con gli strati di pasta fino ad esaurimento degli ingredienti. Cuocete in forno per 20 minuti a 180 gradi fino a quando sulla superficie della pasta si formerà un gustoso strato croccante e ben dorato. Sfornate le lasagne e servitele ben calde.




04/01/2014
web-ricetta: Torta Tiramisù
http://blog.giallozafferano.it/idolciesperimentididany/torta-tiramisu/#



05/01/2014
Bavarese alle fragole 
(Tempo di preparazione: 20 min
Tempo totale: 20 min + 4 ore in frigo)
Ingredienti:
300 gr di fragole, 

150 gr di zucchero, 
300 ml di panna, 
4  tuorli, 
400 ml di latte,
1 scorza di limone, 
20 gr di gelatina in fogli
Far ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda.Lavate le fragole e frullatele insieme a 50 gr di zucchero (lasciare qualche fragola a parte per decorare la bavarese).Preparare una crema inglese.Scaldare il latte in un pentolino insieme alla scorza di limone.In una terrina montare i tuorli con 100 grammi di zucchero finchè il composto sarà soffice e cremoso.Dopo aver sollevato la scorza di limone, aggiungere il latte a filo sulle uova montate e mettere il composto sul fuoco e mescolate.Cuocere la crema inglese a fiamma molto bassa mescolando di continuo fino a portarla ad ebollizione.Quando la crema sarà pronta, spegnere la fiamma , aggiungere i fogli di gelatina e mescolare.Montare la panna in una terrina e una volta raffeeddata, aggiungere la crema incorporandola con un cucchiaio di legno.Versate la panna sulla purea di fragole e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea.Trasferite il tutto in uno stampo da plumcake foderato di pellicola (io ho dimenticato di metterla e ho vuto un pò di difficoltà a staccare il dolce) e mettere la bavarese alle fragole in frigo per almeno 4 ore.Togliere la bavarese alle fragole dal frigo e capovolgere il dolce su un piatto da portata.Decorare la superficie della bavarese con ciuffetti di panna e pezzetti di fragola quindi tagliare a fette e servire.




06/01/2014 
video-ricetta: Carbone dolce della Befana
http://ricette.giallozafferano.it/Carbone-dolce-della-befana.html



07-08-09/01/2014

Tris di ricette veloci e gustose




10/01/2014

web-ricetta: Mousse cotta al caffé Irish Cream
http://blog.giallozafferano.it/mandarinadorme/mousse-cotta-al-caffe-e-irish-cream/?doing_wp_cron=1388679065.2337360382080078125000 



11/01/2014
web-ricetta: la "Red Velvet Cake"
http://ricette.giallozafferano.it/Red-Velvet-Cake.html



12/01/2014
FLAN DI LATTE
Ingredienti:
125g di zucchero
2 uova intere
4 tuorli
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 scatola da 170g di latte condensato non zuccherato
1 tazza di latte
x il caramello:
100g di zucchero
qualche goccia di limone
Per prima cosa conviene mettere sul fuoco una pentola d'acciaio piena d'acqua a metà in cui poi avverrà la cottura a bagnomaria nel forno. Mi raccomando non usate pentole con parti in plastica.
Macinate quasi tutti i pinoli (il resto teneteli per guarnire) fino a renderli farina, poi sbattete le uova ed i tuorli con lo zucchero e la vaniglia. Se il latte condensato fosse già zuccherato dovrete calare la dose di zucchero di 25-50g.
Infine aggiungete il latte condensato e la tazza di latte fresco.
Per ultimo unite la farina di pinoli, amalgamando il tutto. Poi prendete 4 cucchiai di zucchero e metteteli in un tegamino con qualche goccia di limone. Scaldate a fuoco medio e quando lo zucchero si sarà sciolto ed avrà raggiunto un colore ambrato, iniziando a fare la schiuma, spegnete e versate in uno stampo in grado di contenere almeno un litro di volume. Fate scorrere rapidamente il caramello su tutti i lati perché tenderà ad indurirsi subito, nel caso potete liquefare il caramello riscaldando lo stampo sul fuoco per qualche istante.
Versate il composto nello stampo, mettete lo stampo dentro alla pentola d'acciaio con l'acqua bollente e infilate tutto in forno a 180 gradi per 40-50 minuti.
Il flan sarà pronto quando infilando uno stecchino uscirà asciutto.
Lasciar raffreddare a temperatura ambiente e poi mettere in frigo per qualche ora. Per sformarlo basta immergerlo per un minuto in una pentola con acqua bollente. Mettete sopra il piatto da portare e poi girate sotto-sopra rapidamente.



13-14-15/01/2014
Tris di ricette



16/01/2014
Coniglio allo Zafferano
Ingrdienti: 
1 coniglio di piccole dimensioni, 
1 bustina di zafferano, 
3 scalogni, 
2 spicchi d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco, 

olio extravergine di oliva, 
sedano, 
carota, 
alloro, 
sale 
pepe
Mettete il coniglio tagliato a pezzi in una padella con l'olio e fatelo rosolare, regolate di sale e pepe.
Unite al coniglio lo scalogno tritato e gli spicchi d'aglio, la carota e il sedano, l'alloro quindi bagnatelo con il vino bianco secco e lasciatelo sfumare. Mettete il coperchio e fate cuocere per una mezz'ora circa a fiamma moderata. Trascorso questo tempo, sciogliete in un bicchiere di acqua calda la bustina di zafferano e versatela sul coniglio. Continuate la cottura per altri 10 minuti e servite.

PS: A piacere si possono aggiungere anche delle olive nere.



17/01/2014
web-ricetta: Tartelette con crema di Limone e Meringhe
http://blog.giallozafferano.it/digiunarelontanodaipasti/tartellette-con-crema-al-limone-e-meringa/



18/01/2014
Gratin di Farfalle al forno con broccoli e pecorino
Ingredienti: 
500 g farfalle, 
2 broccoli, 
5 pomodori secchi sott'olio, 
150 g formaggio pecorino fresco, 
peperoncino, 
3 cucchiai di pecorino grattugiato, 
1 spicchio d'aglio, 
1 bustina di zafferano, 
olio evo, 
sale pangrattato
Lavate i broccoli, tagliateli in cimette e sbollentateli per 8 minuti in acqua salata. Scolate avendo cura di conservare l'acqua di cottura che servirà per cuocere la pasta. Fate soffriggere in padella per qualche minuto lo spicchio d'aglio con olio e peperoncino. Unite le cimette di broccolo e i pomodori sott'olio tagliati a striscioline sottili. Lasciate rosolare il broccolo per qualche minuto, schiacciando grossolanamente le cimette con una forchetta. Prelevate qualche cucchiaio di acqua di cottura e scioglietevi lo zafferano, unite poi il liquido in padella, salate e lasciate cuocere per 10 minuti. Cuocete le farfalle nell'acqua tenuta da parte, scolatele molto al dente e saltatele in padella con il condimento. Unite il formaggio fresco a dadini e amalgamate il pecorino grattugiato. Ungete una teglia da forno, passatela con il pangrattato e versatevi la pasta. Spolverate con altro pangrattato e infornate a 180° per 20 minuti.




19/01/2014
web-ricetta: Dolce Duchessa
http://blog.giallozafferano.it/fablesucre/dolce-duchessa/ 



20/01/2014

Calamari ripieni
Ingredienti:
Calamari fresci o surgelati
pomodori secchio
pane grattugiato
aglio
prezzemolo
olio
sale
pepe
Pulire i calamari eliminando la pancia, tagliare a pezzetti la testa e i tentacoli. Fare un composto di testa e tentacoli con aglio, prezzemolo e pomodori secchi con aggiunta di pane grattugiato e olio (a piacere anche pomodori freschi a dadini). Utilizzare questo composto per riempire la sacca dei calamari e chiudere con uno stuzzicadenti. 

Salare e pepare a piacere.
Metterli in una teglia, aggiungere un po' di olio e infornarli a forno caldo a 200*, tempo di cottura 15/20 min circa.



21/01/2014
CREMA PASTICCERA ALLO ZAFFERANO CON GOCCE DI CIOCCOLATO
Ingredienti: 

1 lt di latte, 
2 tuorli,
100 gr. di zucchero, 
3 cucchiai colmi di amido di mais (o farina), 
1/2 bustina di zafferano, 
gocce/scaglie di cioccolato.
Sbattete i tuorli con lo zucchero fino a che diventano spumosi. Incorporate l'amido di mais (o la farina) facendolo cadere da un setaccio, avendo cura di non formare i grumi. Mettete sul fuoco e mescolate continuamente affinchè non si attacchi. Prima dell'ebollizione aggiungete lo zafferano, fatelo sciogliere e terminate la cottura. Trasferite la crema in uno stampo da budino o in coppette individuali. Guarnite con le gocce di cioccolato.



22/01/2014
web-ricetta: Sfogliata ai porri tuma e speck
http://blog.giallozafferano.it/vittoriaaifornelli/sfogliata-ai-porri-tuma-e-speck/ 



23/01/2014
web-ricetta: Spaghetti al rancetto
http://ricette.giallozafferano.it/Spaghetti-col-rancetto.html



24/01/2014
web-ricetta: I Bretzel fatti in casa
http://ricette.giallozafferano.it/Bretzel.html



25/01/2014
web-ricetta: Coppa al mascarpone, cioccolato e meringa
http://ricette.giallozafferano.it/Coppa-al-mascarpone-con-cioccolato-e-meringhe.html



26/01/2014
web-ricetta: Maxi Cockies al doppio cioccolato
http://blog.giallozafferano.it/chezbibia/maxi-cookies-al-doppio-cioccolato/



27/01/2014
web-ricetta: Pancake dolci senza glutine
http://blog.giallozafferano.it/zeroglutine/pancake-dolci-senza-glutine/



28/01/2014 
FRITTELLE DI PATATE  
Ingredienti: 
500 g di patate, 
60 g di formaggio pecorino grattugiato, 
farina q.b. 
2 uova, 
olio extravergine di oliva.
Sbucciate le patate, lavatele, asciugatele e riducetele a filini. Mescolate in una ciotola le patate con il pecorino grattugiato, e 2 cucchiai di farina. Salate, aggiungete le uova e mescolate di nuovo, fino ad ottenere un composto omogeneo. Scaldate abbondante olio in una padella a bordi alti, mettetevi il composto a cucchiaiate e cuocete le frittelle, a fuoco moderato, in modo che si dorino bene. Scolatele su carta per fritti e servitele subito, ben calde. 



02/02/2014
web ricetta: Petto di Pollo alla Valdostana
http://www.buonissimo.org/lericette/3053_Petto_di_pollo_alla_valdostana

prova